GIACOMO FRANCESCO MILANO E IL RUOLO DELL’ARISTOCRAZIA NEL PATROCINIO DELLE ATTIVITÀ MUSICALI NEL SECOLO XVIII

GEN 205.124

 

  • MAGAUDDA A., Giacomo Francesco Milano, principe d’ardore, nell’ambito della committenza musicale aristocratica del secolo XVIII, pp. 13-75

 

  • PITARRESI G., I caratteri stilistici della produzione di Giacomo Francesco Milano, principe musicista, pp. 77-116

 

  • MACCAVINO N., La Salve Regina di Giacomo Francesco Milano, pp. 117-144

 

  • HAMMOND F., Préludes non mésurés and the tradition of improvisation in French and Italian keyboard practice during the seventeenth and eighteenth centuries, pp. 145-156

 

  • CARRER P., Francesco Durante, maestro eccellente. Impulso didattico e fantasia compositiva nella musica per tastiera, pp. 157-170

 

  • CAFIERO R., Teorie armoniche di scuola napoletana ai primi dell’Ottocento. Cenni sulla fortuna di Francesco Durante fra Napoli e Parigi, pp. 171-198

 

  • TEDESCO A., La cappella de’ militari spagnoli di Nostra Signora ella Soledad di Palermo, pp. 199-254

 

  • PAGANO R., Il blasone e la lira. Gli aristocratici e la musica nella Palermo dei secoli scorsi, pp. 255-279

 

  • GIGLIO C., Aristocrazia e patrocinio delle attività musicali nella Palermo del Settecento, pp. 281-295

 

  • MAGAUDDA A., COSTANTINI D., Aurora Sanseverino (1669-1726) e la sua attività di committente musical nel Regno di Napoli con notizie inedite sulla napoletana congregazione dei sette dolori, pp. 297-415

 

  • PUGLIESE A., La musica presso i Caracciolo di Arena tra la capitale e il feudo, pp. 417-478

 

  • POLIGNANO A., I mottetti a canto solo, opera terza, di Francesco Antonio Bonporti, “gentilhuomo di Trento”, pp. 479-499

 

  • PINGITORE P., Donne in musica nella società del Settecento. Stimoli e freni negli ambienti aristocratici, pp. 501-514

 

  • BOYD M., The Italian Serenata and related genres in Britain and Germany. Some observations, pp. 515-527

 

  • CETRANGOLO A. E., Il principe di Santobuono, viceré del Perù, e le sue committenze musicali, pp. 529-571

 

  • WIESEND R., Bemerkungen zur gesellschaftlichen Position Von Johann Adolf Hasse, pp. 573-583