RIVISTA MUSICALE ITALIANA poi: NUOVA RIVISTA MUSICALE ITALIANA

 

 RIVISTA MUSICALE ITALIANA

 

– ABBADO, (M.),

  • Presenza di Tartini nel nostro secolo, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.6, pp. 1087-1106
  • Con quali strumenti si dovrebbero eseguire le sonate per violino e basso, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 157-165
  • Antonio Vivaldi nel nostro secolo, con particolare riferimento alle sue opere strumentali, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 79-112

– ABERT, (A. A.), Tasso, Guarini e l’opera, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.5, pp. 827-840

– ACOLEO, (P.), La realtà allo specchio. Chansons de Bilitis e Six Epigraphes Antiques di Debussy tra ellenismo, estetismo, esoterismo, Vol. 45 (2011) (n.s.), n.3, pp. 311-334

– ACQUAFREDDA, (P.), Georg Philipp Telemann, trecento anni dopo, Vol. 16 (1982) (n.s.), n.2, pp.182-206

– ADAIEWSKY, (E.) vedi SCHULTZ-ADAJEWSKA (E.) : von,

– ADLER, (G.),

  • I “Componimenti musicali per il Cembalo” di Teofilo Muffat e il posto che essi occupano nella storia della “Suite” per Pianoforte, Vol. 3 (1896), pp.1-35
  • Una messa e un inno a 53 voci di Orazio Benevoli, Vol. 10 (1903), pp. 1-22

– ADORNO, (T. W.), Ludwig van Beethoven, “Sei Bagatelle” Op. 129 (1934), Vol. 29 (1995) (n.s.), n.3, pp. 501-504

– AGNELLO, (G.), Un nuovo importante contributo alla storia della melurgia bizantina, Vol. 43 (1939), pp. 109-114

– AGOSTINI (F.) e RATTALINO (P.), Beethoven nel Veneto nell’Ottocento, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.4, pp. 477-502

– ALALEONA, (D.),

  • Primi saggi del melodramma giocoso – vedi SOLERTA (A.)
  • Le laudi spirituali italiane nei secoli XVI e XVII e il loro rapporto coi canti profani, Vol. 16 (1909), pp. 1-54
  • I moderni orizzonti della tecnica musicale, Vol. 18 (1911), pp. 382-420
  • L’armonia modernissima: le tonalità neutre e l’arte di stupore, Vol. 18 (1911), pp. 769-838

– ALBERATI, (A.), Le composizioni di Gino Tagliapietra nella Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, Vol. 20 (1986) (n.s.), n.3, pp. 435-442

– ALBERTINI, (C.),

  • Ancora l’allestimento scenico del teatro “alla Scala”, Vol. 30 (1923), pp. 287-288
  • I quaderni di Conversazione di Beethoven, Vol. 33 (1926), pp. 28-34
  • Beethoven di R. Romain Rolland, Vol. 37 (1930), pp. 583-603

– ALBINI, (E.),

  • La Viola da Gamba in Italia, Vol. 28 (1921), pp. 82-93
  • Beethoven e le sue Cinque Sonate per Violoncello, Vol. 30 (1923), pp. 202-222
  • Goethe e la musica, Vol. 39 (1932), pp. 29-33
  • L’origine dei canterini e i canterini romagnoli, Vol. 40 (1936), pp. 326-332
  • Domenico Gabrielli, il Corelli del Violoncello, Vol. 41 (1937), pp. 170-175
  • La musica in Cina, Vol. 42 (1938), pp.34-45
  • Rossiniana, Vol. 44 (1940), pp. 247-257
  • Ugo Becker, Vol. 46 (1942), pp. 99-102

– ALEXITCH, (A.), Musica, teologia e scienza nella“Musurgia Universalis“ di A. Kircher, Vol. 18 (1984) (n.s.), n.2, pp. 183-190

– ALLORTO, (R.),

  • Stefano Arteaga e“Le rivoluzioni del teatro musicale italiano“, Vol. 52 (1950), pp. 124-147
  • La “musica ragionata” di Carlo Giovanni Testori, Vol. 53 (1951), pp. 242-261
  • Il consumo musicale in Italia, Vol. 1 (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 89-100
  • Il consumo musicale in Italia, Vol. 1 (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 534-558
  • Il consumo musicale in Italia, Vol. 1 (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 758-775
  • Il consumo musicale in Italia, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 2, pp. 283-303
  • La legge Corona ha compiuto due anni, Vol. 3 (1969) (n.s.), n.4, pp. 708-720 

– MOOSER, (R. A.),

  • Un musicien espagnol en Russie à la fin du XVIII siècle, Vol. 40 (1936), pp. 432-449
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie au XVIII siècle, Vol. 42 (1938), pp. 309-324
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie, Vol. 45 (1941), pp. 264-280
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie au XVIII siècle, Vol. 46 (1942), pp. 273-293
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie au XVIII siècle, Vol. 48 (1946), pp. 219-229
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie au XVIII siècle, Vol. 50 (1948), pp. 113-123 e 225-240
  • Violonistes-compositeurs italiens en Russie au XVIII siècle, Vol. 52 (1950), pp. 55-70
  • Un musicista veneziano in Russia: Catterino Cavos, Vol. 3 (1969) (n.s.), n.1, pp. 13-23

-AMBROS, (A. W.), Giovanni Pierluigi da Palestrina, Vol. 31 (1997) (n.s.), n.1-4, pp. 265-322

– ANDRIANI, (L.), Benjamin Britten e il laboratorio degli archi. Alcune testimonianze, Vol. 45 (2011) (n.s.), n.1, pp. 57-82

– ANNIBALDI, (C.),

  • L’ultimo oratorio di Telemann, Vol. 3 (1969) (n.s.), n.2, pp. 221-235
  • Beethoven a Roma nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.3, pp. 357-391
  • Beethoven a Roma nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.4, pp. 606-656

– ANNUNZIATA, (A.),

  • Intervista a Riccardo Panfili, Vol. 45 (2011) (n.s.), n.2, pp. 267-276
  • Intervista a Filippo Del Corno, Vol. 46 (2012) (n.s.), n.3, pp. 404-416

– ANSBACHER, (L.), Sulla cantata profana n.209 di Bach, Vol. 51 (1949), pp. 97-116

– ANTICLO, Gli spiriti della musica nella tragedia greca, Vol. 20 (1913), pp. 821-887

– ANTOLINI, (B. M.), Pianisti italiani di metà Ottocento, Vol. 25 (1991) (n.s.), n.3-4, pp. 375-390

– ANTONINI, (G.), Un episodio emotivo di Gaetano Donizetti, Vol. 7 (1900), pp. 518-535

– APEL, (W.), Bach erede della tradizione, Vol. 3 (1969) (n.s.), n.1, pp. 3-12

– APPOLONIA, (G.),

  • Gaetano Crivelli. Profilo di un interprete, Vol. 21 (1987) (n.s.), n. 4, pp. 595-604
  • Il fenomeno della voce castrata, Vol. 32 (1998) (n.s.), n.1-4, pp. 165-178

– ARBO, (A.),

  • La musicologia di Adorno nella sua ricezione italiana (1950-1980), Vol. 21 (1988) (n.s.), n.2, pp. 181-210
  • Origine  del tardo stile nella “Sonata” Op. 102 n.1 di Beethoven, Vol. 27 (1993) (n.s.), n.1, pp. 1-14
  • Riflessioni sul silenzio (tra Adorno e Jankélévitch), Vol. 30 (1996) (n.s.), n.1-2, pp. 141-154
  • Musica e fenomenologia, Vol. 31 (1997) (n.s.), n.1-4, pp.243-264

– ARMES, (K.) e CAROL, (B.), La musica nell’opera di Aleksandr Solženicyn, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.3, pp. 382-395

– ARNESE,  (R.), Un codice napoletano e i “Clerici vagantes”, Vol. 57 (1955), pp. 136-139

– ARNOLD, (D.), Gli allievi di Giovanni Gabrieli, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.6, pp. 943-972

– ARTOM, (C.),

  • La successione dei suoni spiegata col fenomeno dell’attrazione melodica tetracordale, Vol. 17 (1910), pp. 433-449
  • Nuove considerazioni sulla Solmisazione guidoniana, Vol. 19 (1912), pp. 839-857
  • Sulle quinte consecutive e passaggi duri in genere, Vol. 21 (1914), pp. 1-12
  • A proposito di rapporti superarmonici, Vol. 30 (1923), pp. 127-129
  • Cadenze e pseudo cadenze. Nuova interpretazione delle forme tonali bimodali, Vol. 34 (1927), pp. 100-110
  • Del concetto di consonanza e dissonanza, Vol. 38 (1931), pp. 586-590
  • L’origine e il significato tonale degli accordi, Vol. 39 (1932), pp. 311-326
  • Essenza dei fatti armonici, Vol. 42 (1938), pp. 368-371

– ARKWRIGHT, (G. E. P.), Un compositore italiano alla corte di Elisabetta, Vol. 4 (1897), pp. 1-16

– AURISICCHIO, (P.), Breve vita di Adolfo Fumagalli, Vol. 37 (2003) (n.s.), n.4, pp. 533-552

– AZZONI, (G.), Interpreti ed interpretazioni della musica di G. S. Bach, Vol. 49 (1947), pp. 25-45

– BADALĺ, (R.),

  • Tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio musicale registrato, Vol. 34 (2000) (n.s.), n.3, pp. 443-448
  • Le registrazioni della musica di Goffredo Petrassi, Vol. 40 (2006) (n.s.), n.2, pp. 217-235

– BAGGIANI, (G.), Il laboratorio sperimentale per la musica elettronica di Pesaro, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 257-266

– BAGGIOLI, (A.),

  • L’opera pianistica di Liszt: la complementarietà strutturale dei fattori timbrici, armonici e formali, Vol. 21 (1988) (n.s.), n.4, pp. 680-691
  • Il romanzo di Balzac e le tematiche del teatro musicale nel primo romanticismo francese, Vol. 32 (1998) (n.s.), n.1-4, pp. 33-70
  • Il concetto di cornice come strumento di analisi comparativa nei testi artistici del primo romanticismo francese, Vol. 35 (2001) (n.s.), n.2, pp. 209-248

– BAGLIONI, (S.), Per il nostro folklore musicale, Vol. 19 (1912), pp. 721-726

– BALDACCI, (L.),

  • Naturalezza di Puccini, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 42-49
  • La giovinezza di Verdi, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 219-229
  • I libretti di Mascagni, Vol. 19 (1985) (n. s.), n.3,pp. 395-410

– BALDANELLO, (F.), Canti Rovignesi, Vol. 48 (1946), pp. 499-515

– BALLARINI, (F.) e LA SPISA (E.), I “Piccoli” di Vittorio Podrecca. Novità scenografiche e musica nel Teatro Stabile per Marionette (1914-1923), Vol. 27 (1993) (n.s.), n.4, pp. 541-556

– BALLAURI, (L.), La modernità del linguaggio corale di Ildebrando Pizzetti, Vol. 40 (2006) (n.s.), n.3, pp. 275-314

– BALILLA PRATELLA, (F.),

  • Giacomo Carissimi ed i suoi Oratori, Vol. 27 (1920), pp.1-30
  • La scrittura musicale bizantina e quella neumatica romana, Vol. 46 (1942), pp. 79-98
  • Il canto liturgico Greco-bizantino e le origini dell’Organum, Vol. 47 (1943), pp. 141-164

– BALSANO, (M. A.), “Le Haydine” di Carpani, ovvero “lettere per la salvezza della musica”, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 317-341

– BALSANO, (A.) e FIORENZA, (A.), La ricerca dell’Assoluto in musica: Balzac e Hoëné Wronski, Vol. 34 (2000) (n.s.), n.4, pp. 487-506

– BANFI, (A.), A proposito di un’estetica musicale, Vol. 40 (1936), pp. 528-533

– BARBACCI, (R.), I primi fasti della musica nell’Argentina, Vol. 47 (1943), pp. 330-380

– BARBERIO, (F.),

  • Giovanni Paisiello tra le ire di un copista e di un innovatore, Vol. 22 (1915), pp. 301-318
  • Disavventure di Paisiello, Vol. 23 (1916), pp. 534-55
  • Lettere inedite di Paisiello, Vol. 24 (1917), pp. 73-88
  • La principessa Elisa Baciocchi Bonaparte e Paisiello, Vol. 40 (1936), pp. 254-269
  • La rigina d’Etrutria e Rossini, Vol. 55 (1953), pp. 64-74

– BARBERIS, (F.), I primi dieci anni di vita artistica di Paisiello,bru pp. 264-276

– BARBIER, (J.), L’interpretazione della musica rinascimentale oggi. Ricostruzione o ri-creazione?, Vol. 38 (2004) (n.s.), n.3, pp. 365-378

– BARBIERI, (M.), Curiosità musicale (con 5 tavole), Vol. 39 (1932), pp. 148-151

– BARBLAN, (G.),

  • L’opera di Giuseppe Verdi e il dramma romantico, Vol. 45 (1941), pp. 93-107
  • “La pace di Mercurio” cantata inedita di Tommaso Traetta, Vol. 47 (1943), pp. 24-35
  • Quo vadis musice?, Vol. 48 (1946), pp. 489-498
  • “L’Oro” ultima opera di Pizzetti alla Scala, Vol. 49 (1947), pp. 57-68
  • Perlustrazione nelle sabbie mobili della musica contemporanea al X Festival Veneziano, Vol. 49 (1947), pp. 264-274
  • Donizetti nel passato e nel presente, Vol. 50 (1948), pp. 284-289
  • Beethoven in Lombardia nell’Ottocento, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.1, pp. 3-63
  • Ricordo di Erich Schenk, Vol. 10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 20-22

– BARCE, (R.), Un nuovo sistema armonico, Vol. 20 (1986) (n.s.), n.1, pp. 61-80

– BARILLI, (A.), Claudio Mérulo e Ottavio Farnese, Vol. 12 (1905), pp. 623-628

– BARINI, (G.), Noterelle Belliniane, Vol. 9 (1902), pp. 62-71

– BAROFFIO, (G.), A proposito di esecuzioni filologiche, Vol. 27 1993 (n.s.), n.2, pp. 221-226

– BARONI, (M.), La nozione di “realismo” nella Chovanščina di Musorgskij, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp. 313-329

– BARONI, (J. M.), La lirica musicale di Pietro Metastasio, Vol. XII (1905), pp. 383-406

– BARTHES, (R.), La musica, la voce, il linguaggio, Vol. 12 (1978) (n.s.), n. 3, pp. 362-366

– BARTOLETTI, (B.), Ricordo di Tullio Serafin, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.2, pp. 304-307

– BARTOLINI, (D.), La genialità? Il segreto è nell’universo infantile, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 227-232

– BATTAGLIA, (E.),

  • Voci verdiane: equivoco di scuola?, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.4, pp. 562-543
  • Civiltà vocale in Unione Sovietica: appunti di un’esperienza didattica, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 382-393
  • L’esperto della vocalità, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.1, pp. 67-82
  • I sessant’anni di Dietrich Fischer-Dieskau: a colloquio con il maestro, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.2,pp. 277-290

– BAZZINI, (A.), Musicisti contemporanei italiani, Vol. V (1898), pp. 141-148

– BECHERINI, (B.),

  • Il“Metodo“ per pianoforte di Muzio Clementi, Vol. 43 (1939), pp. 55-71
  • Il margine ai convegni di musica Firenze-Weimar, Vol. 46 (1942), pp. 417-424
  • Problemi di didattica pianistica, Vol. 47 (1943), pp. 230-246
  • Un canta in panca Fiorentino Antonio di Guido, Vol. 50 (1948), pp. 241-247
  • La musica nelle “Sacre rappresentazioni” Fiorentine, Vol. 53 (1951), pp. 193-237
  • Ricordo di Arnaldo Bonaventura, Vol. 54 (1952), pp. 329-331

– BECKER, (G.),

  • Richard Lindau, le traducteur du Tannhauser, Vol. 26 (1919), pp. 395-398
  • Ritratto di Isang Yun, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 76-80
  • La “Zattera” di Henze, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.3, pp. 488-492

– BEGHELLI, (M.),

  • Quel “Lago di Massaciuccoli tanto… povero d’ispirazione”! D’Annunzio-Puccini: lettere di un accordo mai nato, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 605-625
  • Rilettura delle fonti sulla fortuna ottocentesca di Mozart in Italia (I), Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 173-194
  • Rilettura delle fonti sulla fortuna ottocentesca di Mozart in Italia (II), Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 387-410

– BELLI, (C.), Storia di un coro e del suo maestro. Luigi Colacicchi in memoriam, Vol. X/1976 (n.s.), n.3, pp. 397-406

– BELLINA, (E. G.),

  • Reminiscenza e oblio nell’opera pianistica di Maurice Ravel, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 177-216
  • L’Enfant et les Sortilèges e la poetica del Music-Hall, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.1, pp. 55-70

– BELLINGARDI, (L.),

  • “Opinioni”: Come e perché il Teatro dell’Opera di Roma è in crisi, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp. 557-564
  • Discografia vivaldiana, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 290-304

– BELLIO, (G.), Contributi alla didattica del pianoforte, Vol. XIV (1907), pp. 839-854

– BELLOTTI, (E.), La vita musicale a Pavia nel Settecento, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.1, pp. 29-66

– BELOTTI, (G.),

  • Le date di composizione dell’opera 22 di Chopin, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 697-711
  • L’asimmetria ritmica nella mazurca chopiniana, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.4, pp. 657-668
  • L’asimmetria ritmica nella mazurca chopiniana, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.5, pp. 827-846
  • Le Polacche Op. 26 nella concezione autografa di Chopin, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 191-209
  • Un nuovo Valzer di Chopin?, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp. 521-546

– BELTRAMI, (C.), L’opera italiana in Francia tra Sette e Ottocento: disciplina giuridico-amministrativa ed attività artistica (1793-1815), Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 375-388

– BENPORÀD, (P.), Prospettive evolutive nelle musica d’oggi, Vol. III/1969 (n.s.), n.4, pp. 684-707

– BENVENUTI, (G.),

  • Noterella circa tre fughe attribuite al Frescobaldi e alcune ristampe moderne, Vol. 27 (1920), pp. 133-138
  • Munchener Festspiele 1922, Vol. 30 (1923), pp. 122-126
  • Il manoscritto veneziano della “Incoronazione di Poppea”, Vol. 41 (1937), pp. 176-184

– BEONIO-BROCCHIERI, (V.), Una celebrazione musicale della leggenda francescana, Vol. 33 (1926), pp. 229-238

– BERIO, (M.),

  • Un centenario silenzioso, Vol. 22 (1915), pp. 105-112
  • Commenti al Rock, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 125-135
  • Notre Faust, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 275-281
  • Un inedito di Bruno Maderna, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp. 517-520

– BERNARDONI, (V.),

  • Bonifazio Asioli e l’istruzione musicale nella Milano napoleonica, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 575-594
  • Appunti sulla crisi musicale italiana, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 331-342

– BERRI, (P.), Sulla cantata profana n.209 di Bach, Vol. 51 (1949), pp. 306-309

– BERRUETA, (J. D.), Rigenerazione della gamma dei suoni, Vol. 15 (1908), pp. 538-553

– BERTINI, (A.), La ritmica integrale di Laura Bassi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 650-656

– BERTOCCHI, (D.), Goethe nei filtri di Schubert (a cura di Renzo Cresti), Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp. 193-198

– BERTOLINI, (G.), Un giorno vissuto con Edvard Grieg nel suo nido di Norvegia, Vol. XIV (1907), pp. 803-823

– BERTONE, (A.), Considerazioni numeriche sulla legge di riforma dell’istruzione artistica, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 375-378

– BESSELER, (H.), Bach e il medioevo, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 5-19

– BETTA, (N.), Ritratto di Gastone Rossi-Doria, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.1, pp. 37-52

– BETTI, (A.) La vita musicale a Vienna, Vol. VI (1899), pp. 119-158

– BIAGIOLA, (S.),

  • Modelli di ninne nanne molisane, Vol. XV/1981 (n.s.), n.1, pp. 66-94
  • Per una classificazione della musica folk lorica italiana. Studio sulle ninne nanne, Vol. XXI/1989 (n.s.), n.1-2, pp. 113-140
  • I canti dei venditori ambulanti italiani, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp. 53-66

– BIANCHI, (L. A.), Il virtuosismo violinistico nell’opera di Rolla e Paganini, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 10-34

– BIANCHI, (L.),

  • Intorno alla “Juditha” di Vivaldi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 204-209
  • Due appunti su recenti studi dedicati a Giacomo Carissimi, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 112-121
  • Due nuovi ritratti di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Vol. XX/1986 (n.s.), n.1, pp. 1-5
  • Antoine de la Baume ultimo mecenate del Palestrina, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp.  85-90
  • Dante D’Ambrosi, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 419-428

– BIANCHI, (M.), Il “coro muto” della “Madama Butterfly”, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp.265-284

– BIANCHI, (C.), Lo sguardo della contestazione. De André, Spoon River e il vento del Sessantotto, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.3, pp. 349-368

– BIETTI, (G.),

  • La comunicazione nella musica di Lutoslawski, , Vol. XXIX/1995 (n.s.), n. 1, pp. 31-48
  • Beethoven e la “forma organica” uno studio sull’interazione dei parametri musicali, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 3, pp. 283-320

– BIETTI, (G.) e BIZZI, (G.), Etcetera: l’”Arte del canone” uno studio sul pensiero canonico di J. S. Bach, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.4, pp. 421-464

– BIGGI PARODI, (E.),

  • Il “Metodo pel clavicembalo” di Francesco Pollini, ossia il primo metodo pubblicato in Italia per pianoforte, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 1-29
  • Francesco Pollini e il suo tempo, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 333-364

– BIGNAMI, (G.),

  • L’anno di nascita di Luca Marenzio, Vol. 42 (1938), pp. 46-47
  • Uno scritto di Galileo sulle onde sonore, Vol. 45 (1941), pp. 16-19

-BIONDI, (M.),

  • L’armonia di Berlioz: aspetti tecnici e stilistici, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.3,pp.406-419
  • Note su Alkan, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 361-374

– BISOGNI, (F.),

  • Rilievi filologici sulle sonate giovanili di Franz Schubert, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 3, pp. 453-472
  • Rossini e Schubert, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.5, pp. 920-935

– BLANCHETTI, (F.), «Alto, alto si sospenda / la sentenza è rivocata»: parodia del dramma borghese nel Militare Bizzarro di Giuseppe Sarti, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.1, pp. 85-96

– BLARDONE, (A.),

  • Nicola Marselli fra utopie sistematiche e concretezza critica:”La ragione della musica moderna”, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 389-402
  • Valentine Hugo: una figura da scoprire, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 241-252

– BLUME, (F.), Lo stato attuale degli studi su Bach, Vol. III/1969 (n.s.), n.3, pp. 381-397

– BLUMETTI, (P.), Il gesto espressivo nel linguaggio musicale contemporaneo. Analisi del primo movimento della “Sinfonia” di Luciano Berio, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 335-350

– BOCCA, (G.),

  • Di un nuovo sistema di bibliografia musicale, Vol. V (1898), pp. 384-390
  • Verdi e la caricatura, Vol. VIII (1901), pp. 326-359

– BOEHM, (H. O.), La musica sacra cattolica nella nuova Germania, Vol. 40 (1936), pp. 318-321

– BOITO, (A.), Pensieri critici giovanili, con introduzione di G. Cesàri, Vol. 31 (1924), pp.161-198

– BOLLERT, (W.), Giuseppe Petrosellini librettista, Vol. 43 (1939), pp. 531-538

– BOLZAN, (C.),

  • Il velo di Iside ovvero Schumann di fronte a Kreisler, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.3, pp. 423-440
  • La tematica del destino tra Goethe e Schubert, Vol. XXI/1989 (n.s.), n.1-2, pp. 61-78
  • L’ “incubo sull’anima”: mito e storia nell’ultimo Richard Strauss, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.2, pp. 183-198
  • Nortbert Burgmüller: “caso” musicale o realtà acquisita, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 205-220
  • “Un richiamo dai sogni”. Fanny Mendelssohn Hensel tra idillio ed emancipazione artistica (1833-1843), Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 563-594
  • Robert Schumann: lettere dall’Italia, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp.  359-370
  • Per un’estetica musicale del classicismo. Chr. G. Koerner e il saggio “Uber Charakterdarstellung in der Musik”, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 721-73
  • “L’idea fantastica del tutto”. Per una lettura dell’”Undine” di E. T. A. Hoffmann, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 57-98
  • Clara Wieck Schumann: il carteggio con E. A. Becker e altri rari documenti, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 425-439
  • Un “Simultaneo concerto di armonie”, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.4, pp. 451-480
  • “Una soave incantatrice”. Alle origini dell’opera pianistica di Clara Wieck-Schumann, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.2, pp. 149-200
  • Una musica per gli occhi. Musica, paesaggio e giardino nella Germania dell’età di Goethe, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.4, pp. 479-518
  • «Ein Vortreffliches Quartett». Verità, dubbi ed ipotesi intorno al Quartetto Op. 14 di Norbert Burgmüller, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.3, pp. 341-364
  • Metafore del destino. Percorsi del sacro nell’opera di Franz Schubert, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.2, pp. 153-208
  • Fanny Mendelssohn-Hensel. Dalla formazione artistica ai richiami della Wanderung, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.2, pp. 167-218
  • Una sonata misconosciuta e dimenticata. La Sonata in Fa maggiore (1838) per violino e pianoforte di Felix Mendelssohn Bartholdy: genesi, contesto storico-artistico e problematiche, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.2, pp. 143-176
  • «La notte si distende su sentieri sconosciuti» il tema della notte nel lied romantico aspetti, sviluppi, linguaggi, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 3, pp. 313-346
  • «C’è immensamente tanto da fare nel mondo» Felix Mendelssohn Bartholdy: lettere di viaggio tra la Svizzera, Monaco e Parigi ( 1831-1832), Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 2, pp. 195-244
  • «Un’atmosfera molto particolare». I Gesänge der Frühe di Robert Schumann tra suggestioni poetico-religiose e aspirazione verso una integrale rigenerazione estetica, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 499-522

– BON (P.), Introduzione alla teoria evolutica del diatonismo, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 465-486

– BONACCORSI, (A.),

  • L’Opera in musica, Vol. 36 (1929), pp. 594-599
  • Il teatro delle campagne toscane: “Il Maggio”, Vol. 37 (1930), pp. 108-110
  • “Lo Straniero” di Ildebrando Pizzetti, Vol. 38 (1931), pp. 429-436
  • Contributo alla storia del concerto grosso, Vol. 39 (1932), pp. 467-492
  • Dell’interpretazione musicale, Vol. 40 (1936), pp. 337-338
  • Vita musicale del settecento, nelle memorie di un contrabbassista, Vol. 46 (1942), pp. 205-207
  • Università, cultura musicale e critica per immagini, Vol. 47 (1943), pp. 79-86

– BONAVENTURA, (A.),

  • Il Boccaccio e la Musica, Vol. 21 (1914), pp. 405-442
  • Le Maggiolate, Vol. 24 (1917), pp. 272-299
  • Le donne italiane e la musica, Vol. 32 (1925), pp. 519-534
  • Una “Cantata” inedita di Luigi Boccherini, Vol. 36 (1929), pp. 243-258
  • Un poemetto su l‘“Arte del contrappunto“, Vol. 48 (1946), pp. 230-242

– BONGIOVANNI, (C.),

  • “Il Terzo Libro delle Musiche” di Sigismondo d’India, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 303-324
  • Note sulla tradizione musicale dell’oratorio “Sant’Elena al Calvario” di Pasquale Anfossi, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.1, pp. 29-54
  • Quattro secoli di rielaborazioni strumentali di polifonia palestriniana, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.1, pp. 7-36

– BONISCONTI, (A.),

  • Panorama lirico 1936, Vol. 40 (1936), pp. 134-143
  • Didattica del violino, Vol. 40 (1936), pp. 313-317

– BONTEMPELLI, (E.), Il segreto di Susanna, Vol. 18 (1911), pp. 839-853

– BORER, (P.), Scuola, Tradizione e modernità in Paganini, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 93-102

– BORGHETTI, (V.), Musica e musicisti ad Ortona tra Cinque e Seicento, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 381-424

– BORGNA, (G.), Esiste ancora la canzone?, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 157-162

– BORINGHIERI, (G.),

  • Le due Sonate di Beethoven, Op. 102, n. 1 e 2, per pianoforte e violoncello, Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 537-572
  • Nota su uno scherzo di Beethoven (dalla “Sonata” Op. 69 per pianoforte e violoncello), Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 368-377
  • Beethoven autore di scherzi, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 541-560

– BORREN, (CH. Van Den),

  • Contribution au Catalogue thèmatique des Sonates de Galuppi, Vol. 30 (1923), pp. 365-370
  • Roma centro musicale del settecento, Vol. 31 (1924), pp. 69-71
  • L’apport italien dans un manuscrit du XV siècle, perdu et partiellment retrouvè, Vol. 31 (1924), pp. 527-533

– BORTOLOTTO (M.),

  • Relevés de Maître, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 236-245
  • Mario Bortolotto risponde a proposito di “Fase seconda”, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1055-1059
  • Sul teatro d’operetta, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.3, pp. 420-44
  • Commiato da Diego Bertocchi, Vol.11 (1977) (n. s.), n.1, pp. 75-76

– BOTTAI (G.), Prolusione alle trasmissioni radiofoniche, Vol. 42 (1938), pp. 84-86

– BOTTI CASELLI (A.), Le “Sonate da cimbalo di piano, e forte” di Lodovico Giustini, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.1, pp. 34-66

– Biblioteca, arrangiati. Giacimento, giaci. Le biblioteche dei conservatori: ambiguità funzionali, sprechi e sfortune, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.2, pp. 204-220

– Conservatori e nuove professionalità, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 411-416

– BOYER (J.), La Rivoluzione Francese nel Fidelio, Vol. 44 (1940), pp. 243-246

– BRANCACCI (F.), Il sonetto nei Libri di frottole di O. Petrucci (1504-1514), Vol. XXV/1991 (n.s.), n.2, pp. 177-216

– Il sonetto nei Libri di frottole di O. Petrucci (1504-1514) (II), Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 441-468

– BRANCHI (W.), Partendo dalla tecnica delle forme d’onda, Vol. X/1976 (n.s.), n.3, pp. 414-422

– BRANCOUR, (R.),

  • Le sentiment de la musique chez Victor Hugo, Vol. 22 (1915), pp. 447-482
  • Le Musée du Conservatoire de Musique de Paris, Vol. 26 (1919), pp. 66-93 e 265-290
  • Les femmes et la musique, Vol. 32 (1925), pp. 363-380
  • Molière et la musique, Vol. 41 (1937), pp. 446-459
  • Gounod, Vol. 48 (1946), pp. 361-379

– BRENET, (M.)

  • Les “Oratoires” de  Carissimi, Vol. IV (1897), pp. 460-483
  • Notes sur l’histoire du luth en France, Vol. V (1898), pp. 637-676
  • Notes sur l’histoire du luth en France, Vol. VI (1899), pp. 1-43
  • La Jeunesse de Rameau, Vol. IX (1902), pp. 658-693 e 860-887
  • La Jeunesse de Rameau, Vol. X (1903), pp. 62-85 e 185-206
  • Essai sur les origines de la musique descriptive, Vol. XIV (1907), pp.725-751
  • Essai sur les origines de la musique descriptive, Vol. XV (1908), pp.457-487 e 671-700

– BRESSAN, (G.)

