Petrarca in musica : atti del Convegno internazionale di studi 7. Centenario della nascita di Francesco Petrarca : Arezzo, 18-20 marzo 2004

GEN. 205 167

 

DA PETRARCA AL RINASCIMENTO

• CAMPAGNOLO (S.), Petrarca e la musica del suo tempo, pp.3-42

• PANTI (C.), Il madrigale “Non al suo amante”, pp.43-64

• SCHMIDT-BESTE (T.), The Latin Petrarca in music, pp.65-82

• TIBALDI (R.), Il repertorio frottolistico e la poesia di Petrarca, pp.101-130

LA CIVILTA’ DEL MADRIGALE

• LA VIA (S.), Petrarca secondo Verdelot: una rilettura di “Non po’ far morte il dolce viso amaro”, pp.131-154

• SABAINO (D.), “Gli diversi effetti, gli quali essa harmonia suole produrre”, pp.155-202

• MANGANI (M.), “Oh felice eloquenza!”

• CECCHI (P.), La fortuna musicale della “Canzone alla Vergine”, pp.245-292

• LUZZI (C.), Petrarca, Monte, i fiamminghi e la questione dello stile nel madrigale del 500, pp.293-320

LA CIVILTA’ DEL MADRIGALE

• PIPERNO (F.), “Sì alte, dolce e musical parole”, pp.321-346

• COLIN (M. A.), Echos de Pètrarque dans la musique francaise du 16 siecle, pp.347-364

•FELDMAN (M.), Cortihiane e donne da ridotto, pp.365-390

• POMPILIO (A.), Il repertorio della poesia italiana in musica 500/700, pp.191-398

PETRARCA IN EPOCA MODERNA

• GARGIUOLO (P.), Petrarca in monodia: “I’ vidi in terra angelici costumi” nelle intonazioni di da Gagliano e Belli, pp.399-424

• CHEGAI (A.), Divergenze tra forma poetica ed effetto estetico: “Solo e pensoso”, pp.424-434

• DELLABORRA (M.), Petrarca intonato da Schubert, pp.435-454

• GIANI (M.), Tra lied e melodramma, I sonetti di Petrarca di Liszt, pp.455-474

• CAVALLOTTI (P.), Petrarca nell’ottica di Schonberg, pp.475-494

• DE SANTIS (M.), Petrarca nel primo 900 musicale italiano, pp.495-524

Annunci