Alfieri a Roma : atti del Convegno nazionale, Roma 27-28 novembre 2003

GEN. 205 268

 

LA ROMA DI ALFIERI

● CAFFIERO (M.), Il coturno e la tiara: la Roma di Pio VI, pp.17-34

● LEONE (F.), L’iconografia come progetto politico-culturale. Il Museo Pio Clementino in Vaticano, pp.35-60

● CERRUTI (M.), Da Torino a Roma, pp.61-70

● ARMANDO (D.), Aristocrazia e vita culturale a Roma alla fine del 700, pp.71106

● CANNETO (S.), Un divinizzatore di Alfieri, pp.107-142

● DISTASO (G.), Francesco Milizia teorico e polemista, pp.143-158

● TURCHI (R.), Lettere milanesi e romane intorno ad Alfieri, pp.159-176

● GALLO (V.), “Apostol furibondo” e “sedizioso novator”. Ritratti alfieriani dalle biblioteche romane, pp.177-238

ALFIERI A ROMA

● ALFONZETTI (B.), Alfieri a Roma, pp.239-268

● RYBKO (A. M.), Alfieri a Roma. Luoghi di una vita veramente bella, pp.283-312

● IZZI (G.), L’America libera, pp.313-326

● DEL VENTO (C.), Ancora sulle origini del Saul, pp.327-352

● GHISWTTI (E.), Saul, pp.353-384

● NACINOVICH (A.), Alfieri e i dibattiti arcadici: la recita del Saul, pp.385-406

ALFIERI, L’ANTICO E LA ROMANITA’

● RANDO (G.), Alfieri e i classici, pp.407-434

● TATTI (M.), Roma antica soggetto tragico: l’eroismo di Virginia, pp.435-450

● TRIVERO (P.), Sublimità del nome: Sofonisba, pp.451-470