Problemi e metodi della filologia musicale : tre tavole rotonde

GEN. 205 168

 

I- CODICI DELL’ARS NOVA ITALIANA

• CAMPAGNOLO (S.), La tradizione delle musiche dell’Ars nova italiana, pp.3-10

• GOZZI (M.), Il codice add. 29987 della British Library di Londra e la notazione delle composizioni landiniane, pp.11-20

• GLISI (M.), Notazione francese e italiana: Lorenzo da Firenze e la sperimentazione notazionale, pp.21-28<

• SUCATO (T.), La tradizione notazione delle opere di Bartolino da Padiva e il Codice Mancini, pp.29-38

• MORSANUTO (T.), Un caso di diffrazione in una ballata di Francesco Landini, pp.39-42

• D’AGOSTINO (G.), La tradizione letteraria delle poesie musicali dell’Ars Nova, pp. 43-54

II- L’ECDOTICA DEI TESTI MUSICALI RINASCIMENTALI. PROBLEMI DI METODO VECCHI E NUOVI

• MANGANI (M.), Sull’edizione del testo musicato, pp.55-60

• DE SANCTIS (M.), Ancora sull’edizione dei testi poetici musicati nel 500, pp.61-68

• SABAINO (D.), Ancora sul dilemma “tripla o sesquialtera” nel repertorio sacri tardo-rinascimentale, pp.69-84

• GARGIULO (P.), Tactus e traduzione ritmica in alcune “prattiche” trascrizioni, pp.85-88

• SALA (M.), L’edizione critica: fedeltà o comodità?, pp.89-92

• PRIVITERA (M.), Musica ficta, pp.89-92

• TOFFETTI (M.), Problemi di edizione posti dal repertorio liturgico su cantus prius factus, pp.97-106

• TORELLI (D.), Il canto piano nell’ ecdotica della musica sacra tra Rinascimento e Barocco, pp.107-130

III- MUSICA STRUMENTALE DA CAMERA NELL’800: ALCUNI PERCORDI DELLA VOLONTA’ D’AUTORE

• ZAPPALA’ (P.), Un nuovo testimone per i Preludi dell’op. 37 di Felix Mendelssohn Bartholdy, pp.131-142

• GRASSI (A. M.), Il problema del testo definitivo nelle opere di Brahms: la vicenda del Quintetto op. 115, pp.143-158

• SIRCH (L.), Le tre redazioni del quartetto per fiati op. 110 di Ponchielli, pp.159-168

• ARPINI (F.), Alcune questioni di filologia musicale della musica strumentale di Bottesini, pp.169-187

Annunci