Marc’Antonio Ingegneri e la musica a Cremona nel secondo Cinquecento : atti della Giornata di studi, Cremona, 27 novembre 1992

GEN. 205 56

 

• PAGET (L.), Marc’Antonio Ingegneri: New biographical information, pp.5-14

● BESUTTI (P.), Ricorrenze motiviche nella produzione musicale sacra di area cremonese fra 500/600, pp.15-24

• DELFINO (A.), Ingegneri didatta, pp.25-46

• MISCHIATI (O.), Ingegneri nei documenti della cattedrale di Cremona, pp.47-78

● TIBALDI (R.), Strutture compositive nel primo e secondo libro di messe di Ingegneri, pp.79-116

• MARI (L.), I responsori: considerazioni storico-stilistiche e di prassi esecutiva, pp.117-126

• FENLON (I.), Ingegneri: un compositore tra due mondi, pp.127-134

● TOFFETTI (M.), Le due arie di canzon francese per sonar, pp.135-152

• SABAINO (D.), Su alcuni aspetti del contrappunto dissonante nella produzione profana di Ingegneri, pp.153-226

● JORIINI (G.), Osservazioni sulle ultime raccolte madrigalistiche di Ingegneri, pp.227-246

• MANGANI (M.), Poesia e musica nei madrigali di Ingegneri, pp.247-268

• BAREZZANI (M. T. R.), I testimoni a stampa e le edizioni moderne di Ingegneri, pp.357-436

● DELFINO (A.), Incipitario dei testi messi in musica da Ingegneri, pp.437-456

Annunci