  • Il momento Perosiano, Vol. VI (1899), pp. 385-399

– BRIDGMAN (N.), “Chansons tant musicales que rustiques”, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 43-53

– BRINER (E.), Costruzione geometrica delle principali scale musicali, Vol. 51 (1949), pp. 310-321

– BRONARSKI (L.), L’accordo Chopiniano, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.4, pp. 519-532

– BRONDI (M. R. ),

  • Il liuto e la chitarra, Vol. 32 (1925), pp. 1-39 e 161-195 e 317-362
  • Il liuto e la chitarra, Vol. 33 (1926), pp. 1-20 e 181-209

– BROOK (B. S.) – PAYMER (M. E.), La mano di Pergolesi: studio calligrafico, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 487-513

– BRUMANA (B.), Luigi Caruso e la cappella musicale del duomo di Perugia dal 1788 al 1832, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 380-405

– BRUMANA (B.) – CILIBERTI (G.), Umanesimo e tradizione orale. Nuovi documenti sui canterini a Perugia nel XV secolo, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 579-591

– BRUNEAU (A.), Le Drame lyrique français, Vol. IV (1987), pp.299-304

– BRUNELLI (V.),

  • Gli Inni musicali di Delfi, Vol. 29 (1922), pp. 572-582
  • Natura e Arte Italiana nella musica di F. Liszt, Vol. 40 (1936), pp. 57-86
  • Franco Margola, Vol. 52 (1950), pp. 349-368

– BRUNETTI (C. M.), Musica dei cavalieri, Vol. 36 (1929), pp. 38-57 e 211-228 e 430-443

– BRUNETTO (F.), Per l’unificazione dello strumentale delle Bande, Vol. VII (1900), pp. 769-779

– BRUNI (F.), La cappella musicale di S. Maria in Trastevere nel Settecento, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 466-476

– Edizioni rare e “unica” del seicento nella cattedrale di Malta, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp. 505-528

– BRUNI (F.) e REFRIGERI (F.), Musiche per le Tre Ore di agonia di N. S. G. C. Nuove fonti per lo studio della liturgia del Venerdì santo in Italia, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp. 483-506

– BRUSA, (F.),

  • Le ultime composizioni di Ildebrando Pizzetti, Vol. 30 (1923), pp. 586-601
  • “Il Nerone di Arrigo Boito” – La concezione e il poema, Vol. 31 (1924), pp. 235-443
  • Giacomo Puccini, Vol. 32 (1925), pp. 98-101
  • Madonna Imperia di Franco Alfano (Teatro di Torino, 5 maggio 1927), Vol. 34 (1927), pp. 248-256
  • Fra Gherardo, Vol. 35 (1928), pp. 386-441
  • Il Congresso musicale dell’Istituto Gaffurio, Vol. 36 (1929), pp. 313-317
  • “Il Favorito del Re” di Antonio Veretti e Arturo Rossato, Vol. 39 (1932), pp. 152-159

– BRUSCHETTINI (M.), Il II° Festival Internazionale di Musica di Venezia, Vol. 39 (1932), pp. 567-579

– BRUSOTTI, (M.),

  • Di alcuni inediti “Klavierkonzerte” di J. Haydn, Vol. 38 (1931), pp. 525-545
  • Per la dignità dell’arte, Vol. 47 (1943), pp. 69-78
  • Il substrato del suono,Vol. 50 (1948), pp. 70-72
  • Importanza della preparazione culturale nella interpretazione della musica, Vol. 55 (1953), pp. 202-206
  • Il fraseggio e il colore nell’interpretazione della musica, Vol. 54 (1952), pp. 434-445

– BUDDEN (J.), Varianti nei “Vespri Siciliani”, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 155-181

– BUFALETTI, (F.), Federico Bufaletti, Vol. 40 (1936), pp. 144-146

– BUFFENOIR (H.), Mozart en France, Vol. V (1898), pp. 694-720

– BUSSI (F.), Storia, tradizione e arte del “Requiem” di Cavalli, Vol. X/1976 (n.s.), n.1, pp. 49-77

– I teatri d’opera a Piacenza preima della costruzione del Teatro Municipale, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 457-464

–  Sacro e profano in musica alla corte di Ranuccio I Farnese,Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 221-234

– A proposito di Anna Tessieri «Girò», ‘prima donna’ di Vivaldi, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.1, pp. 41-56

– BURCHI (G.), Una cadenza inedita per il soprano nello “Stabat Mater” di Rossini, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.1, pp. 36-42

– BURTON (D.), Possibili fonti storiche per “La Tosca”, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.2, pp. 199-220

– BUSNELLI (M.), “Il matrimonio sul Lago di Como”, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 246-254

– BUSSI (F.), Francesco Cavalli 1602-2002. Sommario di una storia della fortuna, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 333-344

– BUSTICO, (G.),

  • Saggio di una bibliografia di libretti musicali di Felice Romani, Vol. 14 (1907), pp. 229-284
  • Gli spettacoli musicali al “Teatro Novo“ di Novara (1779-1873), Vol. 25 (1918), pp. 84-103 e 202-248
  • Biografia delle Storie e Cronistorie dei Teatri d’Italia, Vol. 26 (1919), pp. 36-65
  • Nuovo contributo sugli spettacoli musicali al “Teatro Novo“ di Novara, Vol. 26 (1919), pp. 615-652
  • Un librettista antiromantico (Angelo Anelli), Vol. 28 (1921), pp. 53-81
  • Saverio Mercadante a Novara, Vol. 28 (1921), pp. 361-396
  • Le origini del teatro Fraschini di Pavia, Vol. 36 (1929), pp. 466-477

– CABATTINI (G.), Per una riscoperta di Stefano Golinelli (1818-1891), Vol. XIV/1980 (n.s.), n.1, pp. 52-72

– CACCIOLA (G.),

  • Conclusioni su J. J. Rousseau musicista, Vol. 50 (1948), pp. 149-158
  • Jacopo Tomadini teorico e artista, Vol. 51 (1949), pp. 274-283
  • Estetica e problematica del jazz, Vol. 51 (1949), pp. 67-71

– CADARI (V.), Il tempo musicale in Stravinsky. Tratti della teoria di Maritain come sistema organizzativo dell’attitudine estetica del grande musicista, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.2, pp. 247-262

– CADIEU (M.), Per Janáček: testimonianza di uno scrittore francese, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.1, pp. 73-78

– CAGLI (B.), Riproposte rossiniane tra le due guerre, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 311-322

– CAHN-SPEYER (R.), Sull’impressionismo musicale, Vol. 20 (1913), pp. 145-167

– CALABRÒ (S.), Dominante minore e costrizioni delle forma. A proposito della Sonata «a Kreutzer», Vol. XL/2006 (n.s.), n.3, pp. 343-378

– CALĺ (L.), L’insegnamento musicale in Italia. “…tra propositi e speranze”, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 485-488

– CALLEGARI (M.),

  • Il Melodramma e Pietro Metastasio, Vol. 26 (1919), pp. 518-544
  • Il Melodramma e Pietro Metastasio, Vol. 27 (1920), pp. 31-59 e 458-476

– CALZA (R.), “Tod und Verklärung“: proposte di lettura, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 233-264

– Il trionfo dell’Entropia. Il concerto per la mano sinistra di Maurice Ravel, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.4, pp. 445-474

-CAMELLINI (T.), Comporre e scomporre l’ascolto, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 633-638

– Identità vocale e musica di tradizione orale, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 287-306

– CAMETTI, (A.),

  • Il Guglielmo Tell  e le sue prime rappresentazioni in Italia, Vol. 6 (1899), pp. 580-592
  • Saggio cronologico delle opere teatrali (1754-1794) di Niccolò Piccinni, Vol. 7 (1901), pp. 75-100
  • Critiche e satire teatrali romane del 700, Vol. 9 (1902), pp. 1-35
  • Un nuovo documento sulle origini di Giovanni Pierluigi da Palestrina – Il testamento di Jacobella Pierluigi (1527), Vol. 10 (1903), pp. 517-52
  • Donizetti a Roma. Con lettere e documenti inediti, Vol. 11 (1904), pp. 761-788
  • Donizetti a Roma. Con lettere e documenti inediti, Vol. 12 (1905), pp. 1-39 e 515-554 e 689-713
  • Donizetti a Roma. Con lettere e documenti inediti, Vol. 13 (1906), pp. 50-90 e 522-545 e 616-655
  • Donizetti a Roma. Con lettere e documenti inediti, Vol. 14 (1907), pp. 301-331
  • Girolamo Frescobaldi in Roma, Vol. 15 (1908), pp. 701-752
  • Orazio Michi “dell’Arpa”, virtuoso e compositore di musica della prima metà del seicento, Vol. 21 (1914), pp. 203-277
  • La scuola dei pueri cantus di S. Luigi dei francesi in Roma e i suoi principali allievi (1750-1850), Vol. 22 (1915), pp. 593-641
  • Nuovi contributi alle biografie di Maurizio e Felice Anerio, Vol. 22 (1915), pp. 122-132
  • Jacques Dupont e la sua Canzon di cald’arost , Vol. 23 (1916), pp. 273-288
  • Primo contributo per una biografia di Giacomo Carissimi, Vol. 24 (1917), pp. 379-417
  • Organi, organisti ed organari del Senato e Popolo Romano in S. Maria di Aracoeli (1583-1848), Vol. 26 (1919), pp. 441-485
  • Le case di Giovanni Pierluigi da Palestrina in Roma, Vol. 28 (1921), pp. 419-432
  • Rubino Mallapert maestro di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Vol. 29 (1922), pp. 335-347
  • Giovanni Pier Luigi da Palestrina e le sue alleanze matrimoniali, Vol. 30 (1923), pp. 489-510
  • Firmino Lebel, Maestro in S. Luigi dei Francesi a Roma, Vol. 32 (1925), pp. 196-205
  • Due “canoni” commemorativi di Giovanni M. Nanino, Vol. 35 (1928), pp. 583-587
  • L’insegnamento privato della musica alla fine del Cinquecento, Vol. 37 (1930), pp. 74-77

– CAMILLUCCI (G.), L’Amfiparnaso, Comedia harmonica, Vol. 53 (1951), pp. 42-60

– CAMIOLO (A.), Il Musicometro, Vol. V (1898), pp. 504-514

– CAMPA (C.), Una raccolta di canti della rivoluzione francese presso la Biblioteca del Conservatorio di S. Cecilia e la parodia di un Lied di Haydn, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.4, pp. 692-708

– Il théâtre italien, la parodia e le querelles del primo Settecento, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 343-378

– Mattheson, Muratori e l’imitazione nel melodramma, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 17-38

– Poetologia e istoriosofia. Il pensiero musicale intorno a Francesco Patrizi, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 433-451

– CAMPUS (L.), E l’Italia cominciò a Volare. Il Festival di Sanremo, il boom economico e il mito americano, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 529-546

– CANE (G.), Ma il Jazz è nato davvero a New Orleans?, Vol. XV/1981 (n.s.), n.1, pp. 120-122

– Luois Armstrong, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.2, pp. 207-217

– Il “Duca” che (per qualcuno) non fu mai un jazz man, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 17-28

– Una tastiera, un solista e il prodigio di un uragano di melodie e di ritmi, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 221-226

– CANINO (B.), Boulez prima e dopo, Vol. III/1969 (n.s.), n.4, pp. 672-683

– CANNELLA, (A.),

  • Per una dieresi, Vol. 18 (1911), pp. 647
  • Ancora per una dieresi, Vol. 19 (1912), pp. 176-178
  • Per una nuova scoperta, Vol.19 (1912), pp. 446
  • Divagazioni, Vol. 19 (1912), pp. 1033

– CANO (C.), Victor Segalen e Claude Debussy, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 178-204

– CANTARINI, (A.),

  • L’opera italiana alla Corte Bavarese dal suo inizio alla morte d’Adelaide di Savoia, Vol. 20 (1913), pp. 888-893
  • Dal carteggio di W. Goethe e un amico musicista, Vol. 21 (1914), pp. 313-321
  • Nuovi compositori italiani di musica da camera: Carlo Perinello, Vol. 22 (1915), pp. 690-715
  • Intervalli enarmonici “enarmonium” e l’avvenire della musica, Vol. 29 (1922), pp. 349-354
  • Un grande allucinato dell’udito: Martin Lutero, Vol. 34 (1927), pp. 73-79
  • Editori e crisi del teatro lirico, Vol. 35 (1928), pp. 612-618
  • Tempora docent (Cont. all’art. “Editori e crisi teatrale”), Vol. 36 (1929), pp. 305-310
  • Alfredo Casella, Vol. 38 (1931), pp. 78-98

– CANTÙ (A.), I tre Locatelli e Paganini, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.2, pp. 221-230

– CAPACCIOLI (E.), Precisazioni biografiche su Adriano Banchieri, Vol. 56 (1954), pp. 340-341

– CAPPELLETTO (S.),

  • Un astro del belcanto settecentesco: Gaetano Guadagni, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 195-204
  • Epitalamo per una corda vuota, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 163-168

– CAPRI, (A.),

  • Rossini e l’estetica teatrale della vocalità, Vol. 46 (1942), pp. 353-373
  • “Don Giovanni” e “Fidelio”, Vol. 47 (1943), pp. 188-211

– CARACI (M.),

  • Fortuna del tenor “L’homme armé” nel primo Rinascimento, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 171-204
  • Niccolò Zingarelli tra mito e critica, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.3, pp.375-422

– CARAPEZZA (P. E.),

  • L’ultimo oltramontano o vero l’antiomonteverdi, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.2, pp. 213-243
  • L’ultimo oltramontano o vero l’antimonteverdi, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.3, pp. 411-444

– CARAVAGLIOS, (N.),

  • Una nuova “Intavolatura de Cimbalo” di Antonio Valente Cieco, Vol. 23 (1916), pp. 491-508
  • Il contenuto poetico ed il contenuto musicale dei gridi dei venditori ambulanti napoletani, Vol. 40 (1936), pp. 417-431
  • Il contenuto poetico e il contenuto musicale dei gridi dei venditori ambulanti, Vol. 42 (1938), pp. 149-161

– CARDINALE (F.), Itinerario wagneriano attraverso alcuni documenti, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 39-56

– Pianiste romane di primo Ottocento, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 467-479

– CARDINI (G.), Un musicista ritrovato: Giulio Ricordi, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 572-588

– Giovanni Rinaldi. Un solitario innovatore nell’Italia pianistica dell’Ottocento, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 161-176

– Sguardo sull’opera pianistica di Paolo Castaldi, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 534-547

– CARERI (E.), Le tecniche vocali del canto italiano d’arte tra il XVI e il XVII secolo, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.3, pp. 359-375

– CARERJ (L.), La mano invalida di Robert Schumann, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 609-619

– CARLI BALLOLA (G.), I pianeti e l’”Astro maggiore”: due fasi del rossinismo di Pacini, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp.  323-332

– Alcune note su Lorenzo Perosi e Ildebrando Pizzetti, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp.  353-360

– CARLOTTI (V.), Il Secondo Libro di Madrigali concertati di Tarquinio Merula, Vol. XX/1986 (n.s.), n.3, pp. 339-386

– CARNER (M.), Berg e il riesame di “Lulu”, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.3,pp. 434-440

– CAROCCIA (A.), Tempo musicale e tempo dell’azione nella Griselda di Alessandro Scarlatti, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 45-58

– «Mentre d’ampia voragine tonante». Cartoline musicali dal Vesuvio, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 523-534

– CARPI (M.), Il papiro musicale di Hibeh, Vol. 20 (1913), pp. 487-493

– CARRATELLI (C.), Il Lohengrin di Salvatore Sciarrino, «forma della coscienza». Un percorso attraverso la costellazione simbolica dello specchio, Vol. XL/2006 (n.s.), n.4, pp. 511-536

– CASCELLI (A.), Noche Oscura: linguaggio della crisi e crisi del linguaggio, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 505-516

– CASELLATI, (A.),

  • Il Liceo Civico Musicale “Benedetto Marcello” di Venezia, Vol. 30 (1923), pp. 109-121

-CASELLA, (A.),

  • Giovanni Salviucci, Vol. 41 (1937), pp. 610-613
  • Problemi della musica contemporanea in Italia, Vol. 41 (1937), pp. 460-469
  • Lettera di Gabriele D’Annunzio, Vol. 43 (1939), pp. 234

– CASIMIRI (R.), Maurizio, Felice e Giov. Franc. Anerio, Vol. 27 (1920), pp. 602-610

– CASTALDI (P.),

  • Take Care, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 213-226
  • Il timbro del pianoforte, Vol. X (1976) (n.s.), n.3, pp. 434-436
  • Stravinsky con noi oggi, Vol. XXIX (1995) (n.s.), n.3, pp. 469-490
  • Le chant du signe. Ricordo di Niccolò Castiglioni, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 1-16
  • I miei caratteri (features) compositivi, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 119-124
  • Digressioni sul pianismo di Messiaen, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.1, pp. 77-86
  • Un’eredità di John Cage, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.2, pp. 139-152
  • In margine a una partitura: Boulevard Promenade, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.2, pp. 153-166

– CASTRIOTA (A.), Le zampogne dell’Italia meridionale nella musica di Händel, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 94-111

– CASTRONUOVO (A.), Béla Bartòk e la Repubblica dei Consigli, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 171-192

– CATTANEO (F.),

  • “Eine Alpensymphonie” di Riccardo Strauss, Vol. 31 (1924), pp. 72-99
  • Le sinfonie neglette, Vol. 40 (1936), pp. 217-238

– CAVALLARI (L.),

  • Intervista a Gianandrea Gavazzeni, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.2, pp. 239-272
  • Intervista a Franco Ferrara, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.2, pp. 265-288

– CAVALLINI, (E.),

  • Breve nota sul pluricromatismo, Vol. 47 (1943), pp. 247-250
  • Il pluricromatismo nell’evoluzione musicale, Vol. 48 (1946), pp. 130-141
  • Per un’intesa sull’unificazione dei segni pluricromatici, Vol. 48 (1946), pp. 516-518
  • A proposito di due nuovi progetti di scala pluricromatica, Vol. XLVIII/1946, pp. 519-522
  • Dodecafonia e pluricromatismo, Vol. 52 (1950), pp. 263-265

– CAVICCHI (A.), Inediti nell’epistolario di Vivaldi-Bentivoglio, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 45-79

– CECCAROSSI (D.), I Concerti per corno di Mozart e la loro interpretazione, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp. 24-34

– CECCHINI (M.), L’Atalanta Fugiens: Maier, il mito rivisitato tra filosofia, musica e alchimia, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 311-338

– Le virtù musicali. Il «Filo d’oro delle corrispondenze cosmiche», Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.2, pp.

– CELANI, (E.),

  • Il primo amore di Pietro Metastasio, Vol. 11 (1904), pp. 228-264
  • Canzoni musicate del secolo XVII, Vol. 12 (1905), pp. 109-150
  • I cantori della Cappella Pontificia nei secoli XVI-XVIII, Vol. 14 (1907), pp. 83-104 e 752-790
  • I cantori della Cappella Pontificia nei secoli XVI-XVIII, Vol. 16 (1909), pp. 55-111
  • Musica e Musicisti in Roma (1750-1850), Vol. 18 (1911), pp. 1-63
  • Musica e Musicisti in Roma (1750-1850), Vol. 20 (1913), pp. 33-88
  • Musica e Musicisti in Roma (1750-1850), Vol. 22 (1915), pp. 1-56 e 257-300

– CELENTANO, (F.), La musica presso i Romani, Vol. 20 (1913), pp. 243-276 e 494-526

– CELI (C.), La danza aulica italiana nel XV secolo, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.2, pp. 218-225

– La danza aulica italiana nel XVI secolo, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.2,pp. 268-276

– La Bella Arsene di Domenico Rossi. Un adattamento coreografico di La Bégueule di Voltaire, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 499-508

– CELLESI (L.),

  • Documenti per la storia musicale di Firenze, Vol. 34 (1927), pp. 579-602
  • Documenti per la storia musicale di Firenze, Vol. 35 (1928), pp. 553-582

– CELLETTI (R.),

  • La vocalità al tempo del Tosi, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 676-684
  • Il “Falstaff” di Stabile (con una testimonianza dell’artista: “E questo è tutto il calvario mio”), Vol. 2 (1968) (n.s.), n.2, pp. 274-282
  • Origine e sviluppi della coloratura rossiniana, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 5, pp. 872-919
  • A colloquio con Magda Olivero, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1096-1104
  • Meyerbeer a Venezia, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 35- 41

– CEPOLLARO (A.), Musica di tradizione orale e raltà post-industriale: intervista a Marcello Colasurdo (27.9.’99), Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 548-556

– CERVELLI (L.), “Del sonare sopra ‘l basso con tutti li stromenti”, pp. 121-135 fascicolo 2

– CERVESATO (M.), Su una sconosciuta raccolta di lettere autografe del Conservatorio B. Marcello di Venezia, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 133-139

– CERVONE (G.), Franz Schubert: le Sonate per pianoforte degli anni 1815-1818 (I), Vol. XVII/1983 (n.s.), n.3-4, pp. 398-425

– Franz Schubert: le Sonate per pianoforte degli anni 1815-1818 (II), Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.1, pp. 10-51

– CESARI, (G.),

  • L’Orfeo di Claudio Monteverdi all’ “Associazione di Amici della Musica” di Milano, Vol. 17 (1910), pp. 132-178
  • Le origini del Madrigale cinquecentesco, Vol. 19 (1912), pp. 1-34 e 380-428
  • Giorgio Giulini, musicista, Vol. 24 (1917), pp. 1-34 e 210-271
  • Sei sonate notturne di G.B. Sanmartini,  Vol. 24 (1917), pp. 479-482
  • La leggenda di Sakùntala di Franco Alfano, Vol. 28 (1921), pp. 666-676
  • Musica e Musicisti alla Corte Sforzesca, Vol. 29 (1922), pp. 1-53
  • “Giulietta e Romeo” di Arturo Rossato e Riccardo Zandonai, Vol. 29 (1922), pp. 113-128
  • Friedrich Ludwig, Vol. 38 (1931), pp. 110-111

-CHECCACCI (G. F.), Musica dell’Hindustan, Vol. XV (1908), pp. 1-22 e 295-305 e 519-537 e 655-670

– CHERNIAVSKY (D.), Casals’s teaching of the Cello, Vol. 55 (1953), pp. 186-201

– CHIEREGHIN, (S.),

  • Zarlino, Vol. 37 (1930), pp. 21-37 e 204-218
  • Claudio Monteverdi, Vol. 47 (1943), pp. 212-219

– CHIEROTTI (C. M.), Comporre senza conoscere la musica: Attanasio Kircher e la “Musica mirifica”. Un singolare esempio di scienza musicale nell’età barocca, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp. 383-410

– CHILESOTTI, (Dott. O.),

  • Di Hans Newsidler e di un’antica intavolatura tedesca di liuto, Vol. 1 (1894), pp. 48-59
  • Una canzone celebre nel cinquecento : “Io mi son giovinetta” del Ferabosco, Vol. 1 (1894), pp. 446-453
  • L’evoluzione nella musica, Vol. 5 (1898), pp. 559-573
  • Sulle gamme, Vol. 5 (1898), pp. 754-785
  • Savonarola musicista, Vol. 6 (1899), pp. 792-794
  • Les Maîtres musiciens de la Renaissance française, Vol. 7 (1900), pp. 482-492 e 730-738
  • Sulle gamme, Vol. 7 (1900), pp. 368-372
  • L’evoluzione nella scrittura dei suoni musicali, Vol. 8 (1901), pp. 123-136
  • Note circa alcuni liutisti italiani della prima metà del Cinquecento, Vol. 9 (1902), pp. 36-61 e 233-263
  • De l’origine des modes majeur et mineur, Vol. 11 (1904), pp. 335-341
  • La Chitarra francese, Vol. 14 (1907), pp. 791-802
  • Sull’arte greca. Appunti, Vol. 15 (1908), pp. 306-308
  • Il primo libro di liuto di Vincenzo Galilei, Vol. 15 (1908), pp. 753-758
  • Canzonette del Seicento con la Chitarra , Vol. 16 (1909), pp. 847-862
  • La rocca e  ‘l fuso, Vol. 19 (1912), pp. 363-379
  • Di Nicola Vicentino e dei generi greci secondo Vincentio Galilei, Vol. 19 (1912), pp. 546-565
  • Un po’ di musica del passato, Vol. 19 (1912), pp. 858-881
  • Come la “ Internationale Musikgesellschaft” ebbe rappresentanza in Italia, Vol. 19 (1912), pp. 165-171
  • Jacomo Gorzanis, liutista del cinquecento, Vol. 21 (1914), pp. 86-96
  • Una canzone popolare del cinquecento, Vol. 22 (1915), pp. 113-121
  • Toujours bien di Jo. Martini, Vol. 23 (1916), pp. 66-69

– CHIRICO (T.),

  • Gli “Studi” di Debussy, Vol. XIX (1985)  (n.s.), n.4, pp. 665-680
  • La scuola di musica del Real Orfanotrofio Provinciale di Reggio Calabria e le istituzioni musicali napoletane, Vol. XXI (1988) (n.s.), n.3, pp. 462-491
  • L’insegnamento delle discipline storico-musicologiche nelle università e nei corsi sperimentali dei conservatori di musica, Vol. XLII (2008) (n.s.), n.2, pp. 253-276

– CHIRONI (G.P.),

  • L’opera musicale e la legge sui diritti d’autore, Vol. I (1894), pp. 275-296
  • Il “Parsifal” e il “Barbiere di Siviglia” nel movimento legislativo sul diritto d’autore, Vol. III (1896), pp. 514-525
  • Il diritto di palco, Vol. IV (1897), pp. 525-527 e 672-688
  • Il “Cecilian Aeolian” ed una contraffazione di opera musicale, Vol. XIII (1906), pp. 310-314

– CILIBERTI (G.), Il “Barbiere” di F. Morlacchi: una “inutil precauzione” tra Paisiello e Rossini, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 629-652

– CIMAGALLI (C.) La musica a Roma ai tempi del soggiorno di Mendelssohn: una rilettura del suo epistolario alla luce di nuovi documenti, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 2, pp. 171-182

– CIMBRO, (A.),

  • Le gamme per terzi di tono, Vol. 27 (1920), pp. 483-496
  • Une nouvelle théorie de l’harmonie, Vol. 32 (1925), pp. 239-261
  • La musica al Teatro di Torino (con figure), Vol. 33 (1926), pp. 386-407

– CIOLFI (S.), Luigi Dallapiccola tra prima e seconda versione, Vol.XXXVIII/2004 (n.s.), n.2, pp.

– CIRASOLE (M.), Louis Moreau Gottiscalk: occhi creoli e cuore errante, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.1, pp. 97-104

– CLERCX-LEJEUNE (S.),

  • Fortuna Josquini. A proposito di un ritratto di Josquin des Prez, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.3, pp. 315-337
  • Ancora su Johannes Ciconia (1335 ca. – 1411), Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 573-590

– CODAZZI, (E.), È lecito accompagnare il canto ambrosiano e gregoriano?, Vol. 16 (1909), pp. 113-117

– COEN (F.),

  • A proposito della prefazione del “Manuale della pedagogia del canto tedesco” del sig. Ugo Goldschmidt, Vol. 5 (1898), pp. 370-383
  • Intorno alle origini di Orazio Vecchi, Vol. 50 (1948), pp. 135 -140

– COLARIZI (G.),

  • Commento ai nuovi programmi di educazione musicale nella scuola media, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.2, pp. 385-403
  • Legislazione comparata dell’istruzione musicale professionistica nelle sue tendenze attuali, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.3, pp. 482-499

– COLAZZO (S.), Il modernismo di oggi, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.3, pp. 447-456

– La metamorfosi del tempo. Per un webernismo critico, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 57-68

– Ascoltare, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 681-700

– Europa musicale, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 35-46

– Esercizi di silenzio. Analisi musicale di «4’33’’»di John  Cage, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 515-533

– Federico Mompou, o della solitudine sonora (1893-1987), Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.1, pp. 7-38

– COLI (R.), Casanova incontra Boccherini. I primi anni del musicista in Spagna (1768-1771), Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 557-562

– COLOMBO (P.), Fétis-Verdi: cronaca di una polemica, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 391-425

– COLONIA (F.), I “Pezzi lirici” di Edward Grieg, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 669-680

– COMBARIEU (J.),

  • Le Charlatanisme dans l’archéologie musicale au XIX siècle et le problème de l’origine des neumes, Vol. II (1895), pp. 185-218 e 569-596
  • Messidor” di A. Bruneau, Vol. IV (1897), pp.305-312
  • L’art musical en France et la loi sur les monuments historique, Vol. VII (1900), pp. 49-77

– CONATI (M.), Aspetti della messinscena del “Macbeth” di Verdi, Vol. XV/1981 (n.s.), n.3, pp. 374-405

– Quasi un mistero il silenzio italiano sui Grand-Opéra di Meyerbeer (I), Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 157-170

– Quasi un mistero il silenzio italiano sui Grand-Opéra di Meyerbeer (II), Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 353-558

– Il Turco in… osteria. Fonti rossiniane nei canti popolari del Nord Italia, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.1, pp. 105-114

– CONRAT, (H.J.)

  • La musica in Shakespeare, Vol. X (1903), pp. 646-669
  • La musica in Shakespeare, Vol. XI (1904), pp. 35-54
  • Il più antico dei canoni conosciuti, Vol. XI (1904), pp. 500-515

– CONTI (L.), Le opere di Varèse fino al 1914, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 285-298

– Dinamiche politiche e scelte culturali del primo nazionalismo musicale messicano, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 379-388

– La scuola di Vienna e la dodecafonia nella pubblicistica italiana (1911-1945), Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.2, pp. 155-196

Assez sage, assez sauvage: La musica per archi di Julio Estrada, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.1, pp. 69-100

– CONTI (E.), Il Turco in Italia: tradizione e rinnovamento nell’opera buffa tra Sette e Ottocento, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.1, pp. 5-42

– CONTRI (A.), Un’inversione di tendenza, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 309-310

– CORADINI (F.), P. Antonio Cesti  (Nuove notizie biografiche), Vol. 30 (1923), pp. 371-388

– CORAZZA (E. A.), Intervista a Mario Pagotto, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp. 227-241

– CORDERO, (Juan N.) Un essai sur l’unité du rythme, Vol. VI (1899), pp. 823-832

– CORDERO DI PAMPARATO, (S.),

  • Le relazioni del musico Dassouci colla Corte di Torino, Vol. 21 (1914), pp. 443-450
  • Vicende della Facoltà Musicale erigenda nell’Università di Torino, Vol. 28 (1921), pp. 241-262
  • Emanuele Filiberto di Savoia protettore dei musici, Vol. 34 (1927), pp. 221-247 e 555-578
  • Emanuele Filiberto di Savoia protettore dei musicisti, Vol. 35 (1928), pp. 29-49
  • Gaetano Pugnani violinista torinese, Vol. 37 (1930), pp. 38-58 e 218-230 e 350-371 e 551-561
  • Appendice. Alcuni appunti sul teatro melodrammatico francese in Torino nei secoli XVII, XVIII e XIX, Vol. 37 (1930), pp. 562-571
  • Alcuni appunti sul teatro melodrammatico francese in Torino nei secoli XVII, XVIII e XIX (Cont. e fine), Vol. 38 (1931), pp. 21-36 e 207-225
  • Un Duca di Savoia impresario teatrale, Vol. 45 (1941), pp. 108-132 e 237-263

– CORSI (G.), Un grande cembalaro italiano del ‘600: Carlo Grimaldi, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 206-215

– CORTESE (L.), Albert Roussel, Vol. 41 (1937), pp. 591-609

– COSENTINO (M. G.), L’ironia in Goffredo Petrassi: l’esperienza dei Nonsense, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 517-524

– COSI (L.), Due Oratori goldoniani, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 515-538

– COSSO (L.), La forma concerto in “Aulodia” di B. Maderna, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp.426-440

– “Un re in scolto” : Berio, Calvino ed altri, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 557-574

– COSTA, (A.),

  • Pensieri sulla storia della musica, Vol. VII (1900), pp. 294-311 e 443-460 e 651-672
  • Dei rapporti fra l’idea e la sua manifestazione nell’arte e specialmente nella musica, Vol. IX (1902), pp. 442-454
  • Schopenhauer e Wagner, Vol. 39 (1932), pp. 1-12

– COURTIER (J.), Questionnaire sur la Mémoire musicale, Vol. I (1894), pp. 315-320

– COVRE (R.), «I volti e le maschere». Origini e concezione dei Davidsbündertänze di Robert Schumann, Vol. XL/2006 (n.s.), n.4, pp. 489-510

– CRESTI (R.), Un’”opera” per tutti e per nessuno, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 212-219

– CROZALS (J.de), Essai de notation musicale des Odes d’Horace , Vol. I (1894) pp. 411-445

– CYR (M.), Rameau e Traetta, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 166-182

– CURT  LANGE (F.), Domenico Zipoli: storia di una riscoperta, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.2,pp. 203-226

– D’AGOSTINO SCHNIRLIN (V.),

  • Un’”Opera per la scuola”, Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 628-634
  • La didattica musicale nelle scuole, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 236-243
  • La didattica musicale nelle scuole, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 403-409
  • La didattica musicale nelle scuole, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 634-649

– DAHLHAUS (C.), Storia europea della musica nell’età del classicismo viennese, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp,. 499-516

– D’ALESSANDRO (D. A.), Ritorna alla luce il fondo musicale S. Martino della Biblioteca Nazionale di Napoli, Vol. XV/1981 (n.s.), n.3, pp. 440-446

– DALLABORRA (M.), Quattro Sonate per cembalo di Giovanni Andre Fioroni, musicista “metropolitano”, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 457-464

– DALLAPICCOLA (L.), Nascita di un libretto d’opera, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 4, pp. 605-624

– DALL’ONGARO (M.),

  • Cronaca di un’esperienza televisiva: “C’è musica e musica” (1972), Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 294-302
  • I Radiofilm di Radio Tre, un modello per la creazione musicale, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 199-204

– DAMERINI (A.),

  • L’Oratorio musicale nel Seicento dopo Carissimi, Vol. 55 (1953), pp. 149-163
  • Rivive “Medea” di Cherubini, Vol. 56 (1954), pp. 61-67

– D’AMORE (G.), Bibliografia delle tesi in storia della musica discusse nelle università italiane (II), Vol. XXI/1988 (n.s.), n.4, pp. 741-781

– DAMILANO (P.),

  • Giovanni Giovenale Ancina musicista ed il suo contributo allo sviluppo della lauda filippina cinquecentesca, Vol. 54 (1952), pp. 1-20 e 99-113 e 195-206
  • Antonio Vivaldi compose due vespri?, Vol. III (1969) (n.s.), n.4, pp. 652-663
  • Musica e liturgia, oggi, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.4, pp. 693-711

– D’AMICO (F.),

  • L’idea di balletto classico, Vol. III (1969) (n.s.), n.1, pp. 41-54
  • La parte di Gatti e quella di Labroca, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.2, pp. 171-175
  • La peggiore, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 845-848
  • La musica e l’”impegno”, Vol. XIV (1980) (n.s.), n.3, pp. 321-332

– D’ANGELL (L.), Lettres inédites de l’Abbé Nicolas Roze, Vol. 27 (1920), pp. 441-457

– D’ANTONI (C. A.),

  • Prima la musica, poi le parole ovvero il realismo estemporaneo di Giovan Battista Casti, Vol. XXXIX (2005) (n.s.), n.3, pp. 351-370
  • Corollari all’ermeneutica primaria. Delle espressioni, Vol. XLI (2007) (n.s.), n.2, pp. 219-240
  • Il Teatro Nuovo di Trieste (Teatro Comunale Giuseppe Verdi), Vol. XLII (2008) (n.s.), n.1, pp. 65-78
  • Fratelli d’Italia, Vol. XLIV (2010) (n.s.), n. 4, pp. 457-468
  • Il teatro pianistico di Massimo Bontempelli, Vol. XLV (2011) (n.s.), n.3, pp. 359-390

– DANZA (G.), Di un orientamento razionale della Scuola di Canto, Vol. 40 (1936), pp. 515-527

– D’ARIENZO (N.),

  • Salvator Rosa musicista e lo stile monodico da camera, Vol. I (1894), pp. 389-410
  • Origini dell’Opera comica, Vol. II (1895), pp. 597-628
  • Origini dell’Opera comica, Vol. IV (1897), pp. 421-459
  • Origini dell’Opera comica, Vol. VI (1899), pp. 473-495
  • Origini dell’Opera comica, Vol. VII (1900), pp. 1-33

– DE ANGELIS, (A.),

  • Francesco Liszt a Roma, Vol. 18 (1911), pp. 308-355
  • I musicisti italiani contemporanei: Giovanni Sgambati, Vol. 19 (1912), pp. 141-164
  • Cosima Wagner, Vol. 20 (1913), pp. 607-645
  • Domenico Mustafà e la Cappella Sistina, Vol. 29 (1922), pp. 583-607
  • Il capolavoro inespresso di R. Leoncavallo?, Vol. 30 (1923), pp. 563-576
  • Cantanti italiani del secolo  XIX: Erminia e Giuseppe Frezzolini, Vol. 32 (1925), pp. 438-454
  • Gaetano Braga, Vol. 36 (1929), pp. 282-304
  • Il Teatro Olimpico di Vicenza, Vol. 42 (1938), pp. 655-666
  • Musica e Musicisti nell’Opera di G. D’Annunzio, Vol. 43 (1939), pp. 115-141
  • Il teatro Farnese di Parma, Vol. 43 (1939), pp. 364-382
  • Lionello Balestrieri e i suoi quadri musicali, Vol. 47 (1943), pp. 46-61
  • Cristo in Liszt, Vol. 48 (1946), pp. 380-386
  • Richard Strauss o dell’epigonismo. Spunti e riflessioni. Vol. XV (1981) (n.s.), n. 2, pp. 247-258

– DE ANGELIS (M.), Il Teatro di Pratolino tra Scarlatti e Petri, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.4, pp. 605-640

– DECUJOS, (L.)

