LA MUSICA SACRA IN LOMBARDA NELLA PRIMA METÀ DEL SEICENTO

GEN 205.111

 

  • ROCHE J.,  Cross – Currents in Milanese Church Music in the 1640s: >Giorgio Rolla’s Anthology Teatro musicale (1649), pp. 13-29

 

  • WOLFF H. C., Der lombardische Rhythmus vom 16. bis 18. Jahrhundert, von Monteverdi bis Ph. E. Bach, pp. 33-38

 

  • FISCHER K., Nuove tecniche della policoralità lombarda ne lprimo Seicento: il loro influsso sulle opere di compositori di altre aree, pp. 41-60

 

  • GIBELLI V., La raccolta del Lucino (1608) e lo stile concertante in Lombardia, pp. 63-77

 

  • VECCHI G., La canzone strumentale e la canzone-mottetto a Milano nella prima metà del Seicento, pp. 81-97

 

  • FABBRI P., Monteverdi sacro a Mantova tra camera e chiesa: la Missa… “In illo tempore”, pp. 103-114

 

  • GIANTURCO C., Caterina Assandra, suora compositrice, pp. 117-127

 

  • ARNOLD D., The Sacred Music of Sigismondo d’India, pp. 131-143

 

  • SANVITO G., La produzione di Gasparo Pietragrua: contributo alla definizione di uno stile “padano”, pp. 147-171

 

  • MIOLI P., “Bontade, & leggiadria” dei Concerti ecclesiastici di Giovanni Paolo Cima, pp. 175-191

 

  • COLZANI A., I “Musici Spirituali Concerti” di Tarquinio Merula, pp. 195-220

 

  • CAVALLINI I., Un riferimento “padano”: Bartolomeo Barbarino dopo il 1607, pp. 223-243

 

  • SCARPETTA U., Michelangelo Grancino maestro di cappella del Duomo di Milano, pp. 247-257

 

  • GHIGLIONE N., Giovanni Antonio Grossi: un fecondo musicista del Seicento, pp. 261-268

 

  • MIGLIAVACCA L., La musica sacra di Giovanni Antonio Maria Turati, pp. 271-275

 

  • TAJETTI O., Guglielmo Lipparino, “magister musicae” a Como, pp.279-294

 

  • LONGATTI M., La Cappella musicale del Duomo di Como, pp. 299-311

 

  • PICCARDI C., Giovanni Giacomo Porro, Francesco Robbiano e altri musici di frontiera, pp. 315-356

 

  • PERZ M., La musica sacra lombarda al “mare protestantarum” (1600 ca.). Osservazioni sul repertorio dell’intavolatura di Pelplin, pp. 359-365

 

  • PADOAN M., La musica liturgica tra funzionalità statuaria e prassi. Alcuni rilievi in area lombardo-padana, pp. 369-394

 

  • PASSADORE F., L’editoria musicale in Lombardia nel primo Seicento, pp. 397-408