  • Di una riforma nel meccanismo teatrale, Vol. V (1898), pp. 149-152
  • La casa di riposo pei musicisti, Vol. VIII (1901), pp. 368-378
  • L’allestimento scenico al teatro “alla Scala“, Vol. 30 (1923), pp. 130-132

– DE DOMINICIS (G.), Roma centro musicale nel settecento, Vol. 30 (1923), pp. 511-528

– DE EISNER- EISENHOF (A.)

  • Giuseppe Weigl. Una biografia, Vol. XI (1904), pp. 459-483
  • Edoardo Hanslick, Vol. XI (1904), pp. 819-824

– DE GRANDIS (L.), Famiglie di musicisti nel Cinquecento. I Ferrabosco: da Bologna alla corte di Londra, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 539-547

– Famiglie di musicisti nel ‘500. I Piccinini: vita col liuto, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.2, pp.226-232

– DE LA GRANGE (H.), Mahler prigioniero della leggenda, Vol. II/1969 (n.s.), n. 2, pp. 246-262

– DE LALANDE (F.) e MION (P.), Musica su nastro: il richiamo della scrittura, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 233-238

-DE LA LAURENCIE, (L.),

  • Un musicien Piémontais en France au XVIII siècle, Vol. 18 (1911), pp. 711-746
  • Un musicien dramatique du XVII siècle francais. Pierre Guedron, Vol. 29 (1922), pp. 445-472

– DE LEON (P.), Cause del mancato sviluppo del teatro lirico spagnuolo, Vol. 45 (1941), pp. 201-206

– DELFINO (V.), Niccolò Paganini e la critica musicale inglese, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp.

– DELFRATI (C.), I programmi della scuola media italiana. Suite trasteverina, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.2, pp. 263-285

– DELIÉGE (C.),

  • L’invenzione musicale contemporanea (Tentativo di sintesi), Vol. 4 (1970) (n.s.), n.4, pp. 637-664
  • L’invenzione musicale contemporanea – Tentativo di sintesi, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.5, pp. 880-897

– DE NATALE (M.), L’analisi musicale: uno sbocco teorico e didattico, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1105-1122

– DEL GRANDE, (C.),

  • Musica enarmonica nell’antica Grecia, Vol. 36 (1929), pp. 533-547
  • Le forme elementari dell’espressione musicale nella Grecia antica, Vol. 37 (1930), pp. 372-386

– DELLABORRA (M.), Pietro Nardini: l’opera per flauto. Un sorprendente itinerario nel repertorio del “violinista dell’amore”, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 345-380

– DELLA CHIESA d’ISASCA (M.), Conservazione e metamorfosi della tradizione musicale tedesca in Paul Hindemith, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 481-500

– DELLA CORTE, (A.),

  • Madame Sans-Gene di U. Giordano, Vol. 22 (1915), pp. 139-150
  • Un Maestro: Nicola d’Arienzo, Vol. 22 (1915), pp. 327-341
  • Le imperfezioni di un’opera di Beethoven, Vol. 26 (1919), pp. 545-564
  • Le idee di Vincent D’Indy e quelle di Camille Saint Saens, Vol. 26 (1919), pp. 381-398
  • Appunti sull’estetica musicale di Pietro Metastasio, Vol. 28 (1921), pp. 94-119
  • Questioni di “prezzemolo”, Vol. 28 (1921), pp. 433-443
  • “The Rake’s Progress” di I. Strawinsky, Vol. 53 (1951), pp. 262-268
  • Le critiche musicali di Filippo Filippi, Vol. 56 (1954), pp. 45-60 e 141-159

– DELLA LIBERA (L.), L’idioma vivaldiano nel repertorio per flauto traverso, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 469-482

– DELLA SCIUCCA (M.), Indagando la musicalità della poesia. Il poema paradisiaco di Gabriele D’Annunzio, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 43-64

– DELLA SETA (F.), Scienza e filosofia nella teoria musicale dell’Ars Nova in Francia, Vol. X/1976 (n.s.), n.3, pp. 357-383

– Due partiture di Benedetto Marcello e un possibile tributo händeliano, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.3-4, pp. 341-382

– DELOGU (M.), Stravinsky: Petruška e il Balagan, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 589-611

– DEL VALLE DE PAZ (G.),

  • I primordi della critica musicale in Francia, Vol. 38 (1931), pp. 564-585
  • La critica musicale in Italia, Vol. 39 (1932), pp. 493-512

– DE NAPOLI (G.), Niccolò Piccinni nel secondo centenario della nascita, Vol. 35 (1928), pp. 209-218

– DENTICE D’ACCADIA (F.), Fracesco Paolo Tosi, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 456-465

– DE’ PAOLI (D.),

  • Karol Szymanowski (1883-1937)
  • Luigi Cortese (1899-1976), Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 220-231

– DE PAUER PERETTI (F.), Nel bicentenario di Giuseppe Haydn, Vol. 39 (1932), pp. 299-310

– Il finale dell’ “Eroica” e le sue interpretazioni, Vol. XXXIX/1932, pp. 531-544

– DE PIRRO (M.), La musica da educazione a professione per il non vedente, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp.76-77

– DE RODA (C.), Un quaderno di autografi di Beethoven del 1825, Vol. XII (1905), pp. 63-108 e 592-622 e 767

– DE RUBERTIS, (V.),

  • Maggio della Defènsa, Vol. 27 (1920), pp. 112-132
  • La scala musicale, Vol. 29 (1922), pp. 389-42
  • La scala musicale, Vol. 30 (1923), pp. 1-13 e 341-364
  • Dove e quando nacque e morì Domenico Zipoli, Vol. 53 (1951), pp. 152-157

– DE St.-FOIX (G.)

  • A proposito dello scritto: Torrefranca, La fortuna di Ph. E. Bach nell’ottocento, Vol. 26 (1919), pp. 332-337
  • Mozart et le jeune Beethoven, Vol. 27 (1920), pp. 85-111
  • Mozart ou Ferlendis, Vol. 27 (1920), pp. 543-560
  • Histoire musicale: Une découverte, Vol. 28 (1921), pp. 317-318
  • Nouvelle contribution à l’ètude des oeuvres inconnues de la jeunesse de Beethoven, Vol. 30 (1923), pp. 177-202
  • Les Symponies de Clementi, Vol. 31 (1924), pp. 1-22
  • Les Maitres de l’Opèra bouffe dans la musique de chambre à Londres, Vol. 31 (1924), pp. 507-526
  • Pergolesi (1710-1736), Vol. 41 (1937), pp. 24-30
  • G. Sammartini et les chanteurs de son temps, Vol. 43 (1939), pp. 357-363
  • Autor de Paisiello, Vol. 48 (1946), pp. 243-250
  • A proposito di“malefatte fasciste“, Vol. 48 (1946), pp. 251-254

– DE SAUSSINE (H.), L’harmonie Bellinienne, Vol. 27 (1920), pp. 477-482

– DESDERI, (E.),

  • Max Reger e la musica strumentale da camera, Vol. 33 (1926), pp. 590-603
  • L’opera sinfonica di Max Reger, Vol. 34 (1927), pp. 111-128
  • La musica per pianoforte e per organo di Max Reger, Vol. 34 (1927), pp. 399-411
  • Le tendenze attuali della musica, Vol. 35 (1928), pp. 244-262 e 588-601
  • Le tendenze attuali della musica, Vol. 36 (1929), pp. 100-116 e 575-593
  • Le tendenze attuali della musica (Continuazione), Vol. 37 (1930), pp. 78-97 e 255-276
  • L’originalità, Vol. 38 (1931), pp. 52-77
  • Le tendenze attuali della musica. Il teatro, Vol. 38 (1931), pp. 247-277
  • Bela Bartok, Vol. 48 (1946), pp. 142-144
  • Pietro Mascagni, Vol. 48 (1946), pp. 144-146
  • Leone Sinigaglia, Vol. XLVIII/1946, pp. 146-148
  • Alfredo Casella, Vol. 49 (1947), pp. 69- 72
  • Propaganda, Vol. 50 (1948), pp. 66-69
  • R. Strauss, Vol. 51 (1949), pp. 322-324

– DE STEFANO (G.)

  • Il Ragtime ‘classico’: un’utopia che diventa realtà, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 349-352
  • Il tropicalismo ovvero del cannibalismo culturale brasiliano, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 501-506

– DI BENEDETTO (R.)

  • Beethoven a Napoli nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.1, pp. 3-21
  • Beethoven a Napoli nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.2, pp. 201-241
  • La funzione timbrica dell’armonia nelle composizioni di Fryderyk Chopin, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 217-252

– DI DONATO (M.), Il fondo vanna rota. Note su una famiglia di musicisti, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 547-562

– DI GASBARRO (F.), C’è musica e musica, o dell’arte di parlare di musica in televisione, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.1, pp. 75-114

– DI GIACOMO (S.),

  • La musica in Napoli dal XVI al XVIII s. , Vol. 22 (1915), pp. 483-519
  • La musica in Napoli dal XVI al XVIII s. , Vol. 23 (1916), pp. 1-32

 

Giacinto Scelsi prima della crisi. La poetica degli anni ’40, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 73-88

– DI GIORGI (F.), Lo «Stabat Mater» e il «Commune dolor», Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 307-336

– Il Quarto concerto di Beethoven e la filosofia di Schelling, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 4, pp. 459-488

– Rilke e la musica, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 3, pp. 321-398

Et in terra pax.Osservazioni sul Gloria (RV 589) di Antonio Vivaldi, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.1, pp. 5-40

– Beethoven e Goethe, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.3, pp. 287-338

– DI  MARIA, (G.), Il ritmo della marcia di guerra, Vol. 43 (1939), pp. 393-397

– DI MARTINO (M.), Oblio e recupero di un librettista del Settecento: Carlo Sigismondo Capeci  (1652-1728) e il melodramma arcadico, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 31-56

– DI PIETRO (P.), Sull’uso delle vocali – v. NUVOLI (G.)

– DIREZIONE (La), Il Teatro lirico internazionale, Vol. I (1894), pp. 742-748

– DI SANDRO (M.), Le opere di Bache nell’elaborazione creativa di Ferruccio Busoni. Tecnica e poetica della riscrittura, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 217-232

– DISCOLO (IL),

  • Lettere a Perdita, Vol. 41 (1937), pp. 209-217 e 335-340 e 470-477
  • Lettere a Perdita, Vol. 42 (1938), pp. 204-210

– DI SEGNI- JAFFÉ (L.), Il Metodo Dalcroze, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 876-882

– DISERTORI, (B.),

  • Orientamenti della pratica musicale in Germania, Vol. 40 (1936), pp. 534-537
  • Di alcuni strumenti di A. Stradivario tuttora esistenti in Italia, Vol. 41 (1937), pp. 300-305
  • La primitiva viola italiana senza capotasto, Vol. 42 (1938), pp. 48-52
  • Il più antico esemplare esistente di strumento ad arco, Vol. 42 (1938), pp. 294-308
  • La leutista di Brera o del sonare a libro Idem, Un nuovo libro di F. Torrefranca, Vol. 43 (1939), pp. 645-651
  • Le Onde Martenot, Vol. 43 (1939), pp. 383-392
  • Un’aria di danza a ritmo ambiguo in un affresco del Cinquecento, Vol. 44 (1940), pp. 31-33
  • Campane in un mottetto del Quattrocento, Vol. 44 (1940), pp. 106-111
  • L’Arciviolatalira in un quadro del Secento, Vol. 44 (1940), pp. 199-211
  • Monumenti, Vol. 44 (1940), pp. 212-222
  • Antichità del sonar con espressione, Vol. 44 (1940), pp. 351-358
  • Un libro italiano su Carlo Gesualdo, Vol. 45 (1941), pp. 20-24
  • Pratica e tecnica della lira da braccio, Vol. 45 (1941), pp. 150-175
  • L’epistola all’Italia del Petrarca, musicista nei Codici Tridentini, Vol. 46 (1942), pp. 65-78
  • Un incunabolo di assolo per violone, Vol. 46 (1942), pp. 455-471
  • Le canzone strumentali da sonar a Quattro di Claudio Marulo, Vol. 47 (1943), pp. 305-321
  • Il manoscritto 1947-4 di Trento e la canzone “I’ay prins amours”, Vol. 48 (1946), pp. 1-29
  • Pittura e musica. A proposito di un affresco di Nicolò II Giolfino, Vol. 50 (1948), pp. 32-38
  • Monumenta et Documenta Poliphoniae Liturgicae Sanctae Ecclesiae Romanae, Vol. 50 (1948), pp. 145-148
  • In margine all’odhecaton, Vol. 51 (1949), pp. 29-42
  • Collezionismo settecentesco e il carteggio del Conte di Salabue, Vol. 53 (1951), pp. 315-322

– DIXON (G.), Oratorio o mottetto? Alcune riflessioni sulla classificazione della musica sacra del Seicento, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.2, pp.203-222

– DONÀ (M.), Notizie sulla famiglia Sammartini, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 400-405

– DONATI (P.), Lo studio di fonologia della RAI di Milano, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 359-364

– DORSI (F.), Un intermezzo di Niccolò Jommelli: Don Falcone, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.3,pp. 432-457

– DRAESEKE (F.),

  • Riccardo Wagner poeta drammatico, Vol. I (1894), pp. 518-523
  • Anton Rubinstein, Vol. II (1895), pp. 138-145

– DUHAMEL, (R.),

  • Le chant moderne. Sa matière, sa nature, sa forme et ses moyens, Vol. 32 (1925), pp. 80-97
  • Erreurs et lacunes de l’enseignement actuel du chant, Vol. 33 (1926), pp. 210-228
  • La question de la vocalise dans le chant français, Vol. 33 (1926), pp. 363-385
  • La physiologie et le chant, Vol. 34 (1927), pp. 412-435
  • Caractéristiques vocales del émotions et leur utilisationdans le chant, Vol. 41 (1937), pp. 306-322 e 561-572
  • Caractéristiques vocales des émotions et leur utilisation dans le chant, Vol. 42 (1938), pp. 53-63
  • Eugène Delacroix et la musique, Vol. 43 (1939), pp. 35-54 e 333-356
  • Eugène Delacroix et la musique, Vol. 44 (1940), pp. 223-242 e 439-457

DURANTE (E.) e MARTELLOTTI (A.), Il lessico musicale del tardo rinascimento e del barocco: alcune puntualizzazioni, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 7-30

– DUSI ( R.), Arte musicale ed arte letteraria, Vol. 34 (1927), pp. 611-620

– DUVAL (R.), L’amour du poète, Vol. VIII (1901), pp. 656-673

– DUVAL-DEN’LEX (R.), Un rival de Beethoven, Joseph Woelfl, Vol. V (1898), pp. 490-503

– ECCHER (C.), Note quadrate, Vol. 55 (1953), pp. 341-361

– EHINGER (H.), H. Schütz ed Andrea Bontempi, Vol. 54 (1952), pp. 332-337

– EHRENS (L.), Il primo Teatro stabile di Opera tedesca, Vol. 34 (1927), pp. 369-375

– EINSTEIN (A.), Ancora sull’ “Aria di Ruggiero”, Vol. 41 (1937), pp. 163-169

– ELLERO (G.), Origini e sviluppo storico della musica nei quattro grandi ospedali veneziani, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 160-167

– EMANUELE (M.), L’autoimprestito in Rossini: alcune ipotesi, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp.101-114

– Retorica e parodia: appunti su “Così fan tutte” e “The rake’s progress”, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.2, pp. 155-180

– EMILIANI (V.), La necessaria ripresa di un viaggio, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 311-316

– Gli anni della divulgazione e della sperimentazione alla radio, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 305-308

– Gli anni del Terzo Programma radiofonico e delle grande orchestre della RAI, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 291-293

– I nuovi media nel futuro dell’educazione musicale di massa, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 149-156

– Melodramma e Risorgimento, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 437-450

– ENDYMION, Per una nuova illustrazione del Ring, Vol. 18 (1911), pp. 180-186

– ENGELFRED (A.)

  • Hänsel e Gretel. Fiaba in tre quadri. Parole di Adelaide Wette. Musica di Engelberto Humperdinck, Vol. I (1894), pp. 497-518
  • “I Medici” v. GIANI (R.)
  • Hulda di C. Franck, Vol. II (1895), pp. 312-323
  • Un nuovo sistema di notazione musicale, Vol. IV (1897), pp. 145-147
  • “Enoch Arden” di Riccardo Strauss, Vol. VI (1899), pp. 176-184
  • “L’arte musicale in Italia” di Luigi Torchi , Vol. XI (1904), pp. 342-352
  • Max Reger, Vol. XIII (1906), pp. 546-551

– ENGELHARDT (M.), Mendelssohn e l’opera italiana, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 2, pp. 163-170

– ENGELMANN (W.), Il pensiero materno nell’opera di Wagner, Vol. 44 (1940), pp. 112-116

– ERNST (A.)

  • Le motif de l’Épée dans “la Walkyrie”, Vol. I (1894), pp. 40-47 ­
  • Les motifs du Héros dans l’oeuvre de R. Wagner, Vol. I (1894), pp. 657-677
  • Thaïs. Comédie lyrique en trois actes et sept tableaux. Poème de Louis Gallet d’après le roman d’Anatole France. Musique de J. Massenet, Vol. I (1894), pp. 296-306
  • Tannhauser à Paris, Vol. II (1895), pp. 502-511
  • Les représentations de Bayreuth, Vol. III (1896), pp. 721-740
  • Sapho de Massenet, Vol. V (1898), pp. 99-111
  • Sancho, Vol. V (1898), pp. 362-369

– ESPERANZA (E.), Inglese italianato diavolo incarnato, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 97-118

– ESPOSITO (M.), « Anche l’inverno da me sarà verde» La tanatologia in Frydeyk Chopin, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.3, pp. 239-312

– FABBRI (M.),

  • La Cappella musicale dei Gonzaga a Mantova, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 371-376
  • Da “Bella ciao” a “L’orchestra”, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 321-330

– FABRIS (D.), Danze intavolate per chitarra tiorbata in uno sconosciuto manoscritto napoletano, Vol. XV/1981 (n.s.), n.3, pp. 405-426

– FALCONE (G.), Mozart e Bridi, storia sconosciuta di un’amicizia, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 251-256

– FALVY (Z.), Franz Liszt e Béla Bartòk, Vol. III/1969 (n.s.), n.4, pp. 664-671

– FANO (F.),

  • Origini della cappella musicale del duomo di Milano, Vol. 55 (1953), pp. 1-27
  • Note su Franchino Gaffurio, Vol. 55 (1953), pp. 225-250
  • Problemi e orientamenti di critica palestriniana,  Vol. XXIX/1995 (n.s.), n. 1, pp. 92-133

– FARA DESSY, (G.),

  • Musica popolare sarda, Vol. 16 (1909), pp. 713-749
  • Su uno strumento sardo, Vol. 20 (1913), pp. 763-791
  • Su uno strumento sardo, Vol. 21 (1914), pp. 13-51
  • Sulla etimologia della parola “tumbu”, Vol. 21 (1914), pp. 322-323
  • Dello zufolo pastorale in Sardegna, Vol. 23 (1916), pp. 509-533
  • Di alcuni costumi musicali in Sardegna, Vol. 25 (1918), pp. 63-83
  • Sull’etimologia di launeddas, Vol. 25 (1918), pp. 259-270
  • Appunti di etnofonia comparata, Vol. 29 (1922), pp. 277-334
  • Genesi e prime forme della polifonia, Vol. 33 (1926), pp. 343-362 e 530-550
  • Università e Licei musicali, Vol. 34 (1927), pp. 376-398
  • Canto del popolo e musica dotta, Vol. 37 (1930), pp. 417-419

-FARINELLI, (A.), Il romanticismo e la musica, Vol. 33 (1926), pp. 161-180

– FARRELL (G.), Musica o cultura musicale? Riflessioni sull’educazione musicale interculturale, alla luce di un recente dibattito nel Regno Unito, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 255-262

– FASSINI, (S.), Il melodramma italiano a Londra al tempo del Rolli, Vol. 19 (1912), pp. 35-74 e 575-636

– FAZIO (E.), Bottesini, i salotti privati e le società cameristiche e orchestrali italiane nel secondo Ottocento, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.4, pp. 609-620

– FAVA (E.), Il margine al “Corregidor” di Hugo Wolf, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.1, pp. 55-76

– FEDELI, (V.),

  • Dal Cavaliere Ergasto alla Molinarella, Vol.18 (1909), pp. 357-381
  • Il primo Congresso internazionale di musica a Londra, Vol. 18 (1911), pp. 601-630
  • Lettere di musicisti italiani, Vol. 19 (1912), pp. 696-720
  • Per il nostro folklore musicale, Vol. 19 (1912), pp. 172-175
  • Il Dr. Oscar Chilesotti, Vol. 23 (1916), pp. 596-616
  • Il XII Congresso di Musica Sacra, Vol. 27 (1920), pp. 674-681
  • Una petizione de’ Cantori Pontifici a Pio IX, Vol. 28 (1921), pp. 120-130
  • La musicalità di Dante, Vol. 28 (1921), pp. 557-616
  • Le istituzioni di coltura musicale in Berlino, Vol. 30 (1923), pp. 245-278
  • La commemorazione Guidoniana, Vol. 35 (1928), pp. 369-385
  • L’insegnamento dell’organo e la riforma musicale liturgica, Vol. 37 (1930), pp. 606-619
  • Un’antica canzone del Duca di Savoia, Vol. 39 (1932), pp. 348-357

– FEDER (G.), Lo stato attuale degli studi su Haydn, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.4, pp. 625-654

– FELBER (R.), La Canzone popolare slovacca, Vol. 30 (1923), pp. 529-544

– FELLERER (K. G.), Gregoriano, Fiamminghi e Riforma nella musica di Palestrina, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 449-464

– FELLOWES (H.), L’elogio di Orlando Gibbons, Vol. 54 (1952), pp. 231-243

– FERAND (E.), Improvvisazioni e composizioni polifoniche, Vol. 54 (1952), pp. 128-160

– FERDINANDI (A.), Le messe inedite del Palestrina, Vol. 57 (1955), pp. 60-69 fascicolo 1

– FERRARI (F.), Pedagogia musicale e ricerca musicologica, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 100-107

– I bambini e la musica ovvero quando l’immaginazione di fa segno, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 239-250

– FERRARI (G. C.),

  • Ricerche sperimentali sulla natura dell’emozione musicale, Vol. IV (1897), pp. 328-339
  • Primi esperimenti sull’immaginazione musicale, Vol. VI (1899), pp. 159-175

– FERRARI BARASSI (E.),

  • La villanella napoletana nella testimonianza di un letterato, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 6, pp. 1064-1087
  • Il Monocordo di Prosdocimo de Beldomandi: nota bibliografica, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 83-99
  • Alcune frottole “petrucciane” fra Italia, Spagna e Germania, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 47-70

– FERRARIA, (L. E.),

  • Per l’adozione negli Istituti musicali italiani del metodo Jacques-Delcroze, Vol. 26 (1919), pp. 673-689
  • A proposito della soppressione della scuola ritmica dalcroziana (Ginnastica ritmica) nel R. Conservatorio di Milano, Vol. 32 (1925), pp. 262-277
  • Per l’introduzione dell’insegnamento Dalcroziano nelle scuole, Vol. 35 (1928), pp. 602-611
  • La Direzione della “Rivista Musicale” – Ancora per la preparazione storica, Vol. XXXV/1928, pp. 99-104

– FERRERO, (G.)

  • Crisi teatrale, Vol. VI (1899), pp. 604-634
  • Giurisprudenza, Vol. VI (1899), pp. 833-854

– FERRERO (F.), La musica dei negri americani, Vol. XIII/1906, pp. 391-436

-FERRERO (L.), Il sintetizzatore, dieci anni dopo, Vol. 9 (1975), n.4, pp.568-583

– FINZI (A.), “Le Beatitudini” di César Franck, Vol. 42 (1938), pp. 20-33

– FIORENTINO (E.), I ritmi della poesia italiana sono quelli della musica, Vol. 23 (1916), pp. 73-114

– FIORENZA (A.), Stravinsky fra Adorno e Varese, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 759-774

– FISCHER, (E.), Musica Patagone, Vol. 16 (1909), pp. 332- 334

– FISCHER-DIESKAU (D.), Saggio sul Lied tedesco per canto e pianoforte, Vol. III/1969, n.3, pp. 398-421

– FLEISCHMANN (U. R.), Il melodramma moderno viennese, Vol. 27 (1920), pp. 649-663

– FOÀ (F.), Il teatro lirico nazionale, Vol. VIII (1901), pp. 690-702

– FOCHER (A.), Annette von Droste-Hülshoff: poetessa e musicista, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 564-578

– Franz Grillparzer poeta musicologo, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 9-34

E. T. A. Hoffmann un’opera lirica inedita di Otto Besch, Vol. XL/2006 (n.s.), n.1, pp. 27-46

– La baronessa Dorothea von Ertmann, Beethoven e Mendelssohn. Momenti di vita musicale tra Vienna e la Milano asburgica, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.3, pp. 335-358

– FONDI, (E.),

  • Dante e la musica, Vol. 10 (1903), pp. 86-98
  • Il sentimento musicale di Vittorio Alfieri, Vol. 11 (1904), pp. 484-499
  • Alessandro Manzoni, la musica e i musicisti, Vol. 17 (1910), pp. 628-645
  • Musica e musicalità di Ugo Foscolo, Vol. 35 (1928), pp. 61-98

– FOSCHINI (G. F.), La musica all’Esposizione generale italiana di Torino 1898, Vol. V (1898), pp. 787-836

– FOUILLÉE (A.), La nature et l’évolution de l’art, Vol. III (1896), pp. 295-303

– FRAGAPANE (P.),

  • Chiudiamo le scuole di composizione?, Vol.10 (1976) (n.s.), 627-633
  • Sul divieto delle quinte e delle ottave di seguito, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 205-220

– FRANÇAIS (E.), Le secret de Stradivarius, Vol. 41 (1937), pp. 296-299

– FRANCESCHINI (S.), Tanti librettisti per un’opera di Ponchielli a lungo rimaneggiata (1856-1864), Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 365-382

– FRANCO (E.), La Suite “Iberia” di Albéniz, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.1, pp. 51-74

– FRASSINESI, (E.), Wilhelmj Augusto, Vol. 15 (1908), pp. 759-778

– FRATI, (L.),

  • Un impresario teatrale del settecento e la sua biblioteca, Vol. 18 (1909), pp. 64-84
  • Metastasio e Farinelli, Vol. 20 (1913), pp. 1-30
  • Musicisti e cantanti bolognesi del settecento, Vol. 21 (1914), pp. 189-202
  • Satire di musicisti, Vol. 22 (1915), pp. 560-566
  • Un capitolo autobiografico di Orazio Vecchi, Vol. 22 (1915),pp. 71-78
  • Codici musicali della R. Biblioteca Universitaria di Bologna, Vol. 23 (1916), pp. 219-242
  • Per la storia della musica in Bologna dal secolo XV al XVI,  Vol. 24 (1917), pp. 449-479
  • Musica e balli alla corte dei Pico della Mirandola, Vol. 25 (1918), pp. 249-258
  • Liutisti e Liutati di Bologna, Vol. 26 (1919), pp. 94-111
  • Antonio Bernacchi e la sua scuola di canto, Vol. 29 (1922), pp. 473-491
  • Torquato Tasso in musica, Vol. 30 (1923), pp. 389-400
  • Il Petrarca e la musica, Vol. 31 (1924), pp. 59-68
  • Per la storia della musica in Bologna nel secolo XVII, Vol. 32 (1925), pp. 544-565
  • Attilio Ottavio Ariosti, Vol. 33 (1926), pp. 551-557
  • Giacomo Casanova e la musica, Vol. 36 (1929), pp. 446-465
  • Donne musiciste bolognesi, Vol. 37 (1930), pp. 387-400

– FRESCHI (A.) e TOSO (I. M.), La scuola didattica della musica, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 257-267

– FRIMMEL (Th. v.), Ritratti e caricature di Beethoven, Vol. IV (1897), pp. 17-43

– FUA’ (L.), Lettera da Salisburgo, Vol. 40 (1936), pp. 333-336

– FUBINI (E.),

  • Indeterminazione e struttura nell’avanguardia musicale, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.6, pp. 1003-1018
  • Per una storiografia sociologica della musica, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 41-48
  • Critica ed estetica musicale in Italia tra ‘800 e ‘900, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 319-330

– FULLER-MAITLAND (J.A.), Henry Purcell, Vol. II (1895), pp. 85-94

– FUMAGALLI (G.), Musica per arpa, Vol. 41 (1937), pp. 82-85

– GABANIZZA (C.), Beethoven a Genova nell’Ottocento, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 338-371

– GABBA (C. F.), Compositore di musica e Poeta, Vol. IV (1897), pp. 114-144

– GALASSO (G.), Le Messe di Francesco Foggia. Preliminari allo studio dell’intero corpus, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.2, pp. 173-200

– GALLARATI (P.),

  • L’estetica musicale di Ranieri de’ Calzabigi: “La Lulliade”, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 531-563
  • L’estetica musicale di Ranieri de’ Calzabigi: il caso Metastasio, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 497-538
  • Mila e la scuola, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 15-18

– GALLI, (A.),

  • Musica artificiosa, Vol. 12 (1905), pp. 778-813
  • Musica artificiosa, Vol. 13 (1906), pp. 656-675
  • Musica artificiosa, Vol. 14 (1907), pp. 1-24
  • Giovanni Francesco Le Sueur, Vol. 41 (1937), pp. 31-34

– GALLIA (F.), Contributo alla bibliografia wagneriana: le traduzioni in italiano delle Gesammelte Schriften, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 39-56

– GALLIANO (L.),

  • L’uso di materiali e di concezioni della musica “gagaku” nell’opera di Yoritsune Matsudaira, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.1, pp. 53-68
  • Note sull’opera di Lucia Lombardi (1967-1985), Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp.253-266
  • Takemitsu Tōru. Il primo periodo creativo (1950-1970), Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 507-534

– GALLI BUONERBA (M.), Note alle ballate di Chopin, Vol. 52 (1950), pp. 152-171

– GALLICO (C.),

  • Ricognizione di “Rigoletto”, Vol. 3 (1969) (n.s.), n.5, pp. 855-901
  • Guglielmo Gonzaga signore della musica, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 321-334
  • Cosa è Aeneis in musica, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp. 624-627

– GALLINI (N.),  Inediti donizettiani, Vol. 55 (1953), pp. 257-275

– GAMBASSI (O.), Origine, statuti, ordinamenti del Concerto Palatino della Signoria di Bologna, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 261-283

–  Origine e ordinamenti del Concerto Palatino alla Signoria di Bologna, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.3,pp. 469-502

– Origine, statuti, ordinamenti del Concerto Palatino alla Signoria di Bologna, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 631-642

– Le accademie musicali dei “melodici” e degli “armonici uniti, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.1, pp. 72-82

– Domenico Maria Ferrabosco e un suo madrigale affrescato nella fortezza di Sorano, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 417-444

– «Si fà cappella»: una didascalia travisata. Nuovi documenti sulla prassi musicale in S. Petronio, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.3, pp. 393-414

– GANDOLFI, (R.),

  • Alcune considerazioni intorno alla riforma melodrammatica a proposito di Giulio Caccini detto Romano, Vol. III (1896), pp. 714-720
  • La cappella Musicale della Corte di Toscana (1539-1859), Vol. 16 (1909), pp. 506-530
  • Intorno al Codice membranaceo N.2440, esistente nella Biblioteca del R. Istituto Musicale di Firenze, Vol. 18 (1911), pp. 537-548
  • Lettere inedite scritte da musicisti e letterati, appartenenti alla seconda metà del secolo XVI, estratte dal R. Archivio di Stato in Firenze, Vol. 20 (1913), pp. 527-554
  • Cinque lettere inedite di Giuseppe Verdi, Vol. 20 (1913), pp. 168-172

– GARBELOTTO (A.),

  • La Musica Sacra Moderna, Vol. 45 (1941), pp. 296-314
  • Codici musicali della biblioteca capitolare di Padova, Vol. 53 (1951), pp. 289-314
  • Codici musicali della biblioteca capitolare di Padova, Vol. 54 (1952), pp. 218-230 e 289-315

– GARGIULO (P.), Le regole “pratiche” e “utilissime” nei trattati di Antonio Brunelli, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 554-571

– La prima produzione operistica: la Pergola dal Potestà di colognole (1657) al Greci in Troia (1689), Vol. XLII/2008 (n.s.), n. 4, pp. 465-476

– Tromboncino, Lhéritier, Verdelot: tre intonazioni polifoniche del carme cum rides mihi basium negasti, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp. 167-180

– GARIEL (E.),

  • Il ritmo e l’interpretazione nelle opere di Chopin, Vol. III (1896), pp. 76-91 e 497-513
  • A proposito del mio Nuovo sistema di armonia, Vol. 25 (1918), pp. 481-497

– GARULLI (V.), Una nuova concezione dell’armonia, Vol. 37 (1930), pp. 620-635

– GASLINI (G.), Jazz nuovo e musica nuova, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.3, pp. 473-481

– GASPERINI, (G.), L’associazione dei Musicologi Italiani, Vol. 18 (1911), pp. 637-646

– GASTALDELLI (L.), Marion Delorme in Italia. Tra teatro e melodramma, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.1, pp. 7-42

– GASTOUÉ (A.)

  • La musique à Avignon et dans le Comtat du XIV au XVIII siècle (avec transcriptions du pièces anciennes), Vol. XI (1904), pp. 265-291
  • La Musique à Avignon et dans le Comtat du XIV au XVIII siècle (avec transcriptions de pièces anciennes), Vol. XII (1905), pp. 555-578 e 768-777

– GATTA (F.), Sul lessico tecnico della liuteria, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 101-120

– GATTI, (M. G.),

  • Le liriche di Ildebrando Pizzetti, Vol. 26 (1919), pp. 192-206
  • Le espressioni drammatiche di G. F. Malipiero, Vol. 26 (1919), pp. 690-712
  • L’opera pianistica di Cl. Debussy, Vol. 27 (1920), pp. 139-183
  • I “festivals“ internazionali di Zurigo, Vol. 30 (1923), pp. 427-438
  • In memoria di Ferruccio Busoni, Vol. XXXI/1924, pp. 565-580
  • Torino musicale del passato, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 80-88
  • Torino musicale del passato, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 319-328
  • Torino musicale del passato, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 559-567
  • Ricordo di Victor De Sabata, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 5-9
  • Torino musicale del passato, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 511-538

– GAVAZZENI (G.),

  • I quindici anni della “Debora e Jaele” di Pizzetti, Vol. 41 (1937), pp. 64-73
  • Pizzetti dopo la morte, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.4, pp. 701-709
  • Fra poesia e musica, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 6, pp. 1088-1091

– GABRIEL, (G.), Canti e cantóri della Gallura, Vol. 17 (1910), pp. 926-950

– GAZZANIGA (A.),

  • Su “L’amor coniugale” di Simone Mayr, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.5, pp. 799-826
  • Un intervallo nelle ultime scene di “Lucia”, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 620-633
  • La geminazione nel linguaggio di Donizzetti, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.3,pp. 420-433
  • Appunti di Donizetti per una conferenza, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.2,pp. 291-297

– GAZZARA (F.), I processi creativi della musica nel messaggio pubblicitario radiotelevisivo, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 273-286

– GEDDA (G. C.), Vincenzo Davico ed il suo impressionismo, Vol. 38 (1931), pp. 638-643

– GENTILI (A.), La raccolta Mauro Foà nella Biblioteca Nazionale di Torino, Vol. 34 (1927), pp. 356-368

– GENTILUCCI (A.),

  • Giacomo Manzoni, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 6, pp. 1147-1161
  • Šostakovič anno 1925, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.3, pp. 445-462
  • Vittorio Fellegara, una presenza, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.4, pp. 579-591

– GERMI (L.), Sugli strumenti musicali popolari in Italia, Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp. 58-74

– GHERŠKOVIČ, Su un’Invenzione di Johann Sebastian Bach (intorno all’origine della forma-sonata classica), Vol. XVII/1983 (n.s.), n.1, pp. 9-35

– GHIGNONI (P.), La musica sacra e la realtà delle cose, Vol. XIV (1907), pp. 366-386 e 824-838

– GHISI, (F.),

  • Musica nel film, Vol. 40 (1936), pp. 538-543
  • Maggio musicale fiorentino, Vol. 41 (1937), pp. 323-334
  • Un frammento musicale della “Ars Nova Italiana”, Vol. 42 (1938), pp. 162-168
  • IV Maggio Musicale Fiorentino, Vol. 42 (1938), pp. 372-378
  • Un processionale inedito per la Settimana Santa nell’opera del Duomo di Firenze, Vol. 55 (1953), pp. 362-370

– GHISLANZONI (A.),

  • La genesi storica della fuga e il suo insegnamento, Vol. 48 (1946), pp. 446-467
  • La genesi storica della fuga, Vol. 50 (1948), pp. 1-31
  • La genesi storica della fuga, Vol. 51 (1949), pp. 1-28 e 193-211
  • La genesi storica della fuga, Vol. 52 (1950), pp. 25-54 e 201-242
  • La genesi storica della fuga, Vol. 53 (1951), pp. 1-41 e 99-141
  • Cronache di teatro: Re Lear di Alberto Ghislanzoni, Vol. XL/2006 (n.s.), n.1, pp. 87-106

– GHISLANZONI (Adriana), Swarten. Un libretto dimenticato di Antonio Ghislanzoni, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 241-260

– Una serata al San Carlo: Virginia,di Errico Petrella e Domenico Bolognese, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.3, pp. 369-403

– GIACHIN (G.),

  • Contributo alla conoscenza di Paradisi, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.3, pp. 358-366
  • I “Pensieri per l’organo” di Giovanni M. Casini, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 185-195

– GIALDRONI (G.), I Madrigali di Lucrezio Quinzani in “Musica Transalpina”, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp. 419-455

– GIANI, (R.),

  • I Medici”, parole e musica di Leoncavallo, Vol. 1 (1894), pp.86-116
  • Note sulla poesia per musica, Vol. 1 (1894), pp. 141-143 e 321-326
  • Savitri, Idillio drammatico indiano in tre atti, di N. Canti, versi di L. A. Villanis, Vol. 2 (1895), pp. 95-137
  • Per l’arte aristocratica, Vol. 3 (1896), pp. 92-127
  • Senza titolo, Vol. 3 (1896), pp. 756-769
  • Il “Nerone” di Arrigo Boito, Vol. 8 (1901), pp. 861-1006
  • La lirica e l’arte musica nei “Pensieri “ di Giacomo Leopardi, Vol. 10 (1903), pp. 737-761
  • Per finire, Vol.19 (1912), pp. 179-180
  • L’intrusa, Vol. 27 (1920), pp. 340-358
  • Esther. Tragedia, Vol. 27 (1920), pp. 611-648
  • Note marginali agli “Intermezzi Critici” di Ildebrando Pizzetti, Vol. 28 (1921), pp. 677-690
  • “Il Nerone di Arrigo Boito”. –La concezione e il poema, Vol. 31 (1924), pp. 235-392
  • Il piacere estetico nei “ Pensieri” del Leopardi, Vol. 35 (1928), pp. 226-243

– GIANNANTONI (M.), Bibliografia musicale nell’opera di G. D’Annunzio, Vol. 43 (1939), pp. 81-105

– GIANNI (S.), La determinazione dell’indeterminato: la struttura e l’alea in Franco Evangelisti, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 247-258

– GIANTURCO (C.), La famiglia Stradella: nuovi documenti biografici, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp.456-466

– GIAZOTTO (R.),

  • Apostolo Zeno Pietro Metastasio e la critica del settecento, Vol. 48 (1946), pp. 324-360
  • Apostolo Zeno Pietro Metastasio e la critica del Settecento, Vol. 49 (1947), pp. 46-56
  • Zeno e Metastasio nel parallelo critico dal Rosellini al Goldoni, Vol. 50 (1948), pp. 39-65
  • Zeno, Metastasio e la critica del‘700, Vol. 50 (1948), pp. 248-258
  • Zeno, Metastasio e la critica del’700, Vol. 51 (1949), pp. 43-66 e 129-161
  • La guerra dei palchi, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 245-28
  • La guerra dei palchi, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 465-508
  • La guerra dei palchi, Vol. III/1969 (n.s.), n.5, pp. 906-933
  • Giovanni Pierluigi da Palestrina, Quinzio Solini, Tarquinio Merula: cinque documenti inediti, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 625-630
  • Ricordo di Gianni Granzotto, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 3-4
  • Maria Malibran: una donna con tre anime, Vol. XXI/1987 (n. s.), n.3, pp. 411-420
  • Inediti di Arrigo Boito, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 115-152

– GILLIO (P. G.), Il proto-libretto di “Bohème”, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 165-182

– GIOMI (F.) e LIGABUE (M.), Gli oggetti sonori incantati di Salvatore Sciarrino. Analisi stetico cognitiva di “Come vengono prodotti gli incantesimi”?, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 155- 180

– GIORDANA (D.), Un secolo di attività musicale a Roma tra Sette e Ottocento: la famiglia Puccinelli, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 81-100

– GIOVANELLI, (A.), Sui motivi tematici nel Tristano ed Isotta di R. Wagner, Vol. 16 (1909), pp. 772-784

– GIOVANNINI (T.), La riforma della musica sacra in Italia dopo il Decreto ed il Regolamento del luglio 1894, Vol. III (1896), pp. 329-357

– GIRARD (A.) e ROSTIROLLA (G.), Catalogo delle composizioni di A. V. , Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 210-289

– GIRARDI (M.), Letteratura e folklore nei “Cori” di Smetana come strumenti ideologici nell’ambito della musica nazionale ceca, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp.579-604

– Un’autobiografia incompiuta di S. Rachmaninov, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 383-406

– Puccini e il suo tempo, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 361-370

– GIRAUD (H.),

  • A rebours, Vol. 28 (1921), pp. 309-316
  • Il ne s’agit pas de cela, Vol. 28 (1921), pp. 656-665

– GIUBERTONI (A.), L’ombra tra Hofmannsthal e Strauss, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 205-215

– Le fonti poetiche dell’”Hyperion” di Bruno Maderna, Vol. XV/1981 (n.s.), n. 2, pp. 197-205

– GIULIANI (M.), Antologie, miscellanee, edizioni collettive nei secc. XVI-XVII, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 70-76

– La diffusione dell’”Alta cultura” musicale nella strategia radiofonica degli anni cinquanta, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 303-320

– GLINSKI (M.), Skriabin. Saggio di una sintesi, Vol. 45 (1941), pp. 187-200

– GMEINWIESER (S.), Girolamo Chiti (1679-1759) maestro di cappella in S. Giovanni in Laterano, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.4, pp. 665-677

– GON (F.), «Quando suona mezzanotte» Gioacchino Rossini (anche) drammaturgo, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 1, pp. 113-130

– GORINI (R.), Un’antifona di Händel “perduta” e “ritrovata”. I casi delle biblioteche musicali, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 62-74

– GOSSETT (P.),

  • Le fonti autografe delle opere teatrali di Rossini, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 5, pp. 936-960
  • Rossini e i suoi “Pèchès de Vieillesse”, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.1, pp. 7-26

– GOTTI (T.),

  • Beethoven a Bologna nell’Ottocento, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.1, pp. 3-38
  • Beethoven a Bologna nell’Ottocento, Vol. 7 (1973) (n.s.), n. 3/4, pp. 352

– GRADARA (M.), Un inedito “Concerto per violoncello” di Ottorino Respighi, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 595-604

– GRAND-CARTERET, (J.)

  • Les titres illustrés et l’image au service de la musique, Vol. V (1898), pp. 1-63 e 225-280
  • Les titres illustrés et l’image au service de la musique, Vol. VI (1899), pp. 289-329
  • Les titres illustrés et l’image au service de la musique, Vol. IX (1902), pp. 559-635
  • Les titres illustrés et l’image au service de la musique, Vol. XI (1904), pp. 1-23 e 191-227

– GRASSI-LANDI, (B.)

  • Genesi della musica, Vol. VI (1899), pp. 45-70 e 531-560
  • Genesi della musica, Vol. VII (1900), pp. 34-48 e 252-268 e 461-481
  • Genesi della musica, Vol. VIII (1901), pp. 560-578
  • Genesi della musica, Vol. IX (1902), pp. 636-657
  • Genesi della musica, Vol. X (1903), pp. 441-465

– GRECI (M.), La chitarra: sua origine, storia, evoluzione, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.4, pp. 709-725

– GRIVEAU, (M.),

  • Les sens et l’expression de la musique pure, Vol. 1 (1894), pp. 712-741
  • L’interprétation artistique de l’Orage, Vol. 3 (1896), pp. 684-699
  • La musique sans parole et son lien avec la parole, Vol. 3 (1896), pp. 167-185 e 309-328
  • Parallèle de la musique e du langage, Vol. 4 (1897), pp. 252-266
  • Prépositions, préfixes et suffixes en musique, Vol. 4 (1897), pp. 689-706
  • Les instruments à vent et l’orgue, Vol. 6 (1899), pp. 342-353
  • Les instruments de musique étudiés dans leur forme au point de vue pittoresque et décoratif, Vol. 7 (1900), pp. 312-332
  • Que faut-il voir plutot en l’oeuvre musicale, la forme ou la destination?, Vol. 11 (1904), pp. 550-564
  • Jusqu’à quel point la musique se suffit-elle, isolée du drame?, Vol. 12 (1905), pp. 629-645
  • Le pendule et l’oscillation mélodique, Vol. 17 (1910), pp. 179-194
  • Le Mystère des mélodies, Vol. 23 (1916), pp. 289-302
  • Les intervalles musicaux et leur expression comme éléments de mélodie, Vol. 26 (1919), pp. 168-185
  • Les intervalles musicaux et leur expression comme éléments de mélodie, Vol. 27 (1920), pp. 314-339
  • Le retour “imprévu”, Vol. 37 (1930), pp. 572-582
  • Le retour “imprévu” (Cont. e fine), Vol. 38 (1931), pp. 37-48 e 226-239
  • Itinéraire de la mélodie, Vol. 41 (1937), pp. 185-197
  • L’Archer divin, Vol. 42 (1938), pp. 636-646

– GRONDONA (M.), Rossini e Wagner negli scritti: il problema dell’opera, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.4, pp. 621-641

– GROSSI (J.), In margine agli Inni per la Rivoluzione di Luigi Cherubini, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp. 3-19

– Musorgskij prima del Boris. Opere e giorni, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.2, pp. 241-256

– Ancora su Musorgskij: i giorni dell’Urboris, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.3, pp. 317-334

Romeo i Džul’etta, amore senza fine, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.1, pp. 57-74

– GROSSO (E.), Rossini attraverso alcune notizie di un giornale torinese del suo tempo, Vol. 47 (1943), pp. 381-402

– GROUT (D. J.), La “Griselda” di Zeno e il libretto dell’opera di Scarlatti, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.2, pp. 207-225

– GUALERZI (G.), Il teatro lirico in Italia, con particolare riferimento al teatro di Torino, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 323

– Non solo Verdi, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 451-456

– GUARINONI (E. de’), Antonio Bazzini, Vol. IV (1897), pp. 340-344

– GUERRINI (P.),

  • La Cappella musicale del Duomo di Salò, Vol. 29 (1922), pp. 81-112
  • Un codice piemontese di teorici musicali del Medioevo, Vol. 34 (1927), pp. 63-72

– GUI (V.),

  • Ritorno di “Alceste”, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 54-61
  • Il rispetto del testo nelle edizioni e nelle traduzioni musicali, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.4, pp. 678-692
  • Ricordo di Luigi Mancinelli, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.2, pp. 242-248

– GUIDOTTI (F.), La musica per strumenti a tastiera di Domenico Puccini (1772-1815), Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 335-360

– GUZZO (A.), Il Gregoriano e Palestrina, Vol. 28 (1921), pp. 1-52

– HABERL (F.X.), Una stanza del Petrarca musicata dal Du Fay, Vol. I (1894), pp. 257- 266

– HALL Jr. (R. A.), La struttura della musica e del linguaggio, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.2, pp. 206-225

– HARRÁN, Sulla genesi della famosa disputa fra Zarlino e Galilei, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.3, pp. 467-476

– HELFERT (V.), Contributo alla storia della “Marseillaise”, Vol. 29 (1922), pp. 622-638

– HENIUS-KLAIBER (C.), La musica tra realtà e invenzione nel “Doktor Faustus” di Thomas Mann, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 193-206

– HENRION (M.), Georges Migot 1936, Vol. 41 (1937), pp. 484-490

– HANSLICK (E.), Billroth, Vol. II (1895), pp. 324-331

– HAAPANAW (T.), La musique Finlandaise, Vol. 31 (1924), pp. 106-117

– HENZE-DÖHRING (S.), La tecnica del concertato in Paisiello e Rossini, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 1-23

– HERCZOG (J.), Tendenze letterarie e sviluppo musicale dell’oratorio italiano nel Settecento tra Vienna e il paese d’origine, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.2, pp. 217-230

– Exordium in varietate: la musica in Germania tra umanesimo e borghesia intorno al ‘500, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 71-100

– «Foglie di cipresso su la tomba di Etelke». Gli albori veristi di Pierantonio Tasca,Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 381-400

– La scena sottratta e l’illusione suggerita. Riferimenti socio-culturali e confessionali dell’Oratorio, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp.  273-286

– ‘Harold’ o ‘Taugenichts’? Sulla ricezione romantica di Liszt dell’Italia, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.3, pp. 301-316

– Crisi esistenziale e riscatto nel Salmo XIII «Herr, wie lange willst du meiner so gar vergessen?» di Franz Liszt, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 5-32

– Da ‘Gianni alla Moda’ a ‘Papà Haydn’: un fraintendimento d’immagine personale e artistica, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp. 151-166

-HERNEUPONT, (A.), Musicisti italiani nel Belgio nel secolo XVIII, Vol. 47 (1943), pp. 1-23

– HERSCHKOWITZ, (F.), Le fonti tonali della dodecafonia di Schoenberg, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.4, pp. 540-578

– HERVÉ (J. L.), Gérard Griset: un’opera per oltrepassare la soglia, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.1, pp. 71-78

– HERVIEUX (J. C.), En quel temps, et de quelle manière il faut mettre les Serins, lorsqu’on veut les instruire au Flageollet, Vol. V (1898), pp. 574-577

– HESSELGREN, (F.) La scienza musicale, Vol. VI (1899), pp. 354-362

– HIRT (G. C.),

  • Autografi di G. Rossini, Vol. II (1895), pp. 23-35
  • I concerti delle nazioni, Vol. V (1898), pp. 552-558

– HOFFMANN-ERBRECHT (L.), Ricordo di Heinrich Besseler, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.1, pp. 97-104

– HOL, (J. C.),

  • Horatio Vecchi, Vol. 37 (1930), pp. 59-73
  • L’Amfiparnaso e le Veglie di Siena, Vol. 40 (1936), pp. 3-22
  • Le Veglie di Siena di Horatio Vecchi, Vol. 43 (1939), pp. 17-34
  • Otto Barblan, Vol. 44 (1940), pp. 47-48

– HOLLAENDER (H.),

  • Leos Janàcek e le sue opere, Vol. 34 (1927), pp. 266-271
  • Il romanticismo di Schubert, Vol. 35 (1928), pp. 343-347
  • Gustavo Mahler, Vol. 40 (1936), pp. 482-499

– HORTSCHANSKY (K.), Gluck nella “Gazzetta di Milano”, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.4, pp. 512-525

– HOUDARD (G.), La “Cantilena romana”, Vol. VI (1899), pp. 330-341

– HUBENS, (A.),

  • Federico Chopin e la stampa scozzese nel 1848, Vol. 22 (1915), pp. 384-388
  • La Bibliothèque Euing à Glasgow, Vol. 23 (1916), pp. 243-272

– IESUÈ (A.),

  • Le opere a stampa e manoscritte di Giovanni Benedetti Platti, Vol. 9 (1975), n.4, pp.541-551
  • Giambattista Grazioli: appunti critici, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 339-348
  • Note su Antonio Ferradini, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 241-246
  • Francesco Gasparini nella cappella musicale di San Giovanni in Laterano, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 609-614
  • Grazioli padre e figlio: le composizioni manoscritte, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.4, pp. 654-664
  • Il concerto con il cembalo solista nel XVIII secolo in Italia, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 539-563
  • È l’unico ritratto di Platti?, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 77-78

– IGOE  (J. T.), Johannes Franchois de Gembloux, Vol. IV/1070 (n.s.), n.1, pp. 3-50

– ILLY (H.), Una rara Opera XIX di G. M. Rutini, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1123-1124

– IMBERTY (M.), Il senso del tempo e della morte nell’immaginario debussiano, Vol. XXI/1987 (n. s.), n.3, pp. 383-410

– INGLETTI (P.), «L’attesa d’Amore» in D’Annunzio e Puccini, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.3, pp. 289-300

– La musica nel Don Chisciotte, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 195-208

– «Come un sax rauco che canta alto, altissimo, la solitudine» La lirica di Cesare Pavese, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 3, pp. 399-414

– «Aprite le porte alla giustizia». Il valore etico-sociale delle Seconda Cantata di Dave Brubeck, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.2, pp. 201-210

– INZAGHI (L.),

  • Nozze affrettate di G. B. Sammartini (da un autografo inedito), Vol.10 (1976) (n.s.), n.4, pp. 634-639
  • Gian Andrea Fioroni: nuovi documenti, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 577-597
  • Il violinista Camillo Sivori: nuove suggestioni, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 371-390
  • Nuovi documenti su Amintore Galli, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp.  71-86
  • Simone Mayr secondo l’”Allgemeine Musikalische Zeitung”, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 181-192

– ISOTTA (P.), Per una lettura del Il Turco in Italia, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.2,pp. 227-253

– IVALDI (A.F.), Giovanni Battista Olivieri scenografo nel Teatro di Tordiona (1737), Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.3, pp. 376-405

– Dialetto genovese e dramma per musica nel 1655, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 607-628

– Una macchina «rocaille» pewr la tetide e altre questioni (Vienna, 1760), Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 485-498

– «Magnificenza, e buon gusto inarrivabili». La villa e il teatrino di Giacomo Durazzo a Mestre (1772), Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp.  181-204

– JACHINO (C.), Wagner è degenerato?, Vol. I (1894), pp. 130-137

– JACOUCCI (G.), Il jazz nei Conservatori, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 306-311

– JADASSOHN (S.), L’Art de la fugue de J. S. Bach, Vol. II (1895), pp. 57-84

– JAHIER (E.), La bibliografia musicale italiana: un Centro nazionale per la ricerca e la catalogazione dei fondi musicali, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 105-109

– JANKÉLEVITCH (V.), Dell’improvvisazione , Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 227-254

– JAQUES-DALCROZE (E.), La “pedagogia del ritmo”, Vol. XIII (1906), pp. 727-739

– JEANNIN, (Dom J., O. S. B.),

  • Le Rythme Grégorien d’après le 7° volume de la Paléographie Musicale, Vol. 20 (1913), pp. 555-582
  • Étude sur le mineur et le majeur dans un certain nombre de sistèmes musicaux, Vol. 22 (1915), pp. 193-256
  • Il mensuralismo Gregoriano, Vol. 28 (1921), pp. 185-216
  • Il mensuralismo Gregoriano, Vol. 29 (1922), pp. 213-235
  • Il mensuralismo Gregoriano, Vol. 30 (1923), pp. 465-488
  • Simples remarques sur la poliphonie dans l’antiquité, Vol. 32 (1925), pp. 434-437

– JOSEF (L.), Nozioni di psicofisiologia applicate allo studio del pianoforte, Vol. 37 (1930), pp. 98-107

– JULLIEN (A.)

  • Hector Berlioz, Vol. I (1894), pp. 454-482
  • A propos de la mort de Charles Gounod, Vol. I (1894), pp. 60-67
  • Ambroise Thomas, Vol. III (1896), pp. 358-366
  • Charles Lamoureux, Vol. VII (1900), pp. 153-159

– JUVARRA (A.), Il trattamento del settore acuto della voce cantata: aspetti fonetico-acustici e metodologici, Vol. XX/1986 (n.s.), n.3, pp. 416-426

– Problemi e tendenze dell’attuale didattica vocale alla luce dei principi elaborati dalla scuola di canto italiana storica, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 223-234

– La didattica del canto tra empirismo, tradizione e utopia foniatrica, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 389-415

– La didattica del canto e gli influssi del pensiero scientifico e delle discipline del corpo, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.3, pp. 371-392

– KAHN, (O. H.), Presentazione di un giovane compositore Americano, Vol. 36 (1929), pp. 131-133

– KÄMOER (D.), Uno sguardo nell’officina:gli schizzi e gli abbozzi del “Prigioniero” di Luigi Dallapiccola, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 227-239

– KANTNER (L. M.), Francesco Basily: tre Qartetti (Sinfonie) “sullo stile di Haydn”, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 561-567

– KENTON (E. F.), Su Scipione Bargagli, Vol. 57 (1955), pp. 48-50 fascicolo 1

– KLING, (H.),

  • Les compositeurs de la musique du Psautier Huguenot Genevois, Vol. 6 (1899), pp. 496-530
  • Charles de Dittersdorf, Vol. 6 (1899), pp. 727-741
  • Boildieu à Genève en 1833, Vol. 7 (1900), pp. 269-293
  • Caron de Beaumarchais et la Musique, Vol. 7 (1900), pp. 673-697
  • Schiller et la musique, Vol. 8 (1901), pp. 802-846
  • Le centenaire d’un compositeur suisse célèbre: Louis Niedermeyer, Vol. 9 (1902), pp. 839-859
  • Grillparzer et Beethoven, Vol. 10 (1903), pp. 485-500
  • Jean-Jacques Rousseau et ses études sur l’Harmonie et le Contrepoint, Vol. 12 (1905), pp. 40-62
  • Goethe e Berlioz, Vol.12 (1905), pp. 714-733
  • Madame de Stael et la musique, Vol. 13 (1906), pp. 221-243
  • Helmine de Chézy, Vol. 14 (1907), pp. 24-39
  • Marie-Anne Mozart, Vol. 14 (1907), pp. 535-554
  • Beethoven et le Baron de Trémont, Vol. 15 (1908), pp. 275-294
  • R. Wagner a Lucerna ad a Triebschen, Vol. 16 (1909), pp. 118-122
  • Lamartine et la Musique, Vol. 17 (1910), pp. 91-112
  • Le cor de Chasse, Vol. 18 (1911), pp. 95-136
  • Beethoven et ses relations avec le compositeur et éditeur de musique suisse: Hans George Naegeli de Zurich, Vol. 19 (1912), pp. 566-574
  • Mozart fils, Vol. 22 (1915), pp. 79-104

– KNOSP, (G.),

  • Notes sur la musique indo-chinoise, Vol. 16 (1909), pp. 821-846
  • Notes sur la musique indo-chinoise, Vol. 17 (1910), pp. 415-432
  • Le “Gamelan“, Vol. 31 (1924), pp. 35-58
  • Le problème de la musique exotique, Vol. 32 (1925), pp. 566-570
  • Le “Gamelan”, Vol. 33 (1926), pp. 35-59
  • Essai d’harmonie exotique, Vol. 38 (1931), pp. 546-563
  • Essai d’harmonie exotique, Vol. 39 (1932), pp. 13-28

– KOLNEDER (W.),

  • Il Concerto per due trombe di A. Vivaldi, Vol. 55 (1953), pp. 54-63
  • “L’arte della fuga” di Bach e i suoi ascoltatori, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 159-166
  • Antonio (Lucio) Vivaldi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 3-78

-KÖNIG (S.), Tradizione e innovazione in Petrassi e Salviucci nei primi anni Trenta:Partita e Introduzione, passacaglia e finale, Vol. XL/2006 (n.s.), n.2, pp. 149-180

– KOPITZ (K. M.), “Sette mesi interi”. Beethoven e Therese von Zandt, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp.  323-336

– KORTE (W.), Contributo alla Storia della Musica in Italia, Vol. 39 (1932), pp. 513-530

– KYAS (V.), Smetana e Dvořák e il loro rapporto con Schubert, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.1, pp. 52-62

– KUFFERATH, (M.),

  • Hans Guido von Bulow, Vol. 1 (1894), pp. 307-315
  • “Fervaal” di V. D’Indy, Vol. 4 (1897), pp. 313-327
  • Sur Mozart, Vol. 22 (1915), pp. 567-592

– KÜMMEL (W. F.), Vincenzo Bellini nello specchio dell’”Allgemeine Musikalische Zeitung” di Lipsia, 1827-1846, Vol. 7 (1973) (n.s.), n. 2, pp. 185-205

– LADDA (G.), Erik Satie e gli esordi della poetica neoclassica, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.1, pp. 67-88

– LA FACE (G.), Beethoven a Messina nell’Ottocento, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.1, pp. 36-60

– LA TORRE, (F.),

  • Degli effetti dei suoni sugli uomini, Vol. 14 (1907), pp. 387-439
  • Degli effetti fisiologici della musica, Vol. 14 (1907), pp. 628-689
  • Degli effetti patologici della musica, Vol. 14 (1907), pp. 876-906
  • Degli effetti patologici della musica, Vol. 15 (1908), pp. 170-200
  • Degli effetti terapeutici della musica, Vol. 15 (1908), pp. 367-400 e 592-623
  • Come dovrebbe essere una buona musica, Vol. 16 (1909), pp. 175-186
  • Quale è il contenuto estetico della musica?, Vol. 16 (1909), pp. 413-434

– LAHY (J. M.),

  • Les coefficients respiratoires, vedi VASCHIDE (N.)
  • L’émotion musicale et les idées associées, Vol. XI (1904), pp. 77-99

– LANA (R.), Glenn Gould e l’Idea del Nord, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 535-555

– LANCELLOTTI (A.), Terapia musicale, Vol. 29 (1922), pp. 639-644

– LANG (R.), Origine e tradizione del concetto di «sesta napoletana», Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 4, pp. 489-502

– LANZA TOMASI (G.), I cartelloni degli Enti lirici a un anno dalla legge Corona, Vol. III/1969 (n.s.), n.1, pp. 88-95

– I due volti dell’alea, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1076-1095

– LAURI (A.),

  • Musica francescana in sette secoli, Vol. 46 (1942), pp. 173-185
  • Poesia e musica nella Roma Rinascimentale. Versi di Vittoria Colonna e di Michelangelo, musicati, Vol. 50 (1948), pp. 124-134
  • Musica e canto casti amori di S. Francesco d’Assisi, Vol. 51 (1949), pp. 284-298
  • Poesia e musica nella Roma Rinascimentale, Vol. 53 (1951), pp. 142-151

– LEDUC (A.), Come si intende la funzione della critica, Vol. 30 (1923), pp. 132-133

– LEGÁNY (D.), Liszt a Roma, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.4, pp. 571-594

– LEHMANN-NITSCHE, (R.), I canti e la musica in Patagonia, Vol. 16 (1909), pp. 320-331

– LEIBOWITZ (R.),

  • I guai del wagnerismo, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.3, pp. .403-429
  • Tempo e senso drammatico nel “Don Giovanni” di Mozart, Vol. III/1969 (n.s.), n.4, pp. 609-651
  • Il rispetto del testo (bisogna correggere le sinfonie classiche?), Vol. 4 (1970) (n.s.), n.2, pp. 244-262

– LENDVAI (E.), La Sezione Aurea nelle strutture musicali bartòkiane, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.2, pp.157-181

– La sezione aurea nelle strutture musicali bartòkiane, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp. 340-399

– LEONIDA (J.), Considerazioni speciali per i pianisti, Vol. 37 (1930), pp. 403-416

– LESSONA (M.), Turandot di Giacomo Puccini, Vol. 33 (1926), pp. 239-247

– LESURE (F.), Lettere inedite dell’Italia di Hector Berlioz, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 203-220

– LETTIERO (M.), Le ottave di Boiardo nella lettura musicale cinquecentesca, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.1, pp. 53-56

– LEVI, (C.),

  • La Geotopografia e la Canzone popolare, Vol. II (1895), pp. 703-726
  • Molière e Lulli, Vol. XIV (1907), pp. 285-300
  • Un grande operista italiano (A. Smareglia), Vol. 36 (1929), pp. 600-615

– LEYDI (R.),

  • Venti anni di ricerche sulla musica popolare in Italia, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 785-788
  • Venti anni di ricerche sulla musica popolare in Italia, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n.4, pp. 555-558

– LIBERATORE (V.), Panfilantonio Mazzara, «nobile dilettante in musica» nell’Abruzzo tra Sette e Ottocento, Vol. XL/2006 (n.s.), n.4, pp. 459-488

– LINDLEY (M.), Tecnica della tastiera e articolazione: testimonianze della pratica esecutiva di Scarlatti, Bach e Händel, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 20-61

– LIONNET (J.), Una svolta nella storia del Collegio dei cantori pontifici: il Decreto del 22 giugno 1665 contro Orazio Benevolo; origine e conseguenze, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.1, pp. 72-103

– Risposta data a un curioso sul sentimento della musica d’Italia, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.4, pp. 681-708

– LIPERI (F.), Il colto e il popolare nella canzone degli anni ‘50/’70,Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 340-348

– LIPPMANN (F.),

  • Per un’esegesi dello stile rossiniano, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.5, pp. 813-856
  • Su “La Straniera” di Bellini, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.4, pp. 565-605
  • La Sezione di storia della musica dell’Istituto Storico Germanico di Roma, Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 622-627
  • Haydn o l’opera buffa: tre confronti con opere italiane coeve sullo stesso testo, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.2, pp. 223-246
  • La melanconia nella musica: due esempi (Beehoven e Čajkovskij), Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 213-220

– LISIO (Giuseppe),

  • Una stanza del Petrarca, v. HABERL (F.X.)
  • Musica e Poesia. Osservazioni alla stanza del Petrarca musicata dal Du Fay, Vol. I (1894), pp. 267-274

– LIUZZI (F.), “Riletture”, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 122-132

– LO IACONO (C.), Manzotti e Marenco. Il diritto di due autori, Vol. XXI/1987 (n. s.), n.3, pp. 421-446

– LOMBARDI (L.), Rivoluzione della musica e musica della rivoluzione: Hanns Eisler, o di un’alternativa, Vol. 7 (1973) (n.s.), n. 3/4, pp. 430-442

– LOMBROSO (C.),

  • Le più recenti inchieste scientifiche sui suoni e la musica, Vol. I (1894), pp. 117-130
  • La sordità fra i musicisti, Vol. I (1894), pp. 524-526
  • Sugli effetti psichici della musica, Vol. I (1894), pp. 526-531

– LO MONACO (M.) e VINCIGUERRA (S.), Passo doppio e “contro passo” nei balli italiani del Quattrocento, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 499-516

– LONG DE CLAVIÈRES (P.),

  • Lettres inédites de A. E. Grétry, Vol. 21 (1914), pp. 699-727
  • Les réflexions d’un solitaire par A. E. M. Grétry, Vol. 26 (1919), pp. 565-614
  • Musiciens suisses d’autrefois, Vol. 46 (1942), pp. 165-172

– LOPEZ (M.), Contributo all’analisi della “Sonata per pianoforte” Op. 1 di Berg, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 219-242

– LOPRIORE (C.), Robert Valentine: nuovi documenti biografici, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 193-208

– LORETO (A.), Il fondo musicale della biblioteca Comunale di Siracusa, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp. 507-515

– Un teorico siracusano del Seicento: Vincenzo Mirabella, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 470-506

– LOZZA (G.), La doppia visione del Lied di Liszt “Der Fichtenbaum”, Vol. XX/1986 (n.s.), n.3, pp. 387-399

– LOZZI, (C.)

  • La musica e specialmente il melodramma alla corte Medicea, Vol. IX (1902), pp. 297-338
  • Brigida Banti, Vol. XI (1904), pp. 64-76

– LUALDI (A.),

  • Il Principe Igor di Borodine, Vol. 23 (1916), pp. 115-139
  • Arrigo Boito, un’anima, Vol. 25 (1918), pp. 524-549
  • Claudio Debussy, la sua arte e la sua parabola, Vol. 25 (1918), pp. 271-305
  • “Fantasia” di Walt Disney, Vol. 49 (1947), pp. 179-190
  • Musiche sconosciute del fondatore della scuola musicale di Napoli: F. Durante, Vol. 51 (1949), pp. 116-129
  • Orazio Vecchi, Vol. 52 (1950), pp. 243-254

– LUCCISANO (M.), La musica pianistica di Gian Francesco Malipiero, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 119-140

– LUCIANI, (S. A.),

  • Una nuova interpretazione del fenomeno degli armonici, Vol. 20 (1913), pp. 646-657
  • Un’opera inedita di Domenico Scarlatti, Vol. 48 (1946), pp. 433-445
  • I modi gregoriani e il “maggiore“ e “minore“ moderni, Vol. 50 (1948), pp. 141-144

– LUIN, (E. I.),

  • La sepoltura di celebri maestri italiani a Monaco, Vol. 37 (1930), pp. 604-605
  • Meccoli Federico e Pietro van Antgarden, due musicisti dimenticati, Vol. 38 (1931), pp. 49-51
  • La famiglia Fedeli, Vol. 38 (1931), pp. 424-428
  • Antonio e Francesco Borosini, Vol. 39 (1932), pp. 41-45
  • Giovanni Ferrandini e l’apertura del Teatro Residenziale a Monaco nel 1745, Vol. 39 (1932), pp. 561-566
  • Documenti inediti sul Salieri come maestro di F. Liszt ed altri, Vol. 40 (1936), pp. 23-31
  • L’influsso dell’Italia sui musicisti tedeschi attraverso i secoli, Vol. 43 (1939), pp. 622-639
  • L’influsso dell’Italia sui musicisti tedeschi, Vol. 44 (1940), pp. 18-28
  • Clemens von Frankenstein, Vol. 47 (1943), pp. 91-94
  • In memoria di Adolf Sandberger, Vol. 47 (1943), pp. 418-423

– LUISI (F.),

  • Il Secondo Libro di Frottole di Andrea Antico: considerazioni critiche e bibliografiche, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.4, pp. 491-535
  • Le frottole per canto e liuto di B. Tromboncino e M. Cara nella edizione adespota di Andrea Antico, Vol.10 (1976) (n.s.), n.2, pp. 211

– “Se non così” (“La ragione degli altri”) “Così è (se vi pare)”, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 413-417

– LUNELLI, (R.),

  • La cultura universitaria e l’organo, Vol. 45 (1941), pp. 207-210
  • Iconografia Monteverdiana, Vol. 47 (1943), pp. 38-45
  • Nuove ricerche sulle origini della musica organistica italiana, Vol. 49 (1947), pp. 249-263
  • Gli organi delle tre Venezie, Vol. 55 (1953), pp. 164-174

– LUPO (B.), La scuola della voce, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 207-217

– LUSSY DE STANS (M.), Du rhythme dans l’hymnographie latine, Vol. II (1895), pp. 477-490

– LUSTIG (L.), Per la cronistoria dell’antico teatro musicale. Il Teatro della Villa Medicea di Pratolino, Vol. 36 (1929), pp. 259-266

– MACCHIA (A.), Ai mani del divino Mozart. L’ultimo Strauss: le musiche strumentali, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 277-310

– Restless, ovvero la percezione del male in quindici variazioni. Uno studio comparato di The Turn of the Screw, Vol. XL/2006 (n.s.), n.1, pp. 7-26

– MAEHDER (J.), “Bussottioperaballet”. Sviluppi della drammaturgia musicale bussottiana, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.3,pp. 441-468

– Studi sul rapporto testo-musica nell’”Anello del Nibelungo” di Richard Wagner, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp. 43-66

– Studi sul rapporto testo-musica nell’”Anello del Nibelungo” di Richard Wagner, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 255-282

– Immagini di Parigi. La trasformazione del romanzo “Scéne de la vie de Bohéme” di Henry Murger nelle opere di Puccini e Leoncavallo, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 403-456

– MADDALENA, (E.) Libretti del Goldoni e d’altri, Vol. VII (1900), pp. 739-745

– MAGGINI (L.), Goffredo Petrassi: da “Estri” a “Ottavo Concerto”, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 64-96

– MAGNANI (L.), Prolegomeni a Beethoven, Vol. 57 (1955), pp. 3-22 fascicolo 1

– MAGNETTE, (P.),

  • Essai sur la musique et les musiciens au Pays de Liège, Vol. 25 (1918), pp. 377-401
  • Essai sur la musique et les musiciens au Pays de Liège (A suivre), Vol. 28 (1921), pp. 217-240

– MAGNINO (L.), Musica giapponese, Vol. 46 (1942), pp. 62-64

– MAGRINI, (G.),

  • La revisione delle edizioni musicali, Vol. VIII (1901), pp. 674-689
  • L’oratorio La Regina dei Pirenei del Sacerdote D. Pietro Magri, Vol. 20 (1913), pp. 894-905
  • Le condizioni del canto corale nelle scuole normali governative in rapporto al suo sviluppo e alla sua diffusione nel popolo, Vol. 28 (1921), pp. 444-459

– MAGUIRE (J.), René Leibowitz, Vol. XV/1981 (n.s.), n.3, pp. 427-439

– MAIONE (P.), «La scola de’ costumi». La disciplina nei teatri napoletani nel primo Ottocento, Vol. XL/2006 (n.s.), n.3, pp. 315-342

– MALHERBE (Ch.),

  • Le Centenaire de Donizetti e l’Exposition de Bergame, Vol. IV (1897), pp. 707-729
  • Une autobiographie de Berlioz, Vol. XIII (1906), pp. 506-521

– MALIPIERO, (G. F.),

  • Il pregiudizio della melodia, Vol. 17 (1910), pp. 249-253
  • La sinfonia italiana dell’avvenire, Vol. 19 (1912), pp. 727-737
  • Orchestra e orchestrazione, Vol.23 (1916), pp. 559-569
  • Orchestra e orchestrazione, Vol. 24 (1917), pp. 89-120
  • Pietra su Pietra, Vol. 24 (1917), pp. 483-490
  • La dodecafonia come tecnica, Vol. 55 (1953), pp. 277-300
  • Ricordo di Ernest Ansermet, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 263-264

– MALLACH (A.), Alberto Franchetti e il “Cristoforo Colombo”, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 193-212

– MALUSI (L.), Il violone e il suo impiego nei secoli passati, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 603-608

– MALVANO (A.), «Une Société d’Ésotérisme Musical»: Claude Debussy e la matrice esoterica del suo rapporto con il fruitore, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.1, pp. 79-98

– La Mignon di Schumann: genietto della Zauberflöte o grande malata romantica?, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 173-194

– Érard versus Pleyel. Liszt e Chopin rispecchiati dai loro pianoforti, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.2, pp. 157-172

– MANDALARI (M. T.), Il melodramma come opera d’arte, Vol. 42 (1938), pp. 531-538

– MANERA (T.), Musica scritta e prassi esecutiva: quale Testo? Il caso delle Études symphoniques di Schumann, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.2, pp. 231-264

– MANN (M). Il divenire del concerto per viola, Vol. 54 (1952), pp. 343-348

– MANOLIU (G.), L’arte del violino di George Enescu, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp. 20-31

– MANZATO (A.), Musica de istrumenti indiani, Vol. 30 (1923), pp. 279-286

– MANZONI (G.), 1950: un percorso ha inizio, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 349-358

– MANTELLI (G. A.), Debussy e Mallarmé, Vol. 39 (1932), pp. 545-553

– MARAFFI (D.), In Repubblica al tempo di Laura Guidiccioni, Vol. 51 (1949), pp. 212-223

– MARAGLIANO (R.), L’educazione musicale di chi è diventato musica, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 517-522

– MARCELLO, La prima rappresentazione del Guglielmo Tell a Parigi (3 agosto 1829), Vol. 16 (1909), pp. 664-670

– MARCHESI (G.), Roberto Lupi, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 209-220

– MARCHETTI (A.),

  • Carezze e graffi di D’Annunzio a Puccini, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.4, pp. 536-539
  • Tutta la verità sull’”Inno a Roma” di Puccini, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.3, pp. 396-408
  • Verdi e Boito per il “cuore” di Kosciutzko, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 384-392

– MARCHETTI TRICAMO (G.),

  • Le ragioni di una scelta, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 307-310
  • Una fase di rinnovamento, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 303-304
  • L’incontro tra diverse esperienze, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 289-290
  • La conclusione di un progetto, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 137-138

– MARGONI TORTORA (D.), L’immagine di Mendelssohn nella cultura musicale italiana di fine secolo, e oltre, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 2, pp. 183-194

– MARINO (C.), A proposito di un “valtzer” di colori, Vol. X (1903), pp. 762-778

– MARNOLD (J.),

  • Nature et évolution de l’art musical (A suivre), Vol. Vol. 28 (1921), pp. 460-499 e 691-725
  • Nature et évolution de l’art musical, Vol. 29 (1922), pp. 149-159

– MARTINA (A.), “Qidquid recipitur…”. Considerazioni su una storia “filologica” della recezione musicale, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.1, pp. 31-52

– MARTINOTTI (S.), Rivisitazione di Grieg, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 653-680

– Il pianismo italiano e la musica da camera del primo novecento, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 343-352

– Il futurismo e la musica italiana, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 361-378

– Meyerbeer e le sue “Mélodies”, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.1, pp. 7-28

King Arthur e le “Semi-opere” di Henry Purcell, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 307-332

– MARX-WEBER (M.), Musiche per le tre ore di agonia di N. S. G. C., Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.1-2, pp. 33-59

– MASCAGNI (A.),

  • L’insegnamento della musica in Italia, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 4, pp. 673-700
  • L’insegnamento della musica in Italia, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.6, pp. 1105-1134
  • L’insegnamento della musica in Italia, Vol. III/1969 (n.s.), n. 1, pp. 55-78

– MASELLI (G.), Furor filologico, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp. 634-635

– Considerazioni sul pensiero circolare e sulle sue applicazioni alla musica, Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp. 211-215

– A proposito di un ritrovamento “bachiano”, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp.17-23

– La prassi esecutiva o della Vergine di Norimberga, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp.371-374

– Noterelle sui significati della musica e sulla sua interpretazione, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 103-108

– MASSON (P. M.), Musique italienne et musique française, Vol. 19 (1912), pp. 519-545

– MAUCERI (M.), Ancora sui “Puritani” per Napoli: un inedito, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 410-417

– Inediti di Felice Romani. La carriera del librettista attraverso nuovi documenti dagli archivi milanesi, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 391-432

– MAUKE, (W.)

  • Il primo dramma importante della scuola di Wagner, Vol. II (1895), pp. 491-501
  • Il primo ciclo delle rappresentazioni wagneriane a Monaco, Vol. II (1895), pp.690- 702
  • Secessione musicale?, Vol. IV (1897), pp. 528-539
  • La nuova romanza, Vol. VII (1900), pp. 354-360
  • La nuova romanza, Vol. VIII (1901), pp. 637-655
  • Le donne curiose” di Wolf-Ferrari, Vol. XI (1904), pp. 366-370
  • “I quattro rusteghi”. Versi di G. Pizzolato, musica di E. Wolf-Ferrari, Vol. XIII (1906), pp. 315-320

– MAYER, (E. R.), Verso quali mete è diretta l’ “Opera”?, Vol. 42 (1938), pp. 363-367

– MAZZINI (G.),

  • Biotipologia e talento musicale, Vol. 42 (1938), pp. 344-349
  • Etnofonia sud-americana (del Cile e del Perù), Vol. 47 (1943), pp. 403-417

– MAZZOLETTI (A.), Il jazz in Italia tra primo e secondo dopoguerra, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 399-406

– MELCHIORRE (A.), La “poesia in suoni” di Robert Schumann, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 582-608

– MELE (G.), La musica in Spagna durante l’età colombiana. Breve sguardo storico e bibliografico, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp. 435-482

– MELONCELLI (R.), Ricordo di Luigi Ronga, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 173-182

– Attualità di Mendelssohn, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 2, pp. 153-162

– MENNUTI (L.), L’Antiwagneriano Wolf, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 339-358

– MERLINUS COCCAIUS,

  • L’onestà di un conferenziere, Vol. 15 (1908), pp. 816-821
  • La Nona a Roma e la giocondità della critica, Vol. 16 (1909), pp. 187-190

– MESSINIS (M.),

  • Ricordo di Lorenzi, Vol. 8 (1974) (n.s.),n.2, pp. 210-212
  • Ballo, Piovesan, Labroca alla Biennale Musica, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 365-370

– MEYEROWITZ (J.),

  • Otto Klemperer e la Krolloper, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.1, pp. 3-13
  • Puccini: musica a doppio fondo, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 3-19

– MEUCCI (R.), Riflessioni di archeologia musicale: gli strumenti minoritari romani e il lituus, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.3,pp. 383-394

– Aulos, tibia e doppio flauto: antichistica e folklore musicale, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 626-632

– Mazzini, Ricordi e la strumentazione, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 495-510

– MICELI (S.),

  • Musica e film: la colonna sonora ha cinquant’anni. È possibile un bilancio?, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 349-363
  • La musica e il cinema, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 349-360
  • Petrassi tra musica per film e musica nei film, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 549-556

– MILA (M.),

  • La Melurgia Bizantina, Vol. 48 (1946), pp. 193-215
  • La nascita del melodramma, Vol. 56 (1954), pp. 307-325
  • Ricordo di Alberto Mantelli, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 445-448
  • Musica e scuola nel costume italiano, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 5-15
  • L’unità stilistica nell’opera di Verdi, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 62-75
  • L’opera di Andrea Della Corte per la cultura musicale italiana, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 2, pp. 203-207
  • “Il Turco in Italia”, manifesto di dolce vita, Vol. 2 (1968) (n.s), n. 5, pp. 857-871
  • R.-Aloys Mooser (1876-1969), Vol. III/1969 (n.s.), n.5, pp. 902-905
  • Lettura del “Corsaro” di Verdi, Vol. 5 (1971), n.1, pp. 40-73
  • Piero Gobetti e la musica, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 91-94
  • “Nona Sinfonia” e Quartetti nei quaderni di conversazione di Beethoven, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.2, pp. 309-336
  • I canoni di Mozart, Vol. XV/1981 (n.s.), n.1,pp. 7-33
  • L’equivoco della musica barocca, Vol. XV/1981 (n. s.), n.3, pp. 355-373
  • La fantacustica, principi di una scienza nuova, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.1, pp. 69-71
  • Lettura dell’”Attila” di Verdi, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.2, pp. 247-276
  • “La donna è mobile…”. Considerazioni sull’edizione critica del “Rigoletto”, Vol. XIX/1985 (n.s.), n.4, pp. 597-608
  • Sarti contro Mozart, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 283-302

– MINARDI (G. P.), Toscanini e il Fra Gherardo, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 463-480

– MIRAGLIA (B.),

  • Vincenzo Bellini secondo il parere frenologico di un grande psichiatra, Vol. 38 (1931), pp. 389-415
  • L’opinione del frenologo Biagio Miraglia sul talento della musica, Vol. 40 (1936), pp. 500-514

– MISCHIATI (O.), Musica e burocrazia ovvero le biblioteche dei Conservatori, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 235-250

– MODUGNO (M.), Domenico Donzelli e il suo tempo, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 200-216

-MOLA, (C.), “Sonate per Cembalo” (inedite) di Boccherini, Vol. 47 (1943), pp. 322-329

– MOMPELLIO (F.), Un “grillesco” capriccioso di A. Banchieri, Vol. 55 (1953), pp. 371-403

– MONALDI, (G.),

  • Aneddoti Verdiani, Vol. 8 (1901), pp. 360-367
  • A proposito del centenario di Vincenzo Bellini. Appunti, Vol. 9 (1902), pp. 72-85
  • Orchestre e direttori del secolo XIX, Vol. 16 (1909), pp. 125-142 e 531-549
  • Il plagio musicale, Vol. 25 (1918), pp. 104-109
  • I castrati, Vol. 26 (1919), pp. 661-672

– MONETA CAGLIO (E.), La musica sacra dopo il Concilio, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 329-349

– MONICI, (A.),

  • Proposta di modificazioni nell’insegnamento del piano, Vol. 15 (1908), pp. 130-159
  • “Delle regole più essenziali per imparare a cantare” secondo un vecchio autore, Vol. 18 (1911), pp. 85-94
  • Di un nuovo Metodo per apprendere l’accompagnamento del basso secondo un vecchio autore, Vol. 23 (1916), pp. 453-490

– MONNA (M.),

  • I canti politici del popolo napoletano: ipotesi per una “contraffaccio” musicale, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 794-819
  • L’Accademia nazionale di Danza: doppio ritratto, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.3, pp. 457-466
  • Un laboratorio musicale per l’università, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 268-272

– MONTAGU (N. M.), Libretti derivati dai drammi di Gogol, Vol. 54 (1952), pp. 243-249

– MONTALTO (L.), Arcangelo Corelli nell’ambiente musicale romano fra il 1671 e il 1713, Vol. 56 (1954), pp. 241-246

– MONTANI, (A.),

  • Psicologia dei moderni modi musicali, Vol. 44 (1940), pp. 34-45
  • Outline of a physiological theory of musical consonance, Vol. 49 (1947), pp. 168-178

– MONTANI (P.), Città di Genova. Conservatorio di musica “Niccolò Paganini”, Vol. 36 (1929), pp. 271-281

– MONTELEONE (F.), Il ruolo della radio nella diffusione della musica, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 391-398

 

– MORELLI (G.), «La Farfalla»(1839-1846). Una fonte di informazioni sulla vita melodrammatica italiana, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.2, pp. 273-291

– Gino Contilli: ritratto di famiglia nel centenario della nascita (1907-2007), Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 452-462

– MORTARI, (V.),

  • L’”Oca del Cairo” di W. A. Mozart, Vol. 40 (1936), pp. 477-481
  • Introduzione ad un problema, Vol. 41 (1937), pp. 573-579

– MORTAROTTI (L.), Il problema della datazione del Trio per archi Op. 3 di Beethoven, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.2, pp. 219-230

– MUGELLINI, (M.)

  • Sull’insegnamento del pianoforte negli Istituti musicali d’Italia, Vol. 14 (1907), pp. 105-112
  • Nuovi sistemi fondamentali nella tecnica del pianista, Vol. 15 (1908), pp. 140-159

– NALDO, (A. R.), Un trattato inedito ignoto di F. M. Veracini, Vol. 42 (1938), pp. 617-635

– NANNI (F.), Perché la “popular music” a scuola?, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 478-484

– NAPOLITANO (E.),

  • L’idioletto di John Cage, con la cronologia della vita di J. C. a cura di Ellsworth Snyder, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.3, pp. 391-403
  • L’”Adagio in si minore” K540 di Mozart, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 235-240
  • L’Orchestra Nazionale Sinfonica della Rai. La stagione passata e le prospettive future, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 19-26

– NAPOLITANO (E.) e TONIETTI (T.), Il concerto è morto (note sull’improvvisazione), Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 394-399

– NARDACCI (F.), Ennio Morricone: libere scelte di un libero artista, Vol. XL/2006 (n.s.), n.4, pp. 537-550

– A colloquio con Charles Rosen, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 89-98

– Il Coro Saraceni nei sessant’anni dalla nascita. Ricordi e testimonianze di cantori e maestri, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 563-570

– NATHAN (H.), Il senso della storia nell’interpretazione musicale, Vol. 56 (1954), pp. 211-232

– NAVONE (M.), Per una “melodica”, Vol. 52 (1950), pp. 71-79

– NEILL (E.), Il “Primo Concerto” di Paganini: indagini e riscontri, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp.35-42

– NETTL (P.), Un oratorio di Beethoven per l’America, Vol. 54 (1952), pp. 348-350

– NEWMAN (E.), Il valore documentario delle lettere di Wagner nella collezione di Burrell, Vol. 54 (1952), pp. 249-260

– NICASTRO (A.),

  • Reminiscenza e populismo nella poetica di Puccini (appunti sul Tabarro), Vol. 2 (1968) (n.s.), n.6, pp. 1092-1104
  • “Parsifal” e l’Italia, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 253-260
  • Il caso Pepoli e il libretto dei “Puritani”, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 214-227

– NICOLINI (F.), La villanella napoletana, Vol. 54 (1952), pp. 21-36

– NICOLODI (F.), La riscoperta di Vivaldi nel Novecento, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 820-844

– Parigi e l’opera verista: dibattiti, riflessioni, polemiche, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp. 557-623

– Luigi Dallapiccola e la Scuola di Vienna: considerazioni e note in margine a una scelta, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.3-4, pp. 493- 528

– Gavezzeni e la Musica del suo tempo, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 379-390

– Ricezione del primo Petrassi, Vol. XL/2006 (n.s.), n.2, pp. 195-216

– NIRCHIO (G.), L’arte musicale come scienza del linguaggio, Vol. 53 (1951), pp. 167-175

– NOCCIOLINI (M.), Il melodramma nella Milano napoleonica: teatro musicale e ideologia politica, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n. 1, pp. 1-30

– NORCI CAGIANO (L.), Un teatro tutto di legno. Il teatro Valle e il dramma giocoso a Roma attraverso i resoconti di viaggiatori francesi del Settecento, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 305-334

– NORDIO, (M.), Gustavo Mahler, Vol. 18 (1911), pp. 854-859

– NOSKE (F.), Schiller e la genesi ddel “Macbeth” verdiano, Vol.10 (1976) (n.s.), n.2, 196-203

– NUVOLI (G.), Sull’uso delle vocali nell’insegnamento del canto, Vol. V (1898), pp. 533-551

– ODDONE, (E.),

  • Cantuum Aedes, Vol. 27 (1920), pp. 664-670
  • La musica infantile europea, Vol. 42 (1938), pp. 647-654

– OHMURA (N.), I “concerti senza orchestra” di Antonio Vivaldi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 119-149

– OLIVIERI (G.), Geminiani e Napoli, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 27-42

– OREFICE, (G.),

  • La crisi del nazionalismo musicale, Vol. 24 (1917), pp. 300-315
  • Conservatorio o Università musicale?, Vol. 25 (1918), pp. 461-480

– ORLANDO (F.),

  • Proposte per una semantica del leit-motiv nell’”Anello del Nibelungo”, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 230-247
  • La fine della preistoria nella musica del “Ring”: figlie del Reno, valchirie, norne, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.4, pp. 663-679

– ORSINI (L.), Santa Caterina da Siena: opera postuma di Marco Enrico Bossi, Vol. 34 (1927), pp. 257-265

– OSTHOFF (W.), Maschera e musica, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 16-44

– Ricordo di Fabio Fano, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp. 67-71

– OTTOBRE (A.), Il coro di voci bianche e la musica del Novecento, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 297-305

– PACI (E.), Thomas Mann e la musica, Vol. 48 (1946), pp. 88-111

– PADRONI (U.), Toscanini inediti (I), Vol. XX/1986 (n.s.), n.1, pp. 27-60

– La fondazione italiana per la Musica Antica cerca casa, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 731-732

– La Filodiffusione di Radio RAI: presenza storica e ruolo nell’informazione musicale in Italia, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.4, pp. 553-560

– Il suono dell’orchestra di Toscanini. Progetto e realizzazione, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 343-348

– PAGANNONE (G.), “Quel vecchione rimbambito”: conflitti generazionali in Don Pasquale, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.4, pp. 451-466

– PAGANO, (L.),

  • Dèbora e jaèle di Ildebrando Pizzetti, Vol. 30 (1923), pp. 47-108
  • Arrigo Boito: l’artista, Vol. 31 (1924), pp. 199-234
  • Il Vangelo  e il Breviario, celebrazione dell’estetica crociana, Vol. 32 (1925), pp. 571-598
  • Socrate e la pulce, Vol. 33 (1926), pp. 77-102
  • Sillabario d’estetica, Vol. 35 (1928), pp. 442-453
  • La favola dell’aridità, Vol. 36 (1929), pp. 311-312
  • Il parto settimello, Vol. 37 (1930), pp. 249-254
  • La vita musicale a Palermo e nella Sicilia del Seicento, Vol. III/1969 (n.s.), n.3, pp. 439-466
  • Poesia e subtilitè nell’opera clavicembalistica di François Couperin “Le Grand”, Vol. III/1969 (n.s.), n.6, pp. 1060-1075
  • La Congregazione di Santa Cecilia e i Barnabiti: pagine inedite della prima attività ceciliana, Vol. XV/1981 (n.s.), n.1, pp. 34-49
  • Una visita apostolica alla Cappella dei cantori pontifici al tempo di Urbano VIII (1630), Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp. 40-72
  • Ralph Kirkpatrick in memoriam, Vol. XVIII/1984 (n. s.), n.4,pp. 549-553

– PAGANUZZI ( E.), Sulla notazione neumatica della monodia trobadorica, Vol. 57 (1955), pp. 23-47 fascicolo 1

– Nota sul Madrigale “Suso quel monte che fiorisce l’erba” (Vat. Rossi 215), Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 337-342

– PAGELLA ,(Don Giov.), Essenza del ritmo. Come si attua nella musica (Appunti teorici e pratici), Vol. 31 (1924), pp. 534-558

– PAGLIARONE (F.), La musica classica alla RAI radiotelevisione italiana dal 1954 al 1995, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.4

– La musica classica alla RAI radiotelevisione italiana dal 1954 al 1995, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.1, pp. 71-125

– PAJA (J.), L’opera di Witold Lutoslawski e la musica polacca del suo tempo, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.4, pp. 726-740

– PALUMBO FOSSATI (I.), La casa veneziana di Gioseffo Zarlino nel testamento e nell’inventario dei beni del grande teorico, Vol. XX/1986 (n.s.), n.4, pp. 633-649

– PANATERO (M.), Le liriche di Ettore Desderi, Vol. 45 (1941), pp. 281-295

– PANNAIN, (G.),

  • Una pagina inedita della storia musicale di Napoli, Vol. 21 (1914), pp. 737-746
  • Alcuni documenti inediti per la storia degli antichi Conservatori napoletani, Vol. 22 (1915), pp. 642-650
  • Note di archeologia musicale, Vol. 26 (1919), pp. 486-517
  • Liber musicae. Un teorico anonimo del secolo XIV, Vol. 27 (1920), pp. 407-440
  • Il Rinascimento e la musica in Italia, Vol. 29 (1922), pp. 608-621
  • Rossini nel  “Guglielmo Tell“, Vol. 31 (1924), pp. 473-506
  • Francesco Provenzale e la lirica del suo tempo, Vol. 32 (1925), pp. 497-518
  • La musica e l’estetica dell’idealismo, Vol. 33 (1926), pp. 61-76
  • L’internazionale Musikgesellschaft fur neue Musik e il Festival musicale di Zurigo, Vol. 33 (1926), pp. 408-427
  • Sonata per violoncello e pianoforte di Franco Alfano, Vol. 33 (1926), pp. 604-620
  • Saggio su la musica a Napoli nel sec. XIX, Vol. 35 (1928), pp. 198-208 e 331-342
  • Saggio su la musica a Napoli nel sec. XIX, Vol. 36 (1929), pp. 197-210
  • Saggio sulla musica a Napoli nel secolo XIX (Da Mercadante a Martucci), Vol. 37 (1930), pp. 231-242
  • Saggio su la musica a Napoli nel secolo XIX (Cont.), Vol. 38 (1931), pp. 193-206
  • Saggio sulla musica a Napoli nel secolo XIX (Cont.), Vol. 39 (1932), pp. 51-72
  • Le prime rappresentazioni in Italia: “Giuditta” di Honegger, “Aeneas” di Roussel, Vol. 41 (1937), pp. 74-8
  • In morte di Maurice Ravel, Vol. 42 (1938), pp. 78-83
  • “Don Chisciotte della Mancia” di G. B. Lorenzi e Giovanni Paisiello, Vol. 56 (1954), pp. 342-345
  • “La figlia di Iorio” di D’Annunzio e Pizzetti, Vol. 57 (1955), pp. 51-54 fascicolo 1

– PANNI (M.), Appunti di un compositore interprete, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 189-198

– PANTINI (E.), Il rapporto musica-poesia nelle concezioni poetiche di Eliot e Stravinsky, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 54-73

– PAOLETTI (M.), Strehler e la musica. Il «direttore d’orchestra mancato» attraverso le sue partiture, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 509-528

– PAOLI (R.), “Les Indes Galantes” di Rameau, Vol. 56 (1954), pp. 68-71

– PAOLINI (P.),

  • Beethoven a Firenze nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.5, pp. 753-787
  • Beethoven a Firenze nell’Ottocento, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.6, pp. 973-1002

– PAOLONE (E.),

  • Codici musicali della Biblioteca Oliveriana e della Bibl. del Conservatorio di Pesaro, Vol. 46 (1942), pp. 186-200
  • La fortuna di Beethoven in Sardegna, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 200-206
  • L’originale autografo della lettera del 16 aprile 1819 di L. van Beethoven, inviata a F. Ries con le indicazioni metronomiche della “Hammerklavier Sonate” Op. 106, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 181-196
  • Sergej Rachmaninov infedele interprete di se stesso (colpevole o innocente?), Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp.199-201

– PAONE (G.), Il vocalese: uno stile di canto jazz, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.2, pp. 249-262

– PAPA MERITO (M. R.), Un’intesa tra Ministri per valorizzare le biblioteche dei Conservatori, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 407-410

– PARIBENI (G. C.), Echi di una sinfonia italiana, Vol. 26 (1919), pp. 365-380

– PARIGI (L.),

  • Del “Lied” contemporaneo, Vol. 21 (1914), pp. 127-149
  • Del “Lied“ contemporaneo, Vol. 25 (1918), pp. 448-460

– PARISI (A.), Intorno al soggiorno di N. Piccinni in Francia, Vol. 35 (1928), pp. 219-225

– PARMENTOLA (C.), La “Harmonielehre” di Schoenberg nella crisi del pensiero moderno, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.1, pp. 81-95

– PAROLARI (C.), Giambattista Velluti ultimo dei sopranisti sulle liriche scene, Vol. 39 (1932), pp. 263-298

– PASCUZZI (A.), Feste, spettacoli e teatro di corte nella Caserta del Settecento, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 343-366

– PASQUALINI (G.), Nota circa gli effetti dell’assorbimento ambientale sul suono dei violini antichi e moderni, Vol. 52 (1950), pp. 172-177

– PASQUINELLI (A.), Contributo per la storia di Casa Lucca, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 568-581

– PASTICCI (S.), Le ragioni dell’improvvisare: a colloquio con Alessandro Sbordoni, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 556-576

– PASTORE (A.), In memoria di Romualdo Giani, Vol. 45 (1941), pp. 50-53

– PATRIZI (M. L.)

  • Primi esperimenti intorno alla influenza della musica sulla circolazione del sangue nel cervello dell’uomo, Vol. III (1896), pp. 275-294
  • La nova fisiologia della emozione musicale, Vol. X (1903), pp. 526-549

– PAVAN, (G.), Il Teatro Capranica, Vol. 29 (1922), pp. 425-444

– PELLEGRINI (A. C.), Testimonianze per un secolo: gli scritti di Goffredo Petrassi, Vol. XL/2006 (n.s.), n.2, pp. 181-194

– PELUZZI, (E.),

  • Chi fu l’inventore del violino, Vol. 45 (1941), pp. 25-39
  • Stradivario ha parlato, Vol. 46 (1942), pp. 30-61
  • Le regole di Antonio Bagatella, Vol. 47 (1943), pp. 165-187
  • Anima e Catena nella costruzione degli strumenti ad arco, Vol. 48 (1946), pp. 468-488

– PENNINO, (G.), Per la moderna didattica del canto artistico, Vol. 38 (1931), 240-246

– PEPPERCORN (L. M.), Le influenze del folklore brasiliano nella musica di Villa-Lobos, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 179-184

– Heitor Villa-Lobos: il burlone, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 378-392

– PERINELLO, (C.),

  • I rapporti sonori superarmonici, Vol. 29 (1922), pp. 492-506
  • I problemi del consonare musicale, Vol. 40 (1936), pp. 53-56 e 286-297
  • L’ “Amfiparnaso” di Horatio Vecchi, Vol. 41 (1937), pp. 1-23

– PERL (C. J. ), Una moderna officina liutistica tedesca, Vol. 31 (1924), pp. 100-105

– PERROD (G.), La sensibilità meteorica in Riccardo Wagner, Vol. III (1896), pp. 562-576

– PERRUCCIO (F.), La fortuna di Chopin in Italia dalla “Gazzetta Musicale di Milano” (1842-1902), Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 24-39

– PESTALOZZA (L.), Musica e politica, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 371-384

– PESTELLI (G.),

  • Beethoven a Torino e in Piemonte nell’Ottocento, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.6, pp. 1013-1086
  • Le riduzioni del tardo stile verdiano, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 372-390
  • Massimo Mila (Torino, 15 agosto 1910 – Torino, 26 dicembre 1988)

– PETAZZI (P.), « Una forma nella quale non si crede»: appunti su Morte dell’aria e sul teatro di Petrassi, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 537-548

– PETINO (A.), Musicisti della scuola napoletana, Vol. 46 (1942), pp. 300-318

– PETRASSI (G.), Genesi di un’educazione sentimentale, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 317-318

– PETROBELLI (P.),

  • Tartini ,le sue idee e il suo tempo, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 651-675
  • L’ultimo pezzo per orchestra di Dallapiccola, Vol. 13 (1979) (n.s.), n. 2, pp. 358-364

– PETROCCHI (G.), L’opera di Giacomo Puccini nel giudizio della critica, Vol. 45 (1941), pp. 40-49

– PETROCELLI ( P.), William Walton. Il fascino di un voce fievole, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.1, pp. 99-123

– PFEIFFER (R.), Considerazioni sul coro nell’opera buffa del tardo settecento. I Finti eredi (1785) di Giuseppe Sarti, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 59-72

– PFISTER (G. A. ), La Musica Ascianti, Vol. 32 (1925), pp. 213-218

– PIAMONTE (G.), Ricordo di Alessandro Piovesan, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 6, pp. 1061-1063

– PIATTI (M.), Pedagogia della musica: quali basi?, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 259-274

– PICCARDI (C.), Prosaico e sublime: storia e attualità di confronti musicali nella radiofonia, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp.395-418

– PICCIONI (L.), Diario e viaggio musicale (Il jazz oggi), Vol. 2 (1968) (n.s.), n.4, pp. 655-672

– PIGHI (G. B.), Il canto in Attis, Vol. 39 (1932), pp. 34-40

– PILO (M.)

  • La musica nella classificazione delle arti, Vol. I (1894), pp. 483-496
  • La prosa e la poesia della musica, Vol. II (1895), pp. 672-689

– PINAMONTI (P.), L’opera metafora della modernità. La riflessione sulla musica drammatica negli scritti giovanili di Nietzsche, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.3,pp. 411-431

– PINELLI (C.), Esordio di un operista italiano, Vol. 43 (1939), pp. 75-96

– PINTORNO (G.),

  • Dov’è il punto di equilibrio? L’opera e la regia, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp. 565-567
  • Curiosità: quanto costava andare alla Scala, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.2, pp. 368-370

– PINZAUTI (L.),

  • A colloquio con Hans Werner Henze, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 359-366
  • A colloquio con Gian Francesco Malipiero, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp.  120-124
  • A colloquio con Luigi Dallapiccola, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 568-579
  • A colloquio con Krzysztof Penderecki, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 776-784
  • A colloquio con Karlheinz Stockhausen, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.1, pp. 96-104
  • Prospettive per uno studio sulla musica a Firenze nell’Ottocento, Vol. 2 (1968) (n.s.), n.2, pp. 255-273
  • A colloquio con Goffredo Petrassi, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 3, pp. 482-493
  • A colloquio con Aurelio M. Milloss, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 6, pp. 1135-1146
  • Nouva musica e televisione, Vol. III/1969 (n.s.), n.1, pp. 79-87
  • A colloquio con Luciano Berio, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 265-274
  • A colloquio con Mauricio Kagel, Vol. III/1969 (n.s.), n.3, pp. 486-495
  • A colloquio con Luigi Nono, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.1, pp. 69-81
  • A colloquio con Franco Donatoni, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.2, pp. 299-306
  • A colloquio con Henri Sauguet, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.3, pp. 482-487
  • A colloquio con Gian Carlo Menotti, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.4, pp. 712-720
  • A colloquio con Sylvano Bussotti, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.5, pp. 898-909
  • A colloquio con Nino Rota, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.1, pp. 74-83
  • A colloquio con Olivier Messiaen, Vol. 5 (1971) (n.s.), n. 6, pp. 1028-1033
  • A colloquio con Peter Maxwell Davies, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.1, pp. 87-92
  • La musica in Italia dopo la “Legge Corona”, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 218-227
  • A colloquio con Bruno Maderna, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.4, pp. 545-552
  • A colloquio con Pierre Boulez, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.2, pp. 226-230
  • Un critico dell’Ottocento: G. Alessandro Biaggi, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.3/4, pp. 388-401
  • Un inedito di Dallapiccola, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 248-256
  • Vittorio Gui e Firenze, Vol.10 (1976) (n.s.), n.2, pp. 204-210
  • Conservazione e restauro degli antichi strumenti, Vol.10 (1976) (n.s.), n.4, pp. 617-622
  • A colloquio con Salvatore Sciarrino, Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp. 50-57
  • Le battaglie di Celletti, Vol. 13 (1979) (n. s.), n.2, pp. 365-367
  • La lezione di Maderna, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 393-403
  • Le ragioni di “Andrea Chénier”, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 216-226
  • Marinuzzi al “Maggio”, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp. 32-39
  • Mahler e Puccini, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp.330-339
  • Ricordo di Mario Fabbri, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.2, pp.199-203
  • La scomparsa di Fedele D’Amico nei commenti della stampa italiana, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.2, pp. 127-146
  • Un centenario da ricordare:”Cavalleria rusticana”, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.2, pp. 199-203
  • Salisburgo dopo Karajan, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 293-297
  • Gli scherzi della memoria, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 108-109
  • Il “Corriere” senza Courir, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 69-10
  • Ma è proprio vero che è morta la critica musicale nei giornali?, , Vol. XXIX/1995 (n.s.), n. 1, pp. 49-60
  • I tre tenori e la somma delle pere con le mele, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 209-210
  • A colloquio con Hans Werner Henze Vol. I (1967), Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp. 242-254

– PIOVANO, (F.),

  • Elenco cronologico delle opere (1757-1802) di Pietro Guglielmi (1727-1804), Vol. XII (1905), pp. 407-446
  • Baldassarre Galuppi. Note bibliografiche, Vol. XIII (1906), pp. 676-726
  • Baldassarre Galuppi. Note bio-bibliografiche, Vol. XIV (1907), pp. 333-365
  • Baldassarre Galuppi. Note bio-bibliografiche, Vol. XV (1908), pp. 233-274
  • Notizie storico-bibliografiche sulle opere di Pietro Carlo Guglielmi (Guglielmini) con appendice su Pietro Guglielmi, Vol.16 (1909), pp. 243-270 e 475-505 e 785-820
  • Notizie storico -bibliografiche sulle opere di Pietro Carlo Guglielmi (Guglielmini) con appendice su Pietro Guglielmi, Vol. 17 (1910), pp. 554-589
  • Notizie storico-bibliografiche sulle opere di Pietro Carlo Guglielmi, Vol. XVII/1910, pp. 376-414
  • Notizie storico -bibliografiche sulle opere di Pietro Carlo Guglielmi (Guglielmini) con appendice su Pietro Guglielmi, Vol. XVII/1910, pp. 822-877
  • Aspetti morfologici e caratteri linguistici del “Concerto a cinque” di Ottorino Respighi, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp. 67-83

– PIOVANO (A.), Peculiarità idiomatiche e caratteri stilistici negli Uccelli di Respighi. La fantasiosa avventura di un poliedrico Repêchage, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.4, pp. 409-432

-PIOVANO (F.), Notizie storico-bibliografiche sulle opere di Pietro Carlo Guglielmi (Guglielmini), con Appendice su Pietro Guglielmi, Vol. XVII/1910, pp. 59-90

– PIPERNO (F.), I quattro Libri di musica strumentale di Salomone Rossi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.2, pp. 337-357

– PIRROTTA (N.),

  •  Per l’origine e la storia della “caccia” e del “madrigale” trecentesco, Vol. 48 (1946), pp. 305-323
  • Per l’origine e la storia della “caccia” e del “madrigale” trecentesco, Interpreti ed interpretazioni della musica di G. S. Bach, Vol. 49 (1947), pp. 121-142
  • Note su un codice di antiche musiche per tastiera, Vol. 56 (1954), pp. 333-339
  • Scelte poetiche di Monteverdi, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 1, pp. 10-42
  • Scelte poetiche di Monteverdi, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 2, pp. 226-254
  • Ricordo di Laurence Feiniger (1909-1976), Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp. 77-79

– PISTARINO (G.),

  • Un episodio della vita di P. P. Borrono, Vol. 51 (1949), pp. 299-305
  • Ritratto di Adriano Willaert, Vol. 56 (1954), pp. 117-124

– PISTORELLI, (L.),

  • I melodrammi giocosi del Casti, Vol. 2 (1895), pp. 36-56 e 449-476
  • Due melodrammi inediti di Apostolo Zeno, Vol. 3 (1896), pp. 261-274
  • I melodrammi giocosi inediti di G. B. Casti, Vol. 4 (1897), pp.631-671
  • Jacopo Tomadini e la sua “Risurrezione del Cristo”, Vol. 6 (1899), pp. 762-791
  • Il “Miserere” in Mi minore di J. Tomadini, Vol. 8 (1901), pp. 784-801
  • G. B. Candotti (1809- 1876), Vol. 16 (1909), pp. 863-871

– PITARRESI (G.), Contributo ad una storia della storiografia musicale calabrese: il “De Antiquitate et situ Calabriae” di Gabriele Barrio, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp. 84-108

– PIZZETTI, (I.)

  • Il Faust della leggenda, del poema e del dramma musicale, Vol. XIII (1906), pp. 1-49
  • La musica per la “Nave” di Gabriele d’Annunzio, Vol. XIV (1907), pp. 855-862
  • Ariane et Barbebleue” , Vol. 15 (1908), pp. 73-112
  • Pelléas et Mélisandre”, Vol. 15 (1908), pp. 350-363
  • La musica per “La Nave” di G. D’Annunzio, Vol. 43 (1939), pp. 107-114

– POLICASTRO (G.),

  • Ottavio Catalano, Vol. 49 (1947), pp. 1-24
  • La cappella musicale del duomo e l’oratorio sacro in Catania nel ‘600, Vol. 52 (1950), pp. 1-24
  • La musica ecclesiastica in Catania sotto i Benedettini, Vol. 52 (1950), pp. 97-123
  • Cento anni di attività musicale a Catania, Vol. 52 (1950), pp. 305-339
  • I teatri del ‘600 in Catania, Vol. 54 (1952), pp. 205-217 e 316-328
  • Musica e teatro nel Seicento nella provincia di Catania, Vol. 55 (1953), pp. 100-148

– POLIGNANO (A.), La storia della “Gioconda” attraverso il carteggio Ponchielli-Ricordi, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 228-245

– POLLI, (B.),

  • La nuova generazione di compositori ungheresi, Vol. 46 (1942), pp. 319-324
  • Eugenio Hubay e la sua scuola, Vol. 47 (1943), pp. 251-253

– POMPEATI (A.), Il Parini e la musica, Vol. 36 (1929), pp. 556-574

– PONZ DE LEON (G.), Il drama lirico nell’arte di Pizzetti, Vol. 43 (1939), pp. 539-544

– POLO (C.), L’”Otello” di Verdi nelle traduzioni shakespeariane dell’Ottocento, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp. 419-430

– PORENA (B.),

  • I Concerti Petrassi e la crisi della musica come linguaggio, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1,  pp. 101-119
  • Facilità di Schubert. Uno studio sugli interpretanti, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 342-361
  • La scuola sperimentale di composizione: il quadriennio superiore, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n. 1, pp. 61-91

– POUGIN, (A.),

  • Jean-Jacques Rousseau musicien, Vol. 2 (1895), pp. 227-261
  • Essai historique sur le musique en Russie, Vol. 3 (1896), pp. 36-77 e 452-496
  • La musique en Russie, Vol. 4 (1897), pp. 44-94
  • Notice sur Méhul par Cherubini, Vol. 16 (1909), pp. 750-771
  • Gounod écrivain, Vol. 17 (1910), pp. 593-627
  • Gounod écrivain, Vol. 18 (1911), pp. 747-746
  • Gounod écrivain, Vol. 19 (1912), pp. 239-285 e 637-695
  • Massenet, Vol. 19 (1912), pp. 916-985
  • Gounod écrivain, Vol. 20 (1913), pp. 453-486 e 792-820
  • Les soeurs Milanollo, Vol. 23 (1916), pp. 345-389
  • Le Violon, les violonistes et la musique de violon en Italie du seizième au dix-huitième siècle, Vol. 24 (1917), pp. 35-72
  • Le Violon, les violonistes et la musique de violon en Italie du seizième au dix-huitième siècle, Vol. 24 (1917), pp. 172-209
  • Bernardo Mengozzi, Vol. 25 (1918), pp. 176-201 e 323-344
  • Les dernières année de Spontini, Vol. 29 (1922), pp. 54-80 e 236-263

– POUSSEUR (H.), Sì, il nostro Faust, indivisibile, Vol. III/1969 (n.s.), n.2, pp. 281-287

– POZZI (R.), Polemica antiurbana ed isolamento ideologico in Central Park in the Dark di Charles Ives, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.3,pp. 471-481

– PRATELLA, (F. B.), La musica nel terzo Congresso Nazionale di arti e tradizioni popolari, Vol. 41 (1937), pp. 478-483

– PREFUMO (D.), Nuovi documenti sui fratelli Sammartini, Vol. XX/1986 (n.s.), n.1, pp. 94-98

– PREMOLI, (O.), Due lettere inedite del P. Giovenale Sacchi al P. Giambattista Martini, Vol. 21 (1914), pp. 728-736

– PREUSSNER (E.), Il pubblico e I concerti nel ‘700, Vol. 54 (1952), pp. 37-70

– PRILI (R.), Toscanini e la ‘parola cantata’, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 337-342

– PRIMIGNANI (M.), «Q’un vol de papillons sans se poser traverse». Alcune osservazioni sui canti di Fryederyk Chopin, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 1, pp. 59-82

– PROCOPIO (P.), A proposito di un documento inedito di coreutica quattro-cinquecentesca, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.1, pp. 57-64

– PROD’HOMME, (J. G.),

  • Les Forqueray, Vol. 10 (1903), pp. 670-706
  • Nouvelles lettres d’Hector Berlioz, Vol. 12 (1905), pp. 339-382
  • L’héritage de Sacchini, Vol. XV (1908), pp. 23-25
  • Lettres inédites de Hector Berlioz, Vol. XX (1913), pp. 277-290
  • Deux Collaborateurs italiens de Gluck: Raniero de Calzabigi, Vol. 23 (1916), pp. 33-65
  • Giuseppe d’Affligio, Vol. 23 (1916), pp. 201-218
  • Les portraits français de Gluck, Vol. 25 (1918), pp. 29-62
  • Camille Saint-Saens, Vol. 29 (1922), pp. 129-148
  • Lettres inédites de G. Verdi à Lèon Escudier, Vol. 35 (1928), pp. 1-28 e 171-197 e 519-552
  • Comment la Marseillaise fut connue à l’étranger à l’époque de la Révolution, Vol. 40 (1936), pp. 307-312
  • Julien Tiersot, Vol. 40 (1936), pp. 544-546
  • Charles-Marie Widor, Vol. 41 (1937), pp. 218-220
  • Maurice Emmanuel, Vol. 43 (1939), pp. 105-108
  • Albert Carrè, Vol. 43 (1939), pp. 398-402

– PRUNIÈRES, (H.),

  • Recherches sur les années de jeunesse de J. B. Lully, Vol. 17 (1910), pp. 646-654
  • Notes sur une partition faussement attribuée à Cavalli, Vol. 27 (1920), pp. 267-273

– PUCCIANTI (A.), Di un opuscolo contenente la descrizione dell’organo di Azzolino della Ciaja nella chiesa dei Cavalieri in Pisa, Vol. 52 (1950), pp. 148-151

– PULCINI (F.),

  • Le opere teatrali inedite di Leoš Janáček, Vol. 9 (1975), n.4, pp.552-567
  • Janàček in Italia, Vol.10 (1976) (n.s.), n.2, pp. 259-276

– PUTIGNANO (L.), Revival gotico e misticismo leggendario nel melodramma italiano postunitario, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp. 411-433

–  Revival gotico e misticismo leggendario nel melodramma italiano postunitario, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n.4, pp. 575-592

– RADICIOTTI, (G.),

  • L’arte di G. B. Pergolesi, Vol. 17 (1910), pp. 916-925
  • Primi anni e studi di Gioacchino Rossini, Vol. 24 (1917), pp. 145-172 e 418-448
  • Il Signor Bruschino ed il Tancredi di G. Rossini, Vol. 27 (1920), pp. 231-266
  • La famosa lettera al Cicognara non fu scritta dal Rossini, Vol. 30 (1923), pp. 401-407
  • Due lettere inedite di G. Rossini e la sua definitiva partenza da Bologna,Vol. 32 (1925), pp. 206-212

– RAELI, (V.),

  • La Collezione Corsini di antichi codici musicali e Girolamo Chiti, Vol. 25 (1918), pp. 345-376
  • La Collezione Corsini di antichi codici musicali e Girolamo Chiti, Vol. 26 (1919), pp. 112-139
  • La Collezione Corsini di antichi codici musicali e Girolamo Chiti, Vol. 27 (1920), pp. 60-84
  • Giuseppe Ferrata, Vol. 38 (1931), pp. 591-598
  • Per il più compiuto abbinamento della musica e delle arti figurative alle Biennali Veneziane, Vol. 40 (1936), pp. 88-103

– RAGNI (S.),

  • Ricordi perugini di Valentino Bucchi, Vol.10 (1976) (n.s.), n.3, pp. 423-433
  • “Strapaese” nella musica di Gian Luca Tocchi, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 216-226
  • Carlo Della Giacoma, un musicista militare tra Risorgimento e Anarchia. La vita, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.4, pp. 535-562

– RAIMO (C.), Le due anime di Johann Sebastian Bach, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.2, pp. 177-204

– Quel che Clementi non ha detto e quel che non avrebbe mai potuto dire nel suo Metodo Completo per Piano-Forte, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 4, pp. 503-532

Fictio retorica musicaque poita, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.1, pp. 43-52

– RAINA (R.), Nuovi documenti biografici su G. B. Viotti, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 251-256

– RAMACCI (C.), Il periodo umoristico di Eric Satie: le opere per pianoforte dal 1912 al 1915, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 665-682

– RATTALINO (P.),

  • Il processo compositivo nel “Don Pasquale” di Donizetti, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.1, pp. 51-68
  • Il processo compositivo nel “Don Pasquale” di Donizetti, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.2, pp. 263-280
  • Editori di musica nell’Italia dell’Ottocento, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 539-554

– RAYNOR (H.), I problemi della critica ed i critici inglesi, Vol. 54 (1952), pp. 350-358

– RAZZI (F.), A colloquio con Goffredo Petrassi, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.2, pp. 221-232

– L’arte di Goffredo Petrassi, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 343-348

– La creatività musicale nel‘900, Vol. XL/2006 (n.s.), n.1, pp. 107-122

– Considerazioni sul «Recitar Cantando», Vol. XLI/2007 (n.s.), n.3, pp. 353-390

– RESTAGNO (E.), Berio: un’alternativa all’eurocentrismo, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 385-394

– Petrassi oltre le definizioni, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 525-536

– RESTORI (A.)

  • Per la storia musicale dei trovatori provenzali, Vol. II (1895), pp. 1-22
  • Per la storia musicale dei trovatori provenzali, Vol. III (1896), pp. 231-260 e 407-451
  • Il canto dei soldati di Modena, Vol. VI (1899), pp. 742-761

– RETI (R.), Un punto di vista del “concetto tematico”, Vol. 54 (1952), pp. 260-264

– RICCI, (V.),

  • F.P. Tosti e la musica vocale lirica italiana nell’ottocento, Vol. 24 (1917), pp. 491-500
  • Può il cantante egualmente usare le due chiavi?, Vol. 30 (1923), pp. 577-585
  • Il tricentenario del compositore William Byrd, Vol. 31 (1924), pp. 23-34
  • Un melodramma ignoto della prima metà del ‘600, Vol. 32 (1925), pp. 51-79
  • La canzone non accompagnata, Vol. 32 (1925), pp. 278-282

– RICCI (A.) – TUCCI (R.), Su uno strumento musicale effimero: il flauto di corteccia, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 563-578

– RICCI (F. C.),

  • Marcello de Manziarly (1899-1989) e Igor Stravinsky (1882-1971), Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.2, pp. 249-282
  • Stravinsky, Djagilev e Kusevickij: amicizie burrascose, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.3, pp. 415-424
  • La musica di Roman Vlad per il cinema, la televisione e il teatro, Vol. XLII/2008 (n.s.), n. 4, pp. 499-524

– RICE (J. A.), Muzzarelli, Koželuh e “La ritrovata figlia di Ottone II” (1794): Il balletto viennese rinato nello spirito di Noverre, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.1, pp.1-46

– RIEDEL (J.), La musica sacra di Křenek, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.3, pp. 441-461

– RIGHINI (P.),

  • Musica nell’alambicco, Vol. 53 (1951), pp. 158-166
  • Dalle trombe egizie per l’”Aida” alle trombe Tut-Ankh-Amon, Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 591-605
  • La banda municipale. Cosa è stata e cosa può essere, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 192-204
  • La “virtuosa canaglia” (orchestre italiane e orchestrali, dalle lotte sindacali degli anni Venti all’attuale professionalità), Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 240-254
  • Da che male è afflitto il “diapason”? I veri aspetti della secolare questione, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp.540-555
  • Francesco Zannetti e il “Salomone” ritrovato, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 121-150
  • La «Virtuosa canaglia». Orchestre italiane e orchestrali, dalle lotte sindacali degli anni venti all’attuale professionalità, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n.4, pp. 559-572

– RINALDI (U. ),

  • Anche le parti orchestrali a note reali, Vol. 16 (1909), pp. 395-399
  • Vincenzo Tommasini, Vol. 53 (1951), pp. 323-336

– RINALDI (M.),

  • Contributo alla future biografia di Antonio Caldara (1670-1736), Vol. 4 (1970) (n.s.), n.5, pp. 841-872
  • Dati certi su Vivaldi operista, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 150-159

– RINGO (J.), Ermanno Wolf-Ferrari: An appreciation of his Work, Vol. 51 (1949), pp. 224-247

– RIZZO (V.), La figura di Gaetano Greco nella tradizione dei Conservatori napoletani. Stato della ricerca e prospettive di lavoro, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 375-386

– RIZZUTI (A.), Le geometrie imperfette della “Musica per strumenti a corde, percussioni e celesta” di Bartòk, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp. 37-52

– Il folletto e la giostra. Un lied giovanile di Gustav Mahler, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 425-456

– «Misterioso, alter<at>o», ossia: il potere dell’enarmonia, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 477-484

– ROBBIANI (I.), Alcune idee sul teatro lirico moderno, Vol. 46 (1942), pp. 391-416

– ROBBINS LANDON (H. C.), Due nuovi ritratti di Mozart, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.4, pp. 669-672

– ROBERT, (P. L.),

  • Correspondance de Boieldieu, Vol. 19 (1912), pp. 75-107
  • Correspondance de Boieldieu, Vol. 22 (1915), pp. 520-559

– ROBERTI, (G.)

  • Donizettiana, Vol. II (1895), pp. 219-226
  • La musica negli antichi eserciti sabaudi, Vol. III (1896), pp. 700-713
  • La musica in Italia nel secolo XVIII secondo le impressioni di viaggiatori stranieri, Vol. VII (1900), pp. 698-729
  • La musica in Italia nel secolo XVIII secondo le impressioni di viaggiatori stranieri, Vol. VIII (1901), pp. 519-559
  • Da autografi di grandi musicisti, Vol. X (1903), pp. 625-645

– ROGGERI, (E.),

  • Maestri, allievi e critici di Beethoven, Vol. 34 (1927), pp. 210-228
  • Enrico Heine critico musicale, Vol. 35 (1928), pp. 50-60
  • Epistolario di musicisti, Vol. 35 (1928), pp. 348-368
  • Musicisti italiani a Vienna, Vol. 36 (1929), pp. 548-555
  • Alcune idee sui lieder di Schumann, Vol. 37 (1930), pp. 243-248
  • Ossigeno per i concerti sinfonici, Vol. 38 (1931), pp. 99-109
  • Musicisti nord-americani, Vol. 38 (1931), pp. 437-452
  • Riccardo Wagner e la Svizzera, Vol. 39 (1932), pp. 327-347
  • Per il centenario di Washington, Vol. 39 (1932), pp. 554-560
  • Il “Goethe et Beethoven” di Romain Rolland, Vol. 39 (1932), pp. 160-163
  • Cinematografia musicale, Vol. 40 (1936), pp. 131-133
  • Musica pedagogica e musica rivelatrice, Vol. 40 (1936), pp. 322-325
  • Il “Romanticismo“ di Beethoven, Vol. 43 (1939), pp. 561-565

– ROGNONI (L.),

  • Il quinto festival internazionale di musica contemporanea, Vol. 41 (1937), pp. 580-590
  • Le prime rappresentazioni in Italia: “Lucrezia” di Respighi, Vol. 41 (1937), pp. 199-203
  • Ricostruzione di Mozart (“L’Oca del Cairo”), Vol. 41 (1937), pp. 35-63

– ROLLAND, (R.)

  • Le premier Congrès International d’histoire de la musique, Vol. VII (1900), pp. 822-829
  • L’Étranger” de Vincent d’Indy, Vol. XI (1904), pp. 129-139

– ROLANDI, (U.),

  • Didascalie sceniche in un libretto dell’ “Euridice” del Rinucci (1600), Vol. 33 (1926), pp. 21-27
  • Emilio de’ Cavalieri, il Granduca Ferdinando e l’ “Inferigno”, Vol. 36 (1929), pp. 26-37

– ROMAGNOLI, (E.), Nuovi frammenti di musica greca, Vol. 27 (1920), pp. 274-313

– ROMANO (C.), Fenomenologia e simbologia musicale nel Manfred di Schumann, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 145-172

– ROMITO (M.), I commenti musicali di Bruno Maderna: radio, televisione, teatro, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.2, pp. 233-270

– I commenti musicali di Bruno Maderna: radio, televisione, teatro (Seconda parte – Appendice), Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.1, pp. 79-98

– Bruno Maderna alla RAI: Cronologia delle registrazioni e dei concerti: 1935-1973, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.1, pp. 89-126

– RONCAGLIA, (G.),

  • In difesa dell’espressione sonora, Vol.16 (1909), pp. 616-631
  • I “plagi”, Vol. 38 (1931), pp. 416-423
  • Grandezza musicale del Seicento, Vol. 39 (1932), pp. 46-50
  • Il Centenario di “Lucia”, Vol. 40 (1936), pp. 119-125
  • Una sonata inedita di G. B. Sammartini, Vol. 42 (1938), pp. 492-494
  • Ancora attorno ad una sonata di G. B. Sammartini, Vol. 43 (1939), pp. 72-74
  • Le composizioni strumentali di Alessandro Stradella, Vol. 44 (1940), pp. 81-105
  • Le composizioni strumentali di Alessandro Stradella, Vol. 45 (1941), pp. 1-15 e 133-149
  • Simone Molinaro, Vol. 45 (1941), pp. 184-186
  • Le composizioni vocali di A. Stradella, Vol. 46 (1942), pp. 1-16
  • Di J. Fogliani e G. Segni. Documenti, Vol. 46 (1942), pp. 294-299
  • Il “Tema cardine” nell’opera di G. Verdi, Vol. 47 (1943), pp. 220-229
  • L’abbozzo del“Rigoletto“ di Verdi, Vol. 48 (1946), pp. 112-129
  • Il musicista quale appare dal suo epistolario, Vol. 50 (1948), pp. 159-177
  • Orazio Vecchi precursore drammatico e umorista, Vol. 51 (1949), pp. 263-273
  • Rileggendo il“Macbeth“ di Bloch, Vol. 52 (1950), pp. 255-262
  • Il cammino e l’insegnamento di Giuseppe Verdi, Vol. LIV/1951, pp. 114-120
  • Le donne malvagie di G. Verdi, Vol. 55 (1953), pp. 75-79
  • La storia della musica vista attraverso gli strumenti, Vol. 55 (1953), pp. 181-185
  • Gli elementi precursori del melodramma nell’opera di Orazio Vecchi: attuazioni e limiti, Vol. 55 (1953), pp. 251-256
  • “Il Trespolo tutore” di Alessandro Stradella, la prima “opera buffa”, Vol. 56 (1954), pp. 326-332

– RONCHETTI (P.), «Vespri traditi, assassinati». I maestri della Cappella Giulia, Orazio Benevoli ed Antonio Masini, nelle fonti manoscritte del Seicento, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.3, pp. 339-348

– RONGA (L.),

  • In morte di Romualdo Giani, Vol. 38 (1931), pp. 115-124
  • Grandezza e solitudine di Gerolamo Frescobaldi, Vol. 56 (1954), pp. 28-44
  • Motivi critici su Alessandro Scarlatti, Vol. 56 (1954), pp. 125-140
  • Dell’ “Ifigenia in Aulide” e dello stile gluckiano, Vol. 56 (1954), pp. 160-163
  • L’”Agnese di Hohenstaufen” di Spontini e l’”Euryanthe” di Weber, Vol. 56 (1954), pp. 247-257
  • Nuovo tempo Brahmsiano, Vol. 57 (1955), pp. 99-108 fascicolo 2

– ROSENBERG (H.), La frottola e il Lied tedesco nel ‘500, Vol. 48 (1946), pp. 30-66

– ROSIGNOLI (W.), Gino Tagliapietra: l’uomo e l’artista, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 775-793

– ROSS & SCHWENDIMANN BERRA, Sette lettere di Puccini a Giulio Ricordi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 851

– ROSSI ESPAGNET (A.), Attività spettacolari al Teatro San Carlo di Napoli nella prima metà dell’Ottocento, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 99-118

– La RAI per la musica, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 27-32

– ROSTAGNO (A.), Neoclassicismo di Petrassi?, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 447-480

– ROSTIROLLA (G.), L’organizzazione musicali nell’Ospedale veneziano della Pietà al tempo di Vivaldi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 168-195

– Le tesi in storia della musica discusse nelle università italiane (1933-1975/6), Vol. XXI/1987 (n.s.), n.4, pp. 656-701

– Un giurista compositore e musicografo del Seicento: Grazioso Uberti, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 595-619

– Musicisti della scuola napoletana nei disegni di Pier Leone Ghezzi, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.3, pp. 311-340

– Luoghi e protagonisti della musica sacra nella Roma di metà ottocento, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.3, pp. 307-350

– «Musica Antica». Collezionismo e biblioteche musicali nella Roma di metà Ottocento, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.1, pp. 5- 56

– Riletture: Vladimir Vasil’evič Stasov. L’abate Santini e la sua collezione musicale a Roma, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.3, pp. 335-386

– ROVENA (B.), Giuseppina Gargano, la piccola Malibran. Una diva dell’ottocento, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.3, pp. 401-418

– RUBSAMEN (W.), La musica nella vita sociale degli Stati Uniti, Vol. 50 (1948), pp. 259-272

– RUFER (J.), Schoenberg ieri, oggi e domani, Vol. III/1969 (n.s.), n.1, pp. 24-40

– RUGGIERI (M.),

  • Dal disimpegno statale alla “Rappresentanza degli interessi”, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 371-396
  • Lo stato e le organizzazioni musicali: tra “rappresentanza” e “governo degli interessi” (1926-1948), Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 415-442
  • Lo stato e l’organizzazione musicale tra riforme e involuzione (1951-1975), Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 419-438
  • L’organizzazione musicale tra pubblico e privato, tra centro e periferia (1976-2000), Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 209-268

– RUSCA, (P.),

  • Studi critici sul Tristano e Isotta, Vol. 19 (1912), pp. 286-313
  • Il Tannhauser nella vita e nell’arte di Riccardo Wagner, Vol. 21 (1914), pp. 675-698

– RUSSO (P.), “L’sola di Alcina”. Funzioni drammaturgiche del “divertissement” nella “tragédie lyrique”, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.1, pp. 1-16

– Recezione e volontà d’autore nella “Symphonie fantastique”: prospettive di studio, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 71-80

– RUSSO (A. M.), Una lettera sconosciuta di Beethoven, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 74-82

– RUSSO (M.), La notazione musicale nell’era dell’informatica, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.2, pp. 209-248

– RUZICSKA (P.), Una lettera inedita di Batòk al violinista Vecsey, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 231-243

– RYOM (P.), La situazione della musicologia vivaldiana, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 113-118

– SABLICH (S.), L’influenza di Busoni sulla musica italiana della prima metà del ‘900, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp.331-336

– SACHS (H.), Toscanini, Hitler e Salisburgo, Vol. XXI/1987 (n.s.), n.2, pp. 203-213

– La Scala durante il ventennio fascista, Vol. XXI/1989 (n.s.), n.1-2, pp. 99-112

– Una vita di musica. Brani delle Memorie inedite di Mario Castelnuovo Tedesco, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 379-409

– SAIJA (G.), Mario Aspa, musicista fra i tanti ignorati del XIX secolo, Vol. XIV/1980 (n.s.), N.4, PP. 561-566

– SALAGHI (S.), Un problema di acustica fisiologica risoluto musicalmente, Vol. 25 (1918), pp. 498-522

– SALEMI (N.), L’altro Gianni Schicchi, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.1, pp. 7-28

– SALOMONE (P.), Nove mesi di lavoro per l’educazione musicale, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 255-260

– SALVETTI (G.), Alcuni aspetti della vita musicale nel secondo dopoguerra italiano, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 407-414

– SALZA (A.), Drammi inediti di Giulio Rospigliosi poi Clemente IX, Vol. XIV (1907), pp. 473-508

– SANDBERGER (A.),

  • Orlando di Lasso, Vol. I (1894), pp. 678-711
  • Orlando di Lasso e le correnti spirituali del suo tempo, Vol. 44 (1940), pp. 177-198

– SANDELEWSKI (W.),

  • Francesco Mirecki campione polacco del melodramma italiano, Vol. 55 (1953), pp. 426-433
  • Ricordo di Matteo Glinski, Vol.10 (1976) (n.s.), n.4, pp. 623-626
  • La “Balata de Mallorca” di Chopin – de Falla, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 183-191

– SANGUINETI (E.), Avanguardia e coscienza del passato. A colloquio con Fausto Razzi, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 71-92

– SANGUINETTI (G.), L’opera italiana nella critica musicale di Heinrich Schenker, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp. 431-468

– Modi di organizzazione octatonica in La follia di Orlando di Goffredo Petrassi, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 491-504

– SANTARCANGELI (P.), Cenni sulla storia della musica ungherese, Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp. 26-43

– SANTARELLI (C.), Quattro messe sul tenor “Fors seulement”, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 333-349

– Gandolfino, Macrino e Defendente  nelle Sacre Conversazioni piemontesi tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp.  287-296

– SANTI (P.),

  • “Nei cieli bigi…”, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 350-35
  • La materia di Manzoni, Vol. XX/1986 (n.s.), n.1, pp.81-93

– SANTUCCI (U. ),

  • Il Jazz in Europa, Vol. 4 (1970) (n.s.), n. 2, pp. 281-298
  • I festival di jazz in Italia, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.2, pp. 221-230
  • L’estate jazzistica italiana, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.4, pp. 547-556

– SARCINA (P.), Un italiano a Dresda: Francesco Morlacchi e “La semplicetta di Pirna”, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 411-424

– SARNO (J.), La musica in America Latina dal XVI al XIX secolo, Vol. XX/1986 (n.s.), n.1, pp. 6-26

– SARTI (S.), Kìtharis e Kithàra: origini di un antico strumento attraverso le fonti letterarie e figurative, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp. 529-537

– SARTORELLI (F.), “Un’opera buffa nuovissima” al Teatro Ducale di Varese, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 153-164

– SARTORI, (C.),

  • Franco Faccio e il Teatro Grande di Brescia, Vol. 42 (1938), pp. 64-77 e 188-203 e 350-362
  • “Rocester“ la prima opera di Verdi, Vol. 43 (1939), pp. 97-104
  • Musica in un quadro del Savoldo, Vol. 43 (1939), pp. 566-568
  • Precisazioni bibliografiche sulle opere di Girolamo Cavazzoni, Vol. 44 (1940), pp. 359-366
  • Il “Dafni“ di Alessandro Scarlatti, Vol. 45 (1941), pp. 176-183
  • Una lettera inedita di G. Rossini, Vol. 46 (1942), pp. 218-219
  • Gli Scarlatti a Napoli, Vol. 46 (1942), pp. 374-390
  • Giacomo Benvenuti, Vol. 47 (1943), pp. 87-90
  • Omaggio a Einstein, Vol. 54 (1952), pp. 121-127
  • Le quarantaquattro edizioni italiane delle sei opere di Corelli, Vol. 55 (1953), pp. 28-53
  • Il dilettante Luigi Mancia dignitario dell’imperatore, Vol. 55 (1953), pp. 404-425
  • Lo “Zeffiretto” di Angelo Tarchi, Vol. 56 (1954), pp. 233-240
  • Giulio Cesare Monteverde a Salò, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 685-696
  • La prima divina della lirica italiana: Anna Renzi, Vol. 2 (1968) (n.s.), n. 3, pp. 430-452
  • Un fantomatico compositore per un’opera che forse non era un’opera, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.5, pp. 788-798
  • Quisquilie pucciniane e intuizioni bazziniane, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 366-370
  • Stefano Landi uno e due. Ma di chi sono le canzoni strumentali?, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 3-9
  • Bernardo Sabadini smascherato, Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp- 44-49
  • I sospetti di Puccini, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 232-241
  • Ancora della “Finta Pazza” di Strozzi e Sacrati, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 335-338
  • Antonio Bazzini e i suoi maestri, Vol.11 (1977) (n.s.), n.4, pp. 606-621
  • I ricuperi dell’Ufficio Ricerche Fondi Musicali: Domenico Gabrielli, Carlo Pallavicino, Freschi, Legrenzi, Sartorio e Marcantonio Ziani, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 548-554

– SATRAGNI (G.), Parola cantata e parola declamata in Bohème, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 7-26

– SAULO (P.), Declinazioni di Jazz, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 205-208

– SBORDONI (A.), L’esperienza di Nuova Consonanza, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 169-174

– SCAFETTA (C.), I madrigali a due e tre voci nelle vicende editoriali di Girolamo Scotto e Antonio Gardano (1537-1567), Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.4, pp. 467-478

– SCAGLIA, (C.), Per la riforma dei Conservatorii, Vol. 26 (1919), pp. 338-360

– SCARAMUCCI (B.), Il recupero digitale degli archivi musicali della RAI, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.3, pp. 337-342

-SCAZZOSO (P.), La posizione storica di Antonio Vivaldi, Vol. 49 (1947), pp. 143-67

– SCHAEFFNER (A.), Teatro immaginario di Debussy, Vol. I (1967)(n. s.),  n. 1,  pp. 303-318

– SCHEMBRI (M.), Arriva il medioevo: si salvi chi può!, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.2, pp. 283-294

– SCHER (S. P.), Il concetto di realismo nella musica, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 167-184

– SCHERLIESS (V.), Igor Markevitch. Schizzi per un ritratto, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 369-379

– SCHLITZER (F.), Curiosità epistolari inedite nella vita teatrale di G. Donizzetti, Vol. 50 (1948), pp. 273-283

– SCHLÖTTERER-TRAIMER (R.), Richard Strauss come compositore e dome direttore d’orchestra dell’accademia musicale di Monaco, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.1, pp. 87-116

– SCHNEBEL (D.), Musica sacra senza tabù, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.6, pp. 1019-1027

– SCHULTZ-ADAJEWSKA (E.) : von,

  • La Berceuse populaire, Vol. 1 (1894), pp. 240-256
  • La Berceuse populaire, Vol. 2 (1895), pp. 420-448
  • La Berceuse populaire, Vol. 4 (1897), pp. 484-493
  • Quelques mots à propos de l’Oratorio La resurrezione di Lazzaro de Don L. Perosi, Vol. 5 (1898), pp. 837-841
  • “L’entrée du Christ à Jérusalem” de Perosi, Vol. 7 (1900), pp. 536-555
  • “Le massacre des innocents” de Perosi, Vol. 7 (1900), pp. 746-768
  • Les chants de l’ Église Grecque-Orientale, Vol. 8 (1901), pp. 43-74 e 579-602
  • Glinka. Études analytiques, Vol. 11 (1904), pp. 725-760
  • Anciennes Mélodies et Chansons populaires d’Italie, Vol. 16 (1909), pp. 143-166 e 311-319
  • Du Chant populaire de la Bohème, Vol. 16 (1909), pp. 563
  • Glinka. Études analytiques, Vol. 17 (1910), pp. 113-131
  • A propos du centenaire de Robert Schumann, Vol. 17 (1910), pp. 450-456
  • Profils et médaillons, Vol. 17 (1910), pp. 683-686
  • À propos du Festival-Mozart à Salzbourg, Vol. 17 (1910), pp. 686-701
  • Anciennes Mèlodie set Chansons populaires d’Italie, Vol. 18 (1911), pp. 137-146
  • Le Te Deum d’Alphonse Diepenbrock au festival Néerlandais à Amsterdam, Vol. 19 (1912), pp. 738-758
  • Adolf Henselt, Vol. 21 (1914), pp. 324-333
  • Profils et mèdaillons. – II. Josef Pembaur, Vol. 27 (1920), pp. 497-500
  • Quelques chants Tatares, Vol. 28 (1921), pp. 135-158
  • Une visite au Beethovenhaus à Bonn, Vol. 31 (1924), pp. 581-586
  • Folklore Celte, Vol. 32 (1925), pp. 535-543

– SCHRADE (L.),

  • “Choro et Organo” di B. Bettazzi, Vol. 36 (1929), pp. 516-532
  • Sulla natura del ritmo barocco, Vol. 56 (1954), pp. 3-27

– SCHWENDIMANN BERRA (D.), Interesse di Büchner e Berg per i Volks-Lieder, Vol. 7 (1973) (n.s.), n. 3/4, pp. 402-416

– SCIACCA (B.), Analisi delle strutture musicali e testuali nel motetto del XIII secolo, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.1, pp. 69-86

– SCOCCIMARRO (R.), L’Arcifanfano re de’ matti di Goldoni-Galuppi. Una fonte musicale sconosciuta, Vol. XL/2006 (n.s.), n.4, pp. 423-458

– SCOGNA (F. E.), La musica nel Duomo di Savona dal XVI al XVIII secolo, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 259

– SCRIMA (C.), Il flauto diritto in Sardegna, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.3, pp. 400-418

– SCURTI (G.), At the beginning… I suoni della vicinanza in Siriusdi Alessandro Sbordoni, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 577-582

– SCUTIERO (A.), Sull’uso del corno dal ‘700 a Debussy, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 350-367

– SEGNITZ, (E.)

  • Francesco Liszt e Roma, Vol. XIII (1906), pp. 113-134
  • Anselmo Feuerbach e Riccardo Wagner, Vol. XIII (1906), pp.437-450
  • La musica nel romanticismo tedesco, Vol. XV (1908), pp. 500-518

– SELDEN-GOTH (G.),

  • Un manoscritto di Bach in Italia, Vol. 36 (1929), pp. 267-270
  • Autografi di musicisti europei in America, Vol. 55 (1953), pp. 175-180

– SENICI (E.), Una colonna sonora per il Risorgimento. Conversazione con Mario Martone, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 485-494

– SEQUI (S.), Che fare della regia lirica in Italia?, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 228-231

– SERCE KELLER (M.)

  • A colloquio con un etnomusicologo: Bruno Nettl, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 567-576
  •  “Io te voglio bene assaje”, celebre canzone napoletana tradizionalmente attribuita a Donizetti. Un’occasione per alcune osservazioni in tema di tradizione musicale orale e tradizione letteraria, Vol. XIX/1985 (n.s.), n. 4, pp. 642-653

– SERVIERES (G.),

  • Le “wagnerisme” de C. Saint-Saens, Vol. 30 (1923), pp. 223-244
  • Les trasformations et tribulations de l’ “Africaine”, Vol. 34 (1927), pp. 80-99
  • La première représentation de “Guillaume Tell” à Paris en 1829, Vol. 36 (1929), pp. 229-242
  • Les debuts de Massenet à l’Opèra, Vol. 32 (1925), pp. 40-50

– SERINI (C. ), Antonio Salieri, Vol. 32 (1925), pp. 412-433

– SETTI, (F. C.), Gli armonici ed i rapporti delle note della scala del nostro sistema musicale, Vol. 30 (1923), pp. 408-426

– SHACKELFORD (R.), Dallapiccola e l’organo, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.3, pp. 367-381

– SIFONIA (F.), Elementi di una melo poietica wagneriana inerenti a “Tristan und Isolde”, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 221-246

– Elementi di una melo poietica wagneriana inerenti a “Tristan und Isolde”, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 483-498

– SILVA, (G.),

  • Il moderno Canto artistico italiano e la sua Pedagogia, Vol.19 (1912), pp. 429-440
  • Appunti di pedagogia del canto, Vol. 22 (1915), pp. 133-138 e  342-352
  • Alcune riflessioni intorno al “vocalismo“ e all‘ “italianità” della musica, Vol. 23 (1916), pp. 570-595
  • A proposito di sistemi antichi e moderni d’insegnamento del canto, Vol. 23 (1916), pp. 303-325
  • Appunti di pedagogia del canto, Vol. 24 (1917), pp. 121-130

– SIMI BONINI, (E.),

  • Angelo Berardi, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.4, pp. 497-534
  • Uno strumento e la sua storia: l’arpa Barberini, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.2, pp. 205-226

-SINCERO, (D.),

  • L’Organo e la religione, Vol. 2 (1895), pp. 332-336
  • La “Sonata” di Filippo Emanuele Bach, Vol. 5 (1898), pp. 677-693
  • Il finale dell’Eroica, Vol. 7 (1900), pp. 493-500
  • La sonata a Kreutzer, Vol. 8 (1901), pp. 603-612
  • Il ripieno nell’organo, Vol. 15 (1908), pp. 554-562
  •  Boris Godounow al teatro Alla Scala di Milano, Vol. 16 (1909), pp.385-394
  • Il canto corale nelle scuole italiane, Vol. 17 (1910), pp. 254-257
  • Da Tannhauser a Parsifal, Vol. 21 (1914), pp. 122-126
  • La “première” di Fedra alla Scala, Vol. 22 (1915), pp. 319-326
  • Musica liturgica e musica artistica, Vol. 27 (1920), pp. 671-673
  • Pro Frescobaldi, Vol. 29 (1922), pp. 160-161

– SINI (C.), “Faust” mito della modernità, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.2, pp. 267-272

– SIRCH (L.), “Violini piccoli alla francese” e “canto alla francese”nell’”Orfeo” (1607) e negli “Scherzi Musicali” (1607) di Monteverdi, Vol. XV/1981, n.1, pp. 50-65

– Il Secondo Libro di Madrigali a cinque voci di Alfonso Fontanelli (1604), Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp. 235-256

– Manoscritti di musica per banda di Amilcare Ponchielli, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.2, pp. 211-214

– SOGLIAN (P. M.), I Bossi “ fabbricatori d’organi” in Bergamo, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 367-383

– SOLERTI, (A.)

  • Le rappresentazioni musicali di Venezia dal 1571 al 1605, per la prima volta descritte, Vol. IX (1902), pp.503-558
  • Laura Guidiccioni Lucchesini ed Emilio de’ Cavalieri. I primi tentativi del melodramma, Vol. IX (1902), pp. 797-829
  • Precedenti del Melodramma, Vol. X (1903), pp. 207-233 e 466-484
  • Un viaggio in Francia di Giulio Caccini (1604-1605), Vol. X (1903), pp. 707-711
  • Un balletto musicato da Claudio Monteverde, Vol. XI (1904), pp. 24-34
  • Feste musicali alla corte di Savoia nella prima metà del secolo XVII, Vol. XI (1904), pp. 675-679
  • Lettere inedite sulla musica di Pietro della Valle a G. B. Doni ed una Veglia drammatica-musicale del medesimo, Vol. XII (1905), pp. 271-338
  • Primi saggi del melodramma giocoso, Vol. XII (1905), pp. 814-838
  • Primi saggi del melodramma giocoso, Vol. XIII (1906), pp. 91-112 e 244-257

– SOMIGLI, (C.),

  • Alcune considerazioni sull’arte del canto, Vol. 5 (1898), pp. 112-128
  • Del teatro reale d’opera in Monaco di Baviera e del suo repertorio, Vol. 5 (1898), pp. 721-753
  • La tecnica del canale d’attacco, Vol. 7 (1900), pp. 501-517
  • La tecnica del canale d’attacco, Vol. 8 (1901), pp. 137-156 e 613-636
  • La tecnica del canale d’attacco, Vol. 9 (1902), pp. 86-11
  • Giulio Stockhausen e la scuola del canto artistico, Vol. 15 (1908), pp. 113-129 e 330-349 e 563-591 e 779-815
  • Giulio Stockhausen e la scuola del canto artistico, Vol. 16 (1909), pp. 585-615 e 882-909
  • Giulio Stockhausen e la scuola del canto artistico, Vol. 17 (1910), pp. 224-248
  • Una rettifica che potrebbe valere per molte, Vol.19 (1912), pp. 441-445
  • L’attuale situazione e la nuova produzione operatoria-teatrale degli Stati Uniti dell’America del Nord, Vol. 19 (1912), pp. 898-915
  • Il modus operandi di Arnold Schonberg, Vol. 20, 1913, pp. 583-606
  • L’attuale situazione e la nuova produzione operatoria-teatrale degli Stati Uniti dell’America del Nord, Vol. 20 (1913), pp. 354-376
  • L’attuale situazione e la nuova produzione operatoria-teatrale degli Stati Uniti dell’America del Nord, Vol. 21 (1914), pp.513-577
  • Nuove acquisizioni della fonetica linguistico-musicale, Vol. 22 (1915), pp. 353-383
  • L’attuale situazione e la nuova produzione operatoria-teatrale degli Stati Uniti dell’America del Nord, Vol. 22 (1915), pp.651-683
  • Squilla di risveglio, Vol. 37 (1930), pp. 636-640
  • La tecnica del canto artistico, Vol. 38 (1931), pp. 599-637
  • La tecnica del canto artistico (Cont.), Vol. 39 (1932), pp. 114-147 e 358-391

– SONDHEIMER (R.),

  • Boccherini e la sinfonia in do magg., Vol. 27 (1920), pp. 561-601
  • Vita musicale berlinese, Vol. 28 (1921), pp. 132-134

– SONNECK (O.G.), La nuova rappresentazione del “D. Giovanni” di Mozart a Monaco, Vol. III (1896), pp. 741-755

– SORANI (D.), Ritroviamo Ernest Bloch: un’analisi dell’opera da camera, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp.556-576

– SORIA (M.), Prolegomeni del jazz, Vol. 40 (1936), pp. 126-130

– SOUBIES, (A.)

  • La musique scandinave avant le XIX siècle, Vol. VIII (1901), pp. 101-122 e 255-278
  • La musique scandinave au XIX siècle, Vol. IX (1902) , pp. 783-796

– SPADA (P.), Muzio Clementi sinfonista europeo, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 78-90

– SPADA (M.), “Elisabetta regina d’Inghilterra” di G. Rossini: fonti letterarie e autoimprestito musicale, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.2, pp. 147-182

– SPARAGNA (A.), I canti popolari risorgimentali, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 4, pp. 469-476

– SPENCER, (H.)

  • L’origine della musica, Vol. X (1903), pp. 118-124
  • La corruzione della musica, Vol. X (1903), pp. 124-126
  • Meyerbeer, Vol. X (1903), pp. 126-128
  • Alcune eresie musicali, Vol. X (1903), pp. 129-137
  • Lo sviluppo della musica, Vol. X (1903), pp. 367-378

– SPERANZA (E.), Oscurità,bagliori, rinuncie, approdi. Qualche riflessione sul Quartetto per archi di Goffredo Petrassi, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 481-490

– SPINA (G.),

  • Origine de “I Puritani”, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.1, pp. 29
  • L’educazione musicale nella Scuola primaria, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp.284-292
  • Scott-Ancelot-Pepoli-Bellini. Genesi del libretto de “I Puritani”, Vol. XXI/1989 (n.s.), n.1-2, pp.79- 98
  • Stendhal aveva ragione, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 487-490
  • E. T. A. Hoffmann, Berlioz e Wagner. Hoffmann scrittore, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.4, pp. 475-496

– SPINI (D.), Petrassi e il Tempo, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp.355-362

– Funzioni e prospettive dell’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 175-188

– STEFANI (G.),

  • Musica sacra e regia liturgica, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 744-757
  • Musica elettronica e liturgica, Vol. III/1969 (n.s.), n.5, pp. 934-94
  • Padre Martini e l’Eximeno: bilancio di una celebre polemica sulla musica di chiesa, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.3, pp. 463-481
  • Musica, chiesa, società negli scritti di Ch. Burney, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.1, pp. 22-3
  • Tritono e forma-arco nel “Quinto Qartetto” di Bartòk, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.5, pp. 847-860
  • “Caro Mozart”, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.2, pp. 182-199
  • Miti barocchi: Santa Cecilia, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.2, pp. 176-184
  • Situazione della semiotica musicale (1973), Vol. 8 (1974), n.1, pp. 61-82
  • Miti barocchi: Palestrina ‘Princeps Musicae’, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 347-355
  • Giacomo Puccini nelle testimonianze di Berio, Bussotti, Donatoni e Nono, Vol. 8 (1974) (n.s.), n. 2, pp. 356-36
  • “E, la vita la vita”, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 97-105
  • Miti barocchi: l’organo “re degl’ instrumenti”, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.3, pp. 347-357
  • Il mito della “musica sacra”: origini e ideologia, Vol.10 (1976) (n.s.), n.1, pp. 23-40
  • Musica come. Progetti antropologici (e didattici), Vol.10 (1976) (n.s.), n.3, pp. 407-413
  • Musica e titoli: i Preludi di Debussy, Vol.10 (1976) (n.s.), n.4, pp. 596-616
  • Musica, liturgia, cultura, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.4, pp. 479-498

– STEVENS (D.), Altri Vespri di Monteverdi, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.2, pp. 167-177

– Monteverdi e la prassi esecutiva, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.4, pp. 595-606

– STREICHER (J.), La tesi in storia della musica discusse nelle università italiane (III), Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 683-799

– STRINATI (P.), Forme d’Aria, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 583-590

– STUPPNER (H.), Serialità e misticismo in “Stimmung” di K. Stockhausen, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.1, pp. 83-98

– SUESS (J. G.), Giovanni Battista Vitali e i suoi “Artifici Musicali” Op. XIII (1689), Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 623-632

– SZILÁGYI (A.), Sulla caratterizzazione dei personaggi in drqamma e melodia: il Trovatore  di Guitierréz e Verdi, Vol. XLII/2008 (n.s.), n. 4, pp. 477-498

– TABANELLI, (N.),

  • I diritti degli spettatori riguardo alla composizione degli spettacoli, Vol. 6 (1899), pp. 363-384 e 593-603
  • I diritti e gli obblighi degli spettatori riguardo al posto, Vol. 6 (1899), pp. 795-822
  • Palchettisti del teatro municipale contro il Comune di Modena, Vol. 7 (1900), pp. 115-152
  • I diritti e gli obblighi degli spettatori riguardo al posto, Vol. 7 (1900), pp. 333-353
  • Giurisprudenza teatrale, Vol. 7 (1900), pp. 374-389 e 556-577 e 830-848
  • La “questione della Scala” dal punto di vista storico e giuridico, Vol. 8 (1901), pp. 181-212
  • Giurisprudenza teatrale, Vol. 8 (1901), pp. 441-458 e 703-726 e 1007-1022
  • La questione Mascagni-Liceo di Pesaro dal punto di vista giuridico, Vol. 9 (1902), pp. 903-922
  • Giurisprudenza teatrale, Vol. 10 (1903), pp. 379-393
  • La questione Mascagni- Liceo di Pesaro dinanzi al Consiglio di Stato, Vol. 10 (1903), pp. 779-790
  • Ancora la questione Mascagni, Vol. 11 (1904), pp. 573-577
  • La Convenzione di Berna e gli strumenti musicali meccanici, con speciale riguardo ai fonografi ed ai grammofoni, Vol. 11 (1904), pp. 825-842
  • La “Questione del Parsifal” in America, Vol. 12 (1905), pp. 447-461
  • Il contratto di “ claque”, Vol. 12 (1905), pp. 646-657
  • La collaborazione nelle opere teatrali e la legge sui diritti d’autore, Vol. 13 (1906), pp. 135-151 e 321-354
  • Il “ Teatro alla Scala” è istituzione di pubblica utilità?, Vol. 14 (1907), pp. 619-627
  • La musica nel progetto di riforma della legge sui diritti di autore, Vol. 15 (1908), pp. 309-329
  • Compositore di musica e poeta, Vol. 32 (1925), pp. 621-634
  • La musica e la nuova legge sui diritti d’autore, Vol. 33 (1926), pp. 103-128
  • La nuova legge sul diritto di palco nei teatri comunali, Vol. 36 (1929), pp. 117-130
  • Oriani e la musica, Vol. 42 (1938), pp. 325-343 e 495-505
  • La “Gioconda“ di Ponchielli è caduta nel dominio pubblico?, Vol. 43 (1939), pp. 545-560
  • Verdi e la legge sui diritti d’autore, Vol. 46 (1942), pp. 208-217
  • Le scene del “Nerone” di Mascagni in Cassazione, Vol. 47 (1943), pp. 62-68

– TAGLIAFERRI (P.), “Seconda prattica” negli “Scherzi Musicali” a tre voci (1667) di Claudio Monteverdi, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.2, pp. 217-222

– TAMMARO (F.), L’”imperativo” nella musica di Sibelius, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.1, pp. 14-35

– Mèlisandre dei quattro volti, Vol. XV/1981 (n.s.), n1, pp. 95-119

– Eclettismo e tradizione nelle Sinfonie di Vaughan Williams, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.1, pp. 43-68

– I Quartetti di Šostakovič, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.1, pp. 30-53

– TARALLO (P.), Nuovi contributi su Giuseppe Bencini, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 427-439

– TARSKAYA (O.), Apercu sur l’enseignment actuel du chant, Vol. 40 (1936), pp. 32-42

– TAYLOR (D. C.), L’antico sistema italiano di coltivazione vocale, Vol. 23 (1916), pp. 140-147

– TEBALDINI, (G.),

  • Gounod autore di musica sacra, Vol. 1 (1894), pp. 67-85
  • Giovanni Pierluigi da Palestrina, Vol. 1 (1894), pp. 213-239
  • Edgar Tinel, Vol. III (1896), pp. 770-778
  • Filippo Pedrel e il Dramma lirico-spagnuolo, Vol. 4 (1897), pp. 267-298
  • La musica nella settimana di Pasqua a Parigi, Vol. 5 (1898), pp. 321-361
  • Cronaca Romana ( Le feste Gregoriane), Vol. 11 (1904), pp. 353-365
  • Il “Motu proprio” di Pio X sulla musica sacra, Vol. 11 (1904), pp. 578-619
  • Giuseppe Persiani e Fanny Tacchinardi. Memorie ed appunti, Vol. 12 (1905), pp. 579-591
  • L’elemento lirico nella musica sacra, Vol. 13 (1906), pp. 258-309
  • L’anima musicale di Venezia, Vol. 15 (1908), pp. 42-72
  • Telepatia musicale. A proposito dell’ Elettra di Richard Strauss, Vol. 16 (1909), pp. 400-412
  • Telepatia musicale? Sempre a proposito dell’Elettra di Richard Strauss, Vol. 16 (1909), pp. 632-659
  • Rossini, Vol. 36 (1929), pp. 58-99
  • Giulio Buzenac, Vol. 41 (1937), pp. 204-208
  • La scolastica di P. Martini, Vol. 43 (1939), pp. 303-314 e 517-530
  • La scolastica di P. Martini, Vol. 44 (1940), pp. 1-17
  • Guglielmo Zuelli, Vol. 46 (1942), pp. 102-104
  • Per la resurrezione della nostra musica. Rendiconti, Vol. 46 (1942), pp. 425-454
  • Interpreti ed interpretazioni della musica di G. S. Bach, Vol. 49 (1947), pp. 25-45

– TELLENBACH (M. E.), Beethoven e Josephine, contessa Brunswich: 1799-1821, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 355-374

– TELLI (F.), Le radici del contrappunto bachiano in Paul Hindemith. Il Quartetto per archi Op. 32, Vol. XL/2006 (n.s.), n.3, pp. 379-398

– TERMINI (C.), La pubblica distruzione della musica. A proposito del progetto di riforma dell’istruzione musicale in Italia, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 379-380

– TESTA (A.),

  • Ricordo dei Sakharoff, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.1, pp. 99-106
  • Su Béjart, Vol.11 (1977) (n.s.), n.3, pp. 364-368
  • Bartòk nell’estetica del balletto moderno in generale e nell’opera di Milloss in particolare, Vol. XV/1981 (n.s.), n.2, pp. 227-240

-THIBAUT (P.J.), Les chants de la liturgie de St. Jean Chrysostome, Vol. VIII (1901), pp. 763-783

– THOMPSON (B.), Flamenco: tradizione e sviluppo, Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp. 216-234

– TIBY, (O.),

  • Teoria e storia della musica bizantina, Vol. 41 (1937), pp. 421-445 e 549-560
  • Teoria e storia della musica bizantina, Vol. 42 (1938), pp. 1-19 e 169-178

– TIERSOT, (J.),

  • L’ultima opera di Gluck, Eco e Narciso, Vol. IX (1902), pp. 264-296
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 17 (1910), pp. 1-58 e 359-375 e 505-553 e 878-915
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 18 (1911),pp. 233-275 e 549-600
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 19 (1912), pp. 315-362 e 882-897
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 20 (1913), pp. 89-128
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 21 (1914), pp. 52-85 e 451-491
  • Lettres de musiciens, écrites en français, du XV au XX siècle, Vol. 23 (1916), pp. 413-452
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 29 (1922), pp. 541-571
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 30 (1923), pp. 14-46
  • Pour le Centenaire de Palestrina, Vol. 32 (1925), pp. 381-411
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 33 (1926), pp. 558-589
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 34 (1927), pp. 34-62 e 190-209 e 325-355 e 512-554
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 36 (1929), pp. 1-25 e 408-429
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle, Vol. 37 (1930), pp. 1-20 e 185-203 e 329-349 e 529-550
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle (Cont.), Vol. 38 (1931), pp.1-20 e 207-225 e 369-388
  • Lettres de musiciens, écrites en français du XV au XX siècle (Cont.), Vol. 39 (1932), pp. 237-262 e 441- 466

– TITLI (M.), Le idee musicali di Isidoro di Siviglia tra Ars e Peritia, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.2, pp. 181-198

– TITONE (A.), Le settimane internazionali di nuova musica e “collage” (1960-1970), Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 331-339

– TOCILJ (E.), Beethoven, Vol. 36 (1929), pp. 478-515

– TODDE (F.),

  • Cenni sul rapporto fra “El Trovador” di Garcia Gutiérrez ed “Il Trovatore” di Verdi, Vol. XX/1986 (n.s.), n.3, pp. 400-415
  • Le non-relazioni tra l’”Italienisches Liederbuch” e le sue fonti letterarie, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 514-540
  • Antonio Gramsci e la musica, Vol. XXIX/1995 (n.s.), n.3, pp. 491-500
  • La parola cantata. In margine all’estetica di Galvano della Volpe, Vol. XXXI/1997 (n.s.), n.1-4, pp. 183-218
  • Alcune banalità sull’esecuzione del recitativo secco, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.1, pp. 39-54
  • Falstaff o la dittatura delle sdrucciole, Vol. XLI/2007 (n.s.), n.1, pp. 7-84
  • L’opera lirica nel pensiero di Antonio Gramsci, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 3, pp. 347-368
  • Chopin, l’opera italiana e i canti del suo tempo, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 1, pp. 5-58
  • Convenienze e inconvenienze tra Verdi e il tenore Mario, Vol. XLVI/2012 (n.s.), n.4, pp. 483-498

– TOFFETTI (M.), Nuovi documenti su Orfeo Vecchi, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.3-4, pp. 445-466

– TOMELLERI, (L.),

  • Sulla “Filosofia della musica” di Mazzini, Vol. 42 (1938), pp. 506-518
  • Il VI Festival internazionale di musica contemporanea a Venezia, Vol. 42 (1938), pp. 539-548
  • Gabriele D’Annunzio inspiratore di musicisti, Vol. 43 (1939), pp. 1-73
  • Impressionismo francese in poesia e in musica, Vol. 43 (1939), pp.652-663
  • Un Alleluia romanzato, Vol. 45 (1941), pp. 315-325

– TOMMASINI (V.),

  • L’opera di Riccardo Wagner e la sua importanza nella storia dell’arte e della cultura, Vol. IX (1902), pp. 113-147 e 422-441 e 694-716
  • Di una vera cultura musicale italiana, Vol. X (1903), pp. 550-563
  • Musica e Religione, Vol. XI (1904), pp. 100-128
  • Claude Debussy e l’impressionismo nella musica, Vol. XIV (1907), pp. 157-167
  • Del drama lirico, Vol. 39 (1932), pp. 73-113

– TONI, (A.),

  • Nuovo contributo allo studio della psiche rossiniana (I Canonici Malerbi di Lugo), Vol. 16 (1909), pp. 271-297
  • L’Elettra, Vol. 16 (1909), pp. 167-174
  • “La Sina d’Vargöun” di F. B. Pratella, Vol. 17 (1910), pp. 195-223
  • Sul basso continuo e l’interpretazione della musica antica (Appunti), Vol. 26 (1919), 229-264
  • Ancora un’Appendice, Vol. 26 (1919), pp. 653-660
  • Rivista ai revisori, Vol. 26 (1919), pp. 186-191 e 399-405 e 713-716

– TONIETTI (T.), Musica concettuale, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.1, pp. 75-81

– TORCHI, (L.),

  • L’accompagnamento degli strumenti nei melodrammi italiani della prima metà del seicento, Vol. 1 (1894), pp. 7-38
  • Canzoni ed arie italiane ad una voce nel secolo XVII, Vol. 1 (1894) pp. 581-656
  • Carlo Pedrotti, Vol. 1 (1894), pp. 137-141
  • R. Schumann e le sue “Scene tratte dal Faust di Goethe”, Vol. 2 (1895), pp. 381-419 e 629-665
  • L’accompagnamento degli istrumenti nei melodrammi italiani della prima metà del seicento, Vol. 2 (1895), pp. 666-671
  • Savitri, Idillio drammatico – v. GIANI R.
  • Guglielmo Ratcliff di P. Mascagni, Vol. 2 (1895), pp. 287-311
  • La sinfonia in “Re minore” di G. Martucci, Vol. 3 (1896), pp. 128-166
  • Una giustificazione necessaria, Vol. 3 (1896), pp. 304-308
  • Ghismonda di D’Albert, Vol. 3 (1896), pp. 526-561
  • La musica istrumentale in Italia nei secoli XVI, XVII e XVIII,  Vol. 4 (1897), pp. 581-630
  • Per l’arte, Vol. 4 (1897), pp.148-150
  • La musica istrumentale in Italia nei secoli XVI, XVII e XVIII,  Vol. 5 (1898), pp. 64-84 e 281-320
  • La musica istrumentale in Italia nei secoli XVI, XVII e XVIII, Vol. 6 (1899), pp. 255-288 e 693-726
  • La musica istrumentale in Italia nei secoli XVI, XVII e XVIII, Vol. 7 (1900), pp. 233-251
  • Tosca, di G. Puccini, Vol. 7 (1900), pp. 78-114
  • Il cantico dei cantici, di E. Bossi, Vol. 7 (1900), pp. 780-821
  • La musica Istrumentale in Italia nei secoli XVI, XVII e XVIII, Vol. 8 (1901), pp. 1-42
  • Le “Maschere” di P. Mascagni, Vol. 8 (1901), pp. 178-180
  • L’opera di Giuseppe Verdi e i suoi caratteri principali, Vol. 8 (1901), pp. 279-325
  • Germania, di A. Franchetti, Vol. 9 (1902), pp. 377-421
  • L’educazione del musicista italiano, Vol. 9 (1902), pp. 888-902
  • Oceana” di A. Smareglia, Vol. 10 (1903), pp. 309-366
  • Consuelo” di A. Rendano, Vol. 10 (1903), pp. 564-580
  • La Vita Nuova” di E. Wolf-Ferrari, Vol. 10 (1903), pp. 712-736
  • L’esito del concorso Sonzogno, Vol. 11 (1904), pp. 516-549
  • La seconda Sinfonia (in Fa maggiore) di Giuseppe Martucci, Vol. 12 (1905), 151-209
  • I monumenti dell’antica musica francese a Bologna, Vol. 13 (1906), pp. 451-505 e 575-615
  • Salome” di Riccardo Strauss, Vol. 14 (1907), pp. 113-156
  • L’acustica, base dell’orchestrazione, Vol. 16 (1909), pp. 298-310
  • Giuseppe Martucci, Vol. 16 (1909), pp. 660-663
  • Un libro contro Wagner, Vol. 17 (1910), pp. 673-682
  • Studi di orchestrazione, Vol. 20 (1913), pp. 347-353
  • Studi di orchestrazione, Vol. 21 (1914), pp. 509-512 e 768-774

-TORREFRANCA, (F.),

  • Le origini della musica, Vol. 14 (1907), pp. 555-594
  • L’allitterazione musicale, Vol. 14 (1907), pp. 168-186
  • L’allitterazione e lo sviluppo della tonalità, Vol. 14 (1907), pp. 863-875
  • Lettera da Monaco, Vol. 15 (1908), pp. 160-169
  • Il futuro genio della critica musicale italiana, Vol. 15 (1908), pp. 401-410
  • Per un Catalogo tematico delle sonate per cembalo di B. Galuppi detto il Buranello, Vol. 16 (1909), pp. 872-881
  • R. Strauss e l’Elektra, Vol. 16 (1909), pp. 335-384
  • La creazione della Sonata dramatica moderna rivendicata all’Italia, Vol. 17 (1910), pp. 309-358
  • Poeti minori del clavicembalo, Vol. 17 (1910), pp. 763-821
  • Le sonate per cembalo del Buranello, Vol. 18 (1911), pp. 276-307 e 497-536
  • Il Rosenkavalier di R. Strauss, Vol. 18 (1911), pp. 147-179
  • Per una sineresi, Vol. 18 (1911), pp. 860-863
  • Le sonate per cembalo del Buranello, Vol. 19 (1912), pp. 108-140
  • La nuova opera di Riccardo Strauss, Vol. 19 (1912), pp. 986-1031
  • Per una mezza scoperta, Vol. 19 (1912), pp. 757-758
  • Le Origini della Sinfonia, Vol. 20 (1913), pp. 291-346
  • Le Origini della Sinfonia, Vol. 21 (1914), pp. 97-121
  • Le Origini della Sinfonia, Vol. 22 (1915), pp. 431-446
  • La lotta per l’egemonia musicale nel settecento, Vol. 24 (1917), pp. 344-378
  • La fortuna di Ph. E. Bach nell’ottocento, Vol. 25 (1918), pp. 400-447
  • La lotta per l’egemonia musicale nel settecento, Vol. 25 (1918), pp. 1-28 e 137-175
  • Intermezzo di date e documenti, Vol. 26 (1919), pp. 140-167 e 291-331
  • Le origini dello stile mozartiano (Cont.), Vol. 28 (1921), pp. 263-308
  • Le origini dello stile mozartiano, Vol. 33 (1926), pp. 321-342 e 505-529
  • Le origini dello stile mozartiano, Vol. 34 (1927), pp. 1-33 e 169-189 e 493-511
  • Le origini dello stile mozartiano, Vol. 36 (1929), pp. 373-407
  • Il primo maestro di W. A. Mozart, Vol. 40 (1936), pp. 239-253
  • Strumentalità della commedia musicale: “Buona figliola”, “Barbiere” e “Falstaff”, Vol. XVIII (1984) (n.s.), n.1, pp. 1-9

– TORREFRANCA (M. A.), Alcune note sugli studi musicali in Israele, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 418-426

– TORRI, (L.),

  • Una lettera inedita del Padre Giambattista Martini, Vol. 2 (1895), pp. 262-286
  • Vincenzo Ruffo madrigalista e compositore di musica sacra al secolo XVI, Vol. 3 (1896), pp. 635-683
  • Vincenzo Ruffo madrigalista e compositore di musica sacra al secolo XVI , Vol. 4 (1897), pp. 233-251
  • La passione di Cristo secondo S. Marco di Perosi, Vol. 5 (1898), pp. 129-140
  • Il Solitaire second  ou Prose de la musique di Pontus de Tyard, Vol. 8 (1901), pp. 847-860
  • Saggio di bibliografia Verdiana, Vol. 8 (1901), pp. 379-407
  • La costruzione ed i costruttori degli Istrumenti ad arco, Vol. 14 (1907), pp. 40-82
  • Nel 3° centenario della morte di Giovanni Croce detto il Chiozzotto, Vol. 16 (1909), pp. 550-562
  • Il Trattato di Prosdocimo de’ Beldomandi contro il Lucidario di Marchetto da Padova, Vol. 20 (1913), pp. 707-762
  • Nei Parentali (1614-1914) di Felice Anerio e di Carlo Gesualdo, Principe di Venosa, Vol. 21 (1914), pp. 492-508
  • Il primo melodramma a Torino, Vol. 26 (1919), pp. 1-35

– TORRISI (R.), Cage e Joyce: esperimenti di riscrittura del “Finnegans Wake”, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.4, pp. 605-622

– TORTORA (D.), Goffredo Petrassi e la scuola di composizione in Italia, Vol. XXXIX/2005 (n.s.), n.4, pp. 557-576

– TOZZI (L.), Sacralità di Antonio Vivaldi, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.1, pp. 196-203

– TRAVERSARO (E.), Pellegrino Tomeoni detto il “Lucchesino”, maestro di cappella in Camaiore e Pietrasanta, Vol. XV/1981 (n.s.), n.1, pp. 123-126

– TRONCHI (G.), Per l’insegnamento del canto, Vol. 46 (1942), pp.220-223

– TRUDU (A.), La critica musicale italiana e la musica nuova, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 395-404

– TUCCI (R.), Diego Carpitella: bibliografia, con un’appendice nastro-disco-videofilmografica, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 523-572

– TURCHI (G.),

  • Igor Strawinsky, In Memoriam Dylan Thomas, Vol. 57 (1955), pp. 69-72 fascicolo 1
  • Breve storia segreta di “Das Marienleben”, Vol. 57 (1955), pp. 109-120 fascicolo 2
  • Una visita a Horowitz, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.3, pp. 404-408
  • Schubertiade I, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.3-4, pp. 298-305
  • Schubertiade II: il giovane Franz, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.2, pp. 231-246
  • Schubertiade III. Sul Lied, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.1, pp. 15-30
  • La musica del XX secolo al suo termine. Una ricognizionzione  con postille e note, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 3, pp.363-382

– TUTENBERG (Dr. F.), Musicisti svedesi, Vol. 40 (1936), pp. 298-306

– UBERTI (M.), Il Metodo pratico di canto di Nicola Vaccaj, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.1, pp. 43-68

– UNTERSTEINER, (A.)

  • L’invenzione del violino, Vol. XI (1904), pp. 55-63
  • Antonio Dvorák, Vol. XI (1904), pp. 565-572
  • Agostino Steffani, Vol. XIV (1907), pp. 509-534

– URBINATI (M.), L’idillio di Tribschen, Vol. XLIV/2010 (n.s.), n. 1, pp. 83-112

– VACCA (F.), Il Liceo Musicale di Roma dal 1869 al 1886 “… purtroppo i geni non son lì che covano…”, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 179-206

– VALETTA, (I.),

  • La musica in Inghilterra, Vol. 5 (1898), pp. 85-98 e 515-532
  • I musicisti compositori francesi all’accademia di Francia a Roma, Vol. 10 (1903), pp. 501-516
  • I musicisti compositori francesi all’ accademia di Francia a Roma, Vol. 11 (1904), pp.292-334 e 411-458
  • I concerti orchestrali a Roma, Vol. 17 (1910), pp. 655-672

– VALLORANI (M.), Baudelaire, “Lohengrin”, “Tannhäuser”: riflessioni sugli effetti wagneriani, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 541-546

– VAJRO (M.), Romualdo Giani, Vol. 53 (1951), pp. 337-368

– VARNAI (P.P.),

  • La funzione dell’unisono nella drammaturgia di Mozart, Vol. III/1969 (n.s.), n.3, pp. 422-438
  • “… È sempre ugual…”, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.2, pp. 205-218

– VARRO’ (M.), Riflessioni sulle attitudini musicali, Vol. 42 (1938), pp. 519-530

– VARTOLO (S.), Girolamo Frescobaldi: annotazioni sulla musica per strumento a tastier, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n. 4, pp. 620-664

– VASCHIDE (N.)

  • Les coefficients respiratoires et circulatoires de la Musique, Vol. IX (1902), pp. 148-179 e 717-734
  • Les coefficients respiratoires et circulatoires de la Musique, Vol. X (1903), pp. 263-308

– VAN DEN BORREN (CH.), Une “Messe-canzonetta” et un “Magnificat-chanson” d’Orlando di Lasso, Vol. 34 (1927), pp. 603-610

– VAN DER LINDEN (A.), Une mission de F. J. Fètis en Italie, en 1841, Vol. 53 (1951), pp. 61-72

– VANDOR (I.), La notazione musicale strumentale del Buddismo tibetano, Vol. 7 (1973)(n.s.), n. 3/4, pp. 335-351

– VATIELLI, (F.),

  • Riflessi della lotta Gluckista in Italia, Vol. 21 (1914), pp. 639-674
  • Il Corelli e i maestri bolognesi del suo tempo, Vol. 23 (1916), pp. 173-200 e 390-412
  • Luigi Torchi (Necrologia), Vol. 27 (1920), pp. 682-696
  • Canzonieri musicali del ‘500, Vol. 28 (1921), pp. 397-418 e 617-655
  • Le opere comiche di G. B. Martini, Vol. 40 (1936), pp. 450-476
  • L’ultimo liutista, Vol. 42 (1938), pp. 469-491
  • Operisti-librettisti dei secoli XVII-XVIII, Vol. 43 (1939), pp. 1-16 e 605-612
  • Ricordo di Raffaello Casimiri, Vol. 47 (1943), pp. 254-257

– VECCHI (A.), Intorno ad alcune lettere inedite di Benedetto Marcello, Vol. 52 (1950), pp. 340-343

– VECCHI (C.), Ivan Vandor: passaggi verso la non-storia, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n.2, pp. 221-240

– VENDRIX (P.), Il “tombeau” in musica nel periodo barocco, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.3, pp. 325-342

– VERARDO TIERI (G.),

  • Il teatro Novissimo. Storia di “mutationi, macchine e musiche”, Vol.10 (1976) (n.s.), n.4, pp. 555-595
  • Il Teatro Novissimo. Storia di “mutationi, macchine e musiche”, Vol.11 (1977) (n.s.), n.1, pp. 3-25

– VERDI (L.), Il Farinelli a Bologna, Vol. XXXVII/2003 (n.s.), n.2, pp. 197-238

– Johannes Brahms a Bologna, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.1, pp. 101-133

– Wagner a Bologna, Vol. XXXVIII/2004 (n.s.), n.3, pp. 379-410

– Per una storia del valzer pianistico, Vol. XL/2006 (n.s.), n.1, pp. 47-86

– Rodolfo Ferrari direttore d’orchestra, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.1, pp. 83-134

– La trascrizione e la revisione della partitura de I Goti di Stefano Gobatti, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.3, pp. 391-444

– VEROLI (P.), Un manoscritto ritrovato di Alexandre Sakharoff, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.2, pp. 275-280

– La regia d’opera in Italia: il caso di Margherita Wallmann, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 351-370

– VERETTI (A.), Adriano Lualdi, Vol. 35 (1928), pp. 105-123

– VERTI (R.), Un nuovo Centro per l’inventariazione dei periodici musicali, Vol. XX/1986 (n.s.), n.3, pp. 427-434

– VERZINA (N.), Tradizione e innovazione: due categorie estetiche a confronto in epoca seriale e postseriale, Vol. XXV/1991 (n.s.), n.3-4, pp. 441-455

– Tecnica dei gruppi, scrittura timbrica, alea. Problemi micro e macro-morfologici in Stockhausen, Maderna e Boulez, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 299-334

– Le Meta-Morfosi dell’Hyperion (1960-’70) di Bruno Maderna, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.3, pp. 405-418

– VESSELLA (F.), Opera e tragedia. La riforma del 700, Vol. 46 (1942), pp. 17-29

– VETRO (G. N.),

  • Avanti adagio, quasi indietro? Decollo? Noterelle sull’Art. 7 della Legge di riforma degli istituti musicali, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.3, pp. 393-407
  • Appunti sul problema delle “arti sussidiarie” della musica in Italia, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 866-875
  • La casa natale di Verdi alle Roncole, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.1, pp. 79-88
  • L’azione della Comunità europea nel settore dell’istruzione musicale, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.4, pp. 615-620
  • La stampa musicale a Parma: una sconosciuta casa editrice nella prima metà del XIX secolo, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 87-92
  • Una nuova società di mutuo soccorso per professori d’orchestra?, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 207-216

– VIDUSSO (G.),

  • Alla Radio non per la Radio, Vol.11 (1977) (n.s.), n.2, pp. 207-211
  • Schreberiana ovvero “La lingua di Schumann”, Vol. XX/1986 (n.s.), n.2, pp. 202-210

– VILLANIS, (L. A.),

  • Un compositore ignoto alla corte dei Duchi di Savoia, Vol. 10 (1903), pp. 23-61
  • Un compositore sconosciuto alla Corte dei Duchi di Savoia, nel secolo XVIII, Vol. 22 (1915), pp. 57-70

– VINAY (G.),

  • Charles Ives e i musicisti europei: anticipazioni e dipendenze, Vol. 7 (1973) (n.s.), n. 3/4, pp. 417-429
  • L’apothèose de Stravinsky: “Apollon Musagète”, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.1, pp. 63-75
  • Šostakovič, la morte e il monaco nero, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.1, pp. 57-69

– VITALE (V.),

  • Il pianoforte a Napoli nell’Ottocento: Francesco Lanza, Vol. 4 (1970) (n.s.), n.5, pp. 873-879
  • Sigismondo Thalberg a Posillipo, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.4, pp. 503-511
  • Il Circolo Bonamici, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.1, pp. 82-87

– VITALI (C.),

  • Un fondo di musiche operistiche settecentesche presso l’Archivio di Stato di Bologna (Fondo Malvezzi-Campeggi), Vol. 13 (1979) (n.s.), n.2, pp. 371-384
  • Il musico in manette, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.4, pp. 849-850
  • Una lettera di Vivaldi perduta e ritrovata; un inedito monteverdiano del 1630 e altri carteggi di musicisti celebri, ovvero splendori e nefandezze del collezionismo di autografi, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.3, pp. 404-412
  • Far filologia col grimaldello. Ancora un epistolario “definitivo” di Claudio Monteverdi, Vol. XVI/1982 (n.s.), n.1, pp. 73-75
  • Gli Orfei rivali: lavoro precario e concorrenza nella musica sacra fra Sei e Settecento, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.2, pp. 277-281
  • Lettere di Carlo Broschi Farinelli al conte Sicinio Pepoli, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp. 1-36
  • Giovanni Battista Vitali editore di musica fra realizzazione artistica e insuccesso imprenditoriale,Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.3, pp. 359-375
  • Il vate strizza l’occhio al musico, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 397-430

– VOLPATO (G.), Nuovi documenti su Pietro Antonio Fiocco, Vol. XXI/1988 (n.s.), n.2, pp. 215-220

– VLAD (R.),

  • Strawinsky, compositore seriale, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 712-743
  • Strawinsky compositore seriale, Vol. I (1967) (n. s.),  n. 1, pp. 509-533
  • Gli ultimi anni di Stravinsky, Vol. 6 (1972) (n.s.), n.1, pp. 64-86
  • Ricordo di Casella maestro, Vol.11 (1977) (n.s.), n. 2, pp. 185-192
  • Improvvisi schubertiani, Vol. 12 (1978) (n.s.), n.1, pp. 3-6
  • Riletture della “Sagra”, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.3-4, pp. 426-492
  • Nei nomi di J. S. Bach e G. F. Händel, Vol. XIX/1985 (n. s.), n.1,pp. 75-93
  • Rossini e i compositori moderni, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.1, pp. 72-84
  • L’architettura di un capolavoro. Ancora sulla “Sagra della primavera”, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.1, pp. 29-70
  • L’architettura di un capolavoro. Ancora sulla “Sagra della primavera” (II), Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.2, pp. 193-220
  • L’architettura di un capolavoro: ancora sulla “Sagra della primavera” III, Vol. XXXIII/1999 (n.s.), n.3, pp. 481-506
  • L’architettura di un capolavoro. Ancora sulla “Sagra della primavera” (IV fine), Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.1, pp. 65-96
  • Il Coro di morti di Goffredo Petrassi, Vol. XL/2006 (n.s.), n.2, pp. 235-256
  • Ricordo di Pietro Scarpini, Vol. XLII/2008 (n.s.), n.2, pp. 205-252

– VOLKOV (S.), Principi fondamentali della regia musicale di Mejerchol’d, Vol.10 (1976) (n.s.), n.3, pp. 384-396

– VOLPATO (G.), Note biografiche su Pietro Antonio Fiocco, Vol. XIV/1980 (n.s.), n.1, pp. 89-94

– VOSKOBOJNIKOV (V.), Vladimir Sofronizkij pagine della storia della scuola pianistica sovietica. (parte prima), Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 3, pp. 369-412

– Vladimir Sofronizkij pagine della storia della scuola pianistica sovietica (parte seconda), Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 4, pp. 533-576

– Heinrich Neuhaus nei ricordi della sua allieva Natal’ja Fomina. Pagine della storia pianistica sovietica, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.2, pp. 211-266

– ZACCAGNINI (G.), Field e Chopin, Vol. XXIV/1990 (n.s.), n.1, pp. 47-71

– ZACCARIA (A.), Dalla sacralità al virtuosismo brillante. Il “Pater noster arrangé” di Luigi Cherubini: vicende di un autoimprestito, Vol. XXXII/1998 (n.s.), n.1-4, pp. 165-178

– Il segno dell’interesse della RAI per la musica e le intese con le grandi istituzioni, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.2, pp. 139-142

– ZAMBIASI, (G.)

  • Intorno alla misura degli intervalli melodici, Vol. VIII (1901), pp. 157-177 e 413-440
  • Dei disegni melodici nei vari generi musicali, Vol. IX (1902), pp. 339-376
  • Le “figure di Lissajous” nell’estetica dei suoni, Vol. X (1903), pp. 99-117 e 234-262
  • La legge dei rapporti semplici e l’arte musicale, Vol. XI (1904), pp. 789-818
  • Intorno alle relazioni del canto gregoriano colla tonalità moderna, Vol. XIV (1907), pp. 595-618

– ZAMBON (R.), Pantomima e danza alla Comédie Italienne: i lavori e le idee di Luigi e Francesco Riccoboni, Vol. XLIII/2009 (n.s.), n. 1, pp. 33-44

– ZANETTI (E.),

  • Inediti Rossiniani, Vol. 57 (1955), pp. 156-166 fascicolo 2
  • Ancora sul catalogo dell’Archivio musicale dei Gonzaga, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 377-381
  • L’editoria musicale a Roma nel sec. XIX: avvio di una ricerca, Vol. XVIII/1984 (n.s.), n.2, pp. 191-199

– ZANIER (F.), Il segreto della vernice nella liuteria classica, Vol. 31 (1924), pp. 559-564

– ZANNONI (F.), Tempo musicale in Debussy. Influssi bergsoniani e apertura verso una riflessione sul tempo nella musica, Vol. XXVI/1992 (n.s.), n.3-4, pp. 433-440

– ZANOLINI (B.), L’accordo di sesta eccedente: analisi storica, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp.517-539

– ZIINO (A.),

  • Appunti su una nuova fonte di musica polifonica intorno al 1500, Vol.10 (1976) (n.s.), n.3, pp. 437-441
  • Un antico “Kyrie” a due voci per uno strumento a tastiera, Vol. XV/1981 (n.s.), n.4, pp. 628-633

– ZOPPELLI (L.), Un Olandese a Parigi. Struttura francese e morfologia fiabesca nell’”Olandese volante” di Richard Wagner,  Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 455-469

– Modi narrativi scapigliati nella drammaturgia della “Bohème”, Vol. XXXV/2001 (n.s.), n.2, pp. 201-208

– ZOSI (G.),

  • A proposito di Ligeti, Vol. 8 (1974) (n.s.), n.2, pp. 234-253
  • Idee e appunti per una nuova didattica della composizione, Vol. 9 (1975) (n.s.), n.1, pp. 50-63

– ZURLETTI (S.), Intervista immaginaria a Theodor Wiesengrund Adorno, Vol. XXXIV/2000 (n.s.), n.4, pp. 507-514

– ZURLETTI (S.) e QUINZ (E.), Dialogo di due gentiluomini sull’impertinenza dell’ascolto, Vol. XXXVI/2002 (n.s.), n.3-4, pp. 359-378

– WAGNER, (R.)

  • Il Giudaismo nella musica, Vol. IV (1897), pp. 95-113
  • Il pubblico nel tempo e nello spazio, Vol. 15 (1908), pp. 488-499

– WANGERMÉE (R.), Specchi di Stravinsky, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.3, pp. 392-419

– WATERHOUSE (J. C. G.), I lavori “distrutti” di Gian Francesco Malipiero. Brani da un “work in progress”, Vol. 13 (1979) (n.s.), n.3, pp. 564-602

– WEINBERG (H.) e PETROBELLI (P.), Roger Sessions e la musica americana, Vol. 5 (1971) (n.s.), n.2, pp. 249-263

-WERBA (R.), Il «Don Giovanni» nella interpretazione di Gustav Mahler, Vol. 9 (1975), n.4, pp.515-540

– WESTARP (F.)

  • De l’interprétation musicale, Vol. 18 (1911), pp. 631-636
  • L’àme du Folk-lore musical, Vol. XX/1913, pp. 129-144

– WIESEND (R.), Il giovane Galuppi e l’opera. Materiali per gli anni 1722-1741, Vol. XVII/1983 (n.s.), n.3-4, pp. 383-397

– WIGNALL (H. J.), L’opera del ventesimo secolo in Italia, Vol. XXIII/1989 (n.s.), n.4, pp. 547-562

– L’avversario imperiale di Mozart, Vol. XXVIII/1994 (n.s.), n.1, pp. 1-16

– WILHEIM (A.), «… To put an idea in order…». Nascita di un tardo abbozzo di Stravinskij del 13 dicembre 1966, Vol. XLV/2011 (n.s.), n.4, pp. 469-484

– WINTERNITZ (G. F.), Cimeli belliniani, Vol. 40 (1936), pp. 104-118

– WITZENMANN (W.), Viene alla luce il primo autografo musicale di Domenico Mazzocchi, Vol. XXVII/1993 (n.s.), n.2, pp. 263-280

– L’insegnamento della musica nella scuola dell’obbligo in Germania, Vol. XXX/1996 (n.s.), n.1-2, pp. 211-219

– WOLF (J.), L’Italia e la musica religiosa medievale, Vol. 42 (1938), pp. 269-294

– WOLFF (H. C.),

  • L’opera comica nel XVII sec. a Venezia e l’”Agrippa” di Händel 1709, Vol. 7 (1973) (n.s.), n.1, pp. 39-50
  • L’opera nell’opera: “L’amore in Musica” di Antonio Boroni (Venezia, 1763), Vol. 13 (1979) (nn.s.), n.1, pp. 27-51

– WOTQUENNE, (A.) Baldassarre Galuppi, Vol. VI (1899), pp. 561-579


– Congresso internazionale di storia e d’arte in Parigi 1900, Vol. VI, pp. 635-637

